“Grande fratello” e “datagate”, boom di vendite per 1984 di Orwell

Un nuovo boom per 1984 il celebre romanzo di George Orwell che racconta di una società completamente manipolata da un “Grade Fratello” torna nelle classifiche dopo le rivelazioni sulle intercettazioni dell’intelligence degli Stati Uniti

Il Grande Fratello ti sta guardando“, la frase tormentone del capolavoro di Orwell somiglia, ancora una volta, a una profezia veritiera. Il controllo assoluto delle libertà individuali e della vita privata da parte di uno stato totalitario (e nel quale Orwell, nel 1948, intravedeva l’Unione Sovietica di Stalin) sembra realtà. Grazie agli States e a quel monitoraggio delle comunicazioni telefoniche e dei dati personali dei cittadini svelato dal cosiddetto “datagate”. E così sessantaquattro anni dopo la pubblicazione per il classico della fantapolitica ecco un nuovo successo commerciale favorito dall’attualità. Negli USA sul sito di Amazon le vendite di 1984 sono cresciute del 6000%. Nello stesso giorno sul “movers and shakers list” del sito, il sistema che monitora gli andamenti delle ultime 24 ore, il libro è salito al 4 ° posto dal 7636mo. Mercoledì s’era attestato al 30mo. Sarà merito di Obama? Nel commentare gli eventi del “datagate” il Presidente s’è lasciato sfuggire un’allusione al romanzo di Orwell affermando la settimana scorsa: “In generale, si può evocare il Grande Fratello e il potenziale di grave pericolo che questo programma ha in sè, ma quando si guardano i dettagli, credo che abbiamo trovato il giusto equilibrio“.

Negli anni scorsi, riferiscono le cronache, un altro classico aveva avuto uno strano boom, il monumentale La rivolta di Atlante della scrittrice e filosofa Ayn Rand, libro nel quale l’autrice definiva “i prime movers, ovvero i primi motori della società, le persone in grado di creare ricchezza e progresso, stanche di essere schiave della collettività e di essere usurpate del pieno controllo delle loro qualità, decidono di ribellarsi”.   Si era nel 2008 e si cercavano risposte al fallimento di Lehman Brothers e alla crisi del sistema finanziario.

(g.m)

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Basket playoff Eurolega quarti di finale gara 4 Maccabi – Ea7 Emporio Armani Milano, orari diretta tv e streaming

Ultima possibilità per l’Olimpia Milano, stasera si decide il destino europeo della squadra di coach Banchi

Entertainment

Uomini e Donne – Beatrice si dichiara a Marco e Luce non tornerà per Luca

Oggi Uomini e Donne ha registrato una nuova puntata del Trono Classico in cui Beatrice dopo un bacio a stampo con Luca si dichiara per Marco e Luce decide di non corteggiare più Luca e abbandona la trasmissione

Entertainment

Streaming video puntata di oggi del Segreto

Nella puntata di oggi della telenovela di Canale 5 Il Segreto abbiamo assistito ad un focoso bacio tra Tristan e Gregoria

Entertainment

Leonardo DiCaprio e Danny Boyle in trattative per il film su Steve Jobs

Leonardo DiCaprio potrebbe essere il protagonista del prossimo film di Danny Boyle, al momento in trattative con la Sony per dirigere il biopic su Steve Jobs il guru fondatore della Apple

Lifestyle

iPhone 6, rumors aggiornati: la versione da 5,5 pollici slitterà al 2015

Ritardo confermato per la versione phablet di iPhone 6, che a causa di problemi riscontrati in fase di produzione delle batterie supersottili da 2,9 millimetri non arriverà sul mercato prima del 2015

Tag