iPhone: le caratteristiche del nuovo iOS 7

“L’aggiornamento più importante dall’introduzione di iOS”

È stata svelata ed è disponibile agli sviluppatori in versione beta l’ultima distribuzione di iOS, il sistema operativo di iPhone e iPad; chi si aspettava grandi novità non è rimasto deluso, iOS 7 infatti è stato definito “l’aggiornamento più importante dall’introduzione del primo iOS”. Tutto il sistema operativo è stato disegnato attorno al concetto di semplicità, inteso come “portare ordine nella complessità”, per usare le parole del curatore principale Jony Ive. Passiamo in rassegna le principali novità.

Sul fronte grafico assistiamo ai cambiamenti più evidenti: una diversa tavolozza di colori, nuove icone per le applicazioni di sistema, accattivanti animazioni, barra di stato in trasparenza e traslucenze che aiutano l’utente a definire il contesto delle proprie azioni unite ad nuovo effetto tridimensionale nelle schermate (ottenuto sfruttando l’accelerometro interno). Questi cambiamenti definiscono un’interfaccia utente nuova e curata fino nei minimi dettagli, coerente in tutte le parti del sistema operativo, pur rimanendo familiare. Gli utenti hanno espresso perplessità verso le nuove icone ma, come detto nei giorni precedenti, non è da escludere che Apple possa ancora modificare alcuni aspetti prima della distribuzione definitiva.

Sul fronte delle nuove funzioni è stato introdotto il “Control Center”; con un movimento della mano dal bordo inferiore dello schermo verso l’alto si richiama un pannello da cui comandare una varietà di funzioni quali i controlli per wifi, bluetooth e rotazione, le barre della luminosità e del volume, le app di orologio, calcolatrice, fotocamera e torcia. Un movimento dal bordo superiore verso il basso richiama il familiare “Notification Center”, pannello delle notifiche di sistema, migliorato con la panoramica della giornata e la perfetta sincronizzazione tra dispositivi Apple, e ora accessibile anche dalla schermata di sblocco del terminale.

La fotocamera permette di aggiungere alcuni filtri direttamente durante la cattura delle immagini, inoltre è stato semplificato il sistema di controllo dell’applicazione permettendo un passaggio più intuitivo da una modalità di ripresa all’altra, da foto a video ad esempio. Le immagini vengono poi raggruppate nella memoria a seconda della situazione in cui vengono scattate in quelli che vengono definiti diversi “momenti”.

L’assistente vocale SIRI ha aumentato le sue funzioni, potendo ora controllare anche le impostazioni del telefono (attivando o disattivando il Bluetooth ad esempio). Nelle ricerche online ora vengono direttamente integrati Twitter e Wikipedia. Migliorata inoltre la fluidità della voce di risposta, ora selezionabile sia maschile che femminile. SIRI inoltre si integra al nuovo servizio musicale iTunes Radio, integrato all’app Musica, che permette di ascoltare la propria musica preferita da una selezione di circa 200 stazioni basate su diversi generi e artisti e acquistarla con un solo tap tramite iTunes

Il browser internet Safari ora gode di una visualizzazione a tutto schermo e di un nuovo sistema di controllo delle schede di navigazione aperte che di fatto ne elimina il numero massimo. A tutto questo si aggiunge un nuovo sistema al multi-tasking che permette di controllare le applicazioni aperte in contemporanea e chiudere quelle al momento non usate. Il sistema tiene inoltre traccia delle app preferite. Di seguito il video di presentazione ufficiale Apple:

IOS 7 arriverà sui dispositivi mobili Apple il prossimo autunno, in concomitanza con il lancio dei nuovi modelli, secondo una prassi consolidata dell’azienda. Verranno aggiornati all’ultima versione tutti i dispositivi da iPhone 4 in avanti, da iPad 2 in avanti, più iPad Mini e iPod Touch di quinta generazione. Al momento il modello di punta, iPhone 5, è disponibile sul mercato a partire da 729€. Sicuramente si tratta di un aggiornamento corposo che integra ad una nuova grafica di sicuro impatto una serie di funzioni molto attese dagli utenti iPhone, che di sicuro non ne resteranno delusi. Possibile però che non tutte le novità possano essere implementate su tutti i terminali e in ogni fascia geografica. (f.a.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Valerio Scanu e il caratteraccio: colpa della sincerità

Si definisce tranquillo, ma non riesce a stare zitto di fronte agli attacchi. Isola dei famosi in vista?

Entertainment

Heather Parisi fuggita in Cina? Calunnie che ancora oggi la rattristano

Cina scelta per esigenze del marito, e per il futuro dei suoi tre figli. Ricorda quando soffriva di bulimia

Lifestyle

Le fotografie di Harry McNally, tra favola e realtà

Quando le favole si uniscono alla vita reale – nasce la serie del fotografo newyorkese Harry McNally “Moments like these”

Moda e Beauty

Look di Capodanno: paillettes

Look di Capodanno: paillettes

Entertainment

The Interview – Interviene Obama “La Sony ha sbagliato”

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è voluto intervenire in merito alla questione Sony-Corea del Nord

Lifestyle

Belen “Natale con Stefano e Santiago”, altro che crisi

Nessuna crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino che programmano il Natale e una fuga al caldo insieme

Tag

-->