“Storia di un ragazzo in gamba”, il romanzo della vita di Roberto La Barbera

Il libro di Rolando Repossi sulla vita di Roberto La Barbera in due settimane ha scalato le classifiche di vendita arrivando fino al quarto posto nella categoria dei bestseller sportivi venduti su Amazon.it.

Un libro che induce alla meditazione e al riscatto di quanti hanno avuto dalla vita amarezze e delusioni. Un libro che racconta una storia vera di un giovane di 18 anni con mille progetti frantumati da un incidente stradale. Lettura che spiega come, anche nelle situazioni più difficili, non ci si deve mai arrendere, anzi, lottare – anche a caro prezzo – per se stessi e per gli altri.

Storia di un ragazzo in gamba è il romanzo della vita di Roberto La Barbera scritto da Rolando Repossi.

Nel passato di ognuno di noi c’è una storia straordinaria, meritevole di essere raccontata. Basta solo cercarla. A volte è nascosta in fondo, a volte l’abbiamo dimenticata, a volte è la storia stessa che ha deciso di nascondersi. Però c’è“.

Nasce da questo principio la collana BIOROMANZI, ideata da Rolando Repossi, di cui Storia di un ragazzo in gamba è il primo libro.

Uscito a metà maggio, l’avventura di Roberto in due settimane ha scalato le classifiche di vendita arrivando fino al quarto posto nella categoria dei bestseller sportivi venduti su Amazon.it. Nel 2015 diventerà un film, già in pre-produzione negli Stati Uniti. www.storiadiunragazzoingamba.com

Storia di un ragazzo in gamba è il romanzo della vita di Roberto La Barbera, uno dei più grandi campioni paralimpici italiani, medaglia d’argento ad Atene 2004. È una storia emozionante, fatta di rivincite, di scivolate, di straordinarie vittorie e di inaspettate sconfitte. Il racconto ha inizio il primo giugno del 1985, il giorno in cui Roberto viene travolto da un’auto sulla Statale che collega Alessandria a Novi Ligure. Lui è in moto, sta facendo qualcosa che non dovrebbe fare. La sua gamba, la destra, dopo l’impatto rimane incastrata tra il parafango e il radiatore di una robusta Alfasud color sabbia. La perde. Gli viene tagliata. Ha solo 18 anni. La sua vita improvvisamente cambia. Fino a quel giorno è stato un bullo, con u

cover Roland ok.indd

La copertina del libro

na gamba sola non può più esserlo. Da leone, diventa agnello. Nella vita di tutti i giorni, chi prima lo temeva gli si rivolta contro. Roberto capisce che deve diventare una persona diversa. Si avvicina alla Fede, si convince che sia stato Dio a chiedere la sua gamba. “Perché se non me l’avesse tolta, mi sarebbe capitato di peggio”, dice sempre. Studia, si diploma a pieni voti. Inizia a lavorare, prima come operaio poi in banca. Usando una protesi nasconde a tutti la sua disabilità. Però non è abbastanza. Quella disabilità, decide di combatterla. Non gli basta camminare, vuole provare a correre. Per caso, in televisione, insieme alla moglie assiste alla finale dei cento metri paralimpici di Atlanta 1996. Non gli pare vero. Anche lui vuole diventare come i ragazzi che vede in pista. In fondo, sono uguali a lui: hanno una gamba sola, ma filano quasi più velocemente rispetto a chi le gambe le ha ancora. Cerca un allenatore, lo trova. Roberto ha già 30 anni, ma questo non lo ferma. Inizia a correre. Fatica. Si distrugge. Cronometro alla mano diventa, di fatto, uno degli atleti italiani più veloci di sempre. Il racconto di come ci sia riuscito, è la storia di un ragazzo in gamba. Il libro è dedicato, e suggerito, a chi sta pensando che per colpa di un errore non avrà mai una vita normale”.

L’autore è Rolando Repossi, milanese, giornalista. Sposato con Giulia, è padre della piccola Elisa. Rolando scrive e racconta storie che possano aiutare a sorridere, oppure a strappare una lacrima. Appassionato di sport, da adolescente sognava di partecipare alle Olimpiadi per vincere la medaglia d’oro nel judo.

Roberto La Barbera, alessandrino, classe 1967, è il più medagliato atleta paralimpico italiano dell’atletica leggera. E’ sposato con Margherita, ha tre figli: Alex, Erik e Marianna.

Come detto ha subito l’amputazione sotto il ginocchio della gamba destra, innumerevoli sono i record paralimpici tuttora in suo possesso. (gm)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Uomini e Donne anticipazioni puntata di oggi 18 settembre

Oggi Uomini e Donne andrà in onda su Canale 5 dalle 14:45 e trasmetterà una nuova puntata del Trono Over o del Trono Classico con la messa in onda delle esterne dei nuovi tronisti, Andrea Cerioli, Teresa Cilia e Jonas Berami

Entertainment

Gossip Il Principe, un amore impossibile – Ruben Cortada, un sex symbol

Scopriamo i protagonisti della fiction Il Principe un amore impossibile in onda su Canale 5

Entertainment

Anticipazioni Il segreto trama puntata di oggi 18 settembre

Ecco cosa accadrà nella puntata di oggi della telenovela di Canale 5 Il segreto, in cui vedremo Raimundo rivedere dopo lungo tempo sua nipote Maria

Lifestyle

iOS 8 e iPhone 4S: come funziona l’upgrade

Cosa funziona e cosa no facendo l’upgrade a iOS 8 con iPhone 4s

Entertainment

Estrazione Vincicasa 17 settembre – Win for life

Scopri se hai vinto a Vincicasa, con in palio ogni settimana una casa – Estrazione 17 settembre

Entertainment

Tevez si blocca e la Juventus va: 2-0 al Malmoe

Inizio positivo della Juventus di Allegri che batte 2-0 gli svedesi del Malmoe. Tevez torna al goal dopo cinque anni

Tag