50 sfumature di grigio film: E L James annuncia che la regista è Sam Taylor-Johnson

Dopo tanta attesa arriva la conferma ufficiale

A oltre un anno dall’annuncio della realizzazione della versione cinematografica tratta dal primo romanzo della trilogia erotica di E L James, “Cinquanta sfumature di grigio“, arriva la notizia ufficiale della scelta del regista. Sarà infatti la britannica Sam Taylor-Johnson a dirigere l’attesissima pellicola. L’annuncio è stato dato ieri, 19 giugno, dalla James stessa sul suo profilo Twitter: “Sono lieta ed emozionata di farvi sapere che Sam Taylor-Johnson ha accettato di dirigere il film 50 Sfumature di Grigio”.

 

 

La scelta è stata una vera e propria sorpresa, dal momento che il nome della regista non è tra i più noti nel panorama cinematografico internazionale. mentre è più famosa per essere una fotografa ed artista concettuale. Sam Taylor-Johnson, classe 1967, è la creatrice di opere che sono esposte in alcuni dei musei più importanti a livello mondiale, tra cui il MOMA di New York.

Inizia a dedicarsi al cinema nel 2008, quando realizza il cortometraggio “Love You More“, presentato in concorso al Festival di Cannes, e nel 2009 con il suo primo lungometraggio dal titolo “Nowhere Boy“, incentrato sull’adolescenza e sui primi approcci alla musica di John Lennon.

Michael De Luca, produttore di “Cinquanta sfumature” insieme a Dana Brunetti, è molto soddisfatto della scelta, anche perché ha già fatto diverse collaborazioni con la regista: “La capacità unica di Sam di mostrare con garbo le complesse relazioni d’amore, l’emozione e la chimica sessuale fanno di lei la regista ideale per dare vita alla relazione di Christian e Anastasia. I personaggi di E L James e la narrazione sono vividi e richiedono un regista che si prenda i suoi rischi quando è necessario e Sam è la scelta naturale.” 

Dal canto suo Sam Taylor-Johnson ha dichiarato: “Sono entusiasta del fatto che mi abbiano affidato lo sviluppo di 50 Sfumature di Grigio dalle pagine allo schermo. Per le legioni di fan, voglio dire che onorerò il potere del libro di Erika e i personaggi di Christian e Anastasia. Li sento sotto la pelle anche io”.

Adesso non resta che attendere di sapere quale sarà il cast che prenderà parte al film e, soprattutto, chi saranno i due attori che vestiranno i panni dei due protagonisti: Christian Grey e Anastasia Steele. Se la decisione sul regista è stata presa, è legittimo presupporre che anche la sceneggiatura, affidata a Kelly Marcel e alla James, sia a buon punto, e che ora ci si possa concentrare sugli attori. Intanto, già circolano rumors sulla possibilità che a vestire i panni del miliardario e tormentato Grey sia il marito di Sam, l’attore Aaron Johnson, incontrato sul set di “Nowhere Boy”, mentre i fan hanno da tempo espresso le loro preferenze. Matt Bomer (“White Collar”) e Ian Somerhalder (“The Vampire Diaries”), infatti, sono in assoluto i due attori che moltissimi ritengono essere i più adatti per il ruolo di Mr Grey, invece, Alexis Bledel è la prediletta per  Miss Steele.  (e.s.)

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

“Black Mass” con Johnny Depp e Dakota Johnson uscirà al cinema l’8 ottobre 2015

Uno dei film più attesi del momento uscirà al cinema a inizio del mese prossimo mentre in USA sarà possibile vederlo già dal prossimo 18 settembre

Entertainment

Dakota Johnson a Venezia per il Film Festival 2015 – [immagini]

Ecco le foto di Dakota Johnson finalmente in gondola alla Serenissima, in Italia, per il Festival del Cinema 2015

Entertainment

Il cast di Scandal, Grey’s Anatomy e How to get Away with Murder sulla copertina di Entertainment Weekly FOTO

In occasione dei TGIT, i giovedì in cui andranno in onda gli episodi di Grey’s Anatomy, Scandal e How to get Away with Murder, Entertainment Weekly ha deciso di dedicare quattro diverse copertine alle serie televisive di Shonda Rhimes. Leggi l’articolo per scoprire tutte le anticipazioni

Entertainment

Grey’s Anatomy 12 anticipazioni: Svelato il perché del salto temporale nel primo episodio

Shonda Rhimes ha spiegato il motivo del flash forward nel primo episodio di Grey’s Anatomy 12.

Entertainment

Chiara Biasi anoressica? La fashion blogger risponde, ma le foto parlano chiaro

Chiara Biasi ha risposto a Selvaggia Lucarelli in merito alla sua presunta anoressia

Entertainment

Beautiful anticipazioni 4 settembre, Bill pubblica la notizia della transessualità di Maya

Domani in Beautiful vedremo che Bill Spencer, contro tutti, ha deciso di pubblicare la storia di Maya e del suo passato suoi suoi giornali creando così uno scandalo di immani proporzioni

Tag

-->