Moreno Donadoni pensa a Sanremo 2014

A Tv Talk il vincitore di Amici 12 svela di pensare al palco dell’Ariston.

I tempi sono maturi per il rap in Italia. Dopo vent’anni dal boom americano, anche nella Penisola arriva il genere musicale fatto di rime e ritmo e i giovani sembrano apprezzarlo particolarmente, perché vicino al loro modo di vedere, al loro modo di pensare. Il rap è finalmente incoronato da tutti e soprattutto dalla critica.

Lo sa bene Moreno Donadoni che è riuscito a vincere Amici 12 sbaragliando tutti i suoi avversari, grazie a pezzi inediti che sono arrivati dritto al cuore del pubblico di Canale 5 e riuscendo così a portare anche un ulteriore punto ad Emma Marrone che si è dimostrata un perfetto direttore artistico per la squadra bianca.

La fama di Moreno ormai è alle stelle: ha partecipato ai Wind Music Awards e parteciperà anche agli MTV Awards, ha avuto la benedizione di Fabri Fibra che per lui ha scritto anche testi per l’album d’esordio Stecca e ha aperto la strada al filone rap nei talent show, insomma Moreno farà strada e certamente sentiremo ancora parlare di lui.

Il rapper genovese inoltre è stato ospite durante la trasmissione di RaiTre Tv Talk, programma dedicato alla televisione italiana vista in tutte le sue sfaccettature, e ha fatto sapere di sentirsi ancora un po’ sballottato dopo l’ondata di successi nata con Amici. Durante la stessa puntata è stato ospitato anche Fabio Fazio e ovviamente è arrivata anche la domanda in merito a una partecipazione del cantante al Festival di Sanremo 2014, Moreno visibilmente spiazzato ha dichiarato:

“Ma, non lo so, vediamo un po’… sono ancora provato, sono appena uscito dalla scuola. Ci sono state un sacco di emozioni. Valuteremo. Sarebbe un onore ricevere la chiamata, poi valuteremo…”.

Moreno in passato, prima di partecipare al talent di Canale 5 si è cimentato nella trasmissione MTV Spit: due palchi diversi, due emozioni diverse, due ruoli diversi seppure entrambi a base di musica. Partire da MTV e arrivare su Canale 5 è stata un’esperienza del tutto nuova per lui:

“Diciamo che ho fatto diverse battles di freestyle anche prima di MTV, ma Spit è stata la prima in tv. Poi, dopo un periodo di fermo con le battaglie di Freestyle mi era giunta voce che ad Amici si voleva mettere il rap come disciplina e ho fatto il provino, poi una sfida di ingresso e sono entrato”.

Per un rapper sbarcare in un talent non è certo facile, Moreno ripercorre la sua permanenza nella scuola:

“In un percorso così lungo è normale che ci siano alti e bassi. All’inizio mi sentivo la pecora nera, con un genere così, che non c’era mai stato prima in un talent e comunque mi sentivo addosso una responsabilità. All’inizio è stata dura, poi quando ho iniziato a scrivere le cose di mio pugno è un po’ cambiato”.

I giudici di questa edizione di Amici sono stati due attori e un musicista: Luca Argentero e Sabrina Ferilli arrivano dal mondo della televisione e sono poi sbarcati al cinema, mentre Gabri Ponte è rimasto comunque nell’ambiente musicale. La sensazione di essere stato giudicato da persone probabilmente non competenti per quel ruolo, sembra non influito negativamente sulla permanenza di Moreno ad Amici 12:

“Secondo me Gabri Ponte si è comportato benissimo nell’andare a valutare anche cose più tecnici di cantanti e ballerini. Mi è piaciuto molto nel pomeridiano una battle di freestyler giudicata da Mastafive, presentatore di diversi contest esponenziali di underground e centri sociali di battle di freestyler …”.

Vedere il rap in televisione è stata un’esperienza inedita, un’esperienza nuova soprattutto per Mediaset e soprattutto in prima serata e sulla rete ammiraglia, sfida dunque non facile per Moreno:

“Non è stato per niente facile visto che c’erano cantanti bravissimi, Oltre alla novità bisognava cercare di essere sempre diverso nei testi e anche mettersi alla prova su duetti che sembravano improbabili come con Ranieri, Renga o Dessì. E poi seguire il disco e i ‘compiti’ da fare nella scuola è stato davvero difficile”.

Insomma, in attesa di sapere se Moreno parteciperà davvero a Sanremo 2014, sintonizzatevi su MTV per gli MTV Awards, l’appuntamento è per sabato 15 giugno. (b.p.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Beyonce Jay-Z, 84 milioni di buoni motivi per rimanere insieme

La coppia, data in crisi dal New York Post, sta per iniziare un tour insieme che frutterà loro la bellezza di 84 milioni di dollari, abbastanza da scongiurare o posticipare il probabile divorzio

Entertainment

Sharknado 2 – L’intervista al regista, Anthony C. Ferrante

Sharknado 2 è andato in onda nella notte sul canale americano SyFy, oggi facciamo due chiacchiere con il regista dietro questo cult giunto al secondo capitolo, Anthony C. Ferrante

Entertainment

Uomini e Donne e poi Trono Classico/Trono Over anticipazioni puntata di oggi 31 Luglio

Oggi Uomini e Donne andrà in onda su Canale 5 dalle 14:45 e trasmetterà una nuova puntata del Trono Over o del Trono Classico con la seconda parte del percorso di Anna Munafò ed Emanuele Trimarchi in cui sarà presente anche Marco Fantini

Entertainment

Beautiful anticipazioni americane – La confessione di Bill

Nelle prossime puntate di Beautiful vedremo Bill dire tutta la verità alle sorelle Logan e a Ridge

Entertainment

Anticipazioni Il segreto trama puntata di oggi 31 luglio

Ecco cosa accadrà nella puntata di oggi della telenovela di Canale 5 Il segreto, in cui Enriqueta ha in mente un piano per vendicarsi di Juan e Soledad

Entertainment

Last Cop – L’ultimo sbirro – riassunto, streaming video puntata di ieri e anticipazioni della prossima

Ecco un breve riassunto degli episodi tramessi ieri, mercoledì 30 luglio, La cosa giusta e Buon vicinato e le info sullo streaming video. Attenzione alle anticipazioni delle prossime puntate di mercoledì 6 agosto: Mick scoprirà l’identità del suo aguzzino

Tag