iPhone 5S: nuove indiscrezioni sul prossimo modello

Poche differenze rispetto alla versione attuale; sempre più probabile un iPhone low cost

Cresce di giorno in giorno la curiosità per i prossimi modelli di iPhone in uscita questo autunno, sempre più scontata pare infatti la presenza di almeno due modelli differenti, di cui uno low-cost. Cerchiamo ora di fare il punto sulle ultime indiscrezioni riguardanti i nuovi iPhone.

iPhone 5S: alcune immagini trapelate recentemente fanno pensare che il prossimo modello di punta di Apple sarà proprio una versione 5S, più che un nuovo iPhone 6. La scocca esterna pare infatti essere molto simile a quella dell’attuale iPhone 5, unica differenza visibile dall’esterno è l’ingrandimento dell’apertura del flash della fotocamera, ora ovale, che potrebbe ospitare un doppio flash LED. Per quanto riguarda le componenti interne, le differenze più visibili starebbero nella scheda madre, leggermente più piccola, la quale permetterebbe l’alloggiamento di una batteria più capiente.

iPhone low cost: si rinfocolano le voci su una possibile nuova versione a basso costo del famosissimo smartphone Apple, cui sarebbe stato attribuito il nome provvisorio di “iPhone Color”. Come abbiamo già avuto modo di dire, questo sarebbe disponibile in diverse colorazioni; le novità della settimana riguarderebbero la scocca, la quale presenterebbe un profilo leggermente più spesso rispetto all’attuale iPhone 5, e le componenti interne; la parte funzionale e la circuiteria infatti, per mantenere un costo più basso, stimato attorno ai 300 €, sarebbero una riproposizione di quelle di iPhone 4/4S. Previsti perciò 512 MB di RAM, fotocamera da 5 Megapixel e processore Apple A5 dual-core da 1GHz.

L’ultima indiscrezione riguarda una nuova funzione di cui dotare iPhone 5S: Apple ha infatti registrato un brevetto per una nuova tecnologia di cui dotare proprio il prossimo melafonino, si tratta di un lettore di impronte digitali. Il brevetto Apple permetterebbe di implementare la funzione contenendo gli spazi necessari. Lo scanner biometrico potrebbe rivelarsi utile per aumentare la sicurezza del dispositivo in fase di sblocco dello stesso o nell’effettuare pagamenti elettronici.

Se tutte le caratteristiche trapelate dovessero trovare effettiva conferma, allora la messa in produzione di massa sarebbe da considerarsi molto vicina, in modo tale da permettere ad Apple di programmare il lancio sul mercato dei nuovi iPhone per il tradizionale periodo di ottobre/novembre, probabilmente insieme ai nuovi modelli di iPad, iPad Mini e iPod Touch.

© Riproduzione riservata

Attualità

Riforma codice della strada scooter e biciclette sulle vie preferenziali

La novità assoluta gli scooter in autostrada il cui divieto era attivo solamente in Italia

Entertainment

Un posto al sole anticipazioni e trama puntata di oggi 23 luglio

Vediamo cosa succederà oggi, mercoledì 23 luglio a Palazzo Palladini. Le anticipazioni e le trame della soap opera Un posto al sole, uno dei pilastri di Rai 3 in onda da lunedì a venerdì alle 20.35, sanno sempre entusiasmare milioni di telespettatori. Viola aiuterà Daniela mentre Greta proverà della gelosia. Scopriamo tutte le news legate all’episodio di stasera

Attualità

Un posto al sole SHOCK – Alberto Gimignani arrestato per ricettazione e riciclaggio

L’attore Alberto Gimignani, celebre per i suoi ruoli in Un posto al sole, Il Commissario Rex e La Piovra, è stato arrestato a Roma con le accuse di ricettazione e riciclaggio

Entertainment

Cinema – I film in uscita oggi: 22 Jump Street e Anarchia – La Notte del Giudizio

Le uscite al cinema di oggi mercoledì 23 luglio: la commedia 22 Jump Street e l’horror thriller Anarchia – La Notte del Giudizio

Entertainment

The Walking Dead 5, la foto degli attori del cast a confronto con i personaggi del fumetto

La foto su facebook con i protagonisti di The Walking Dead paragonati ai disegni del fumetto di Robert Kirkman

Entertainment

Calcio Qatar 2022 – A rischio i Mondiali, o non si giocano o slittano in autunno

I Mondiali di calcio in Qatar del 2022 potrebbero saltare a causa delle altissime temperature che si registrano nei mesi estivi, a meno che non si cambi periodo

Tag