Oasis: forse di nuovo insieme per il ventennale di “Definitely Maybe”

La band dei fratelli Gallagher potrebbe ricomporsi in occasione dei 20 anni dell’uscita del loro primo disco

Potrebbe esserci la possibilità che gli Oasis tornino insieme.  Nei giorni scorsi, infatti, Liam Gallagher, che è attualmente il leader dei Beady Eye, ha espresso il desiderio di una reunion della storica band inglese in occasione dei vent’anni dall’uscita del loro primo album “Definetely Maybe”. L’anniversario cadrà nel 2014 e, il più giovane dei fratelli Gallagher, ha detto che sarebbe bello poter suonare nuovamente insieme ai suoi storici compagni. Liam ha, però, fatto sapere che la reunion sarebbe solo per questa occasione speciale, dopodiché lui tornerà a lavorare con i  Beady Eye e Noel ai suoi progetti.

 

L’album grazie al quale, forse, i fan potrebbero rivedere la band di nuovo insieme è “Definitely Maybe”. Il disco di debutto degli Oasis è stato pubblicato il 30 agosto 1994 e contiene brani celebri come “Live Forever”, “Supersonic”, Sigarettes and Alcohol” e “Shakermaker”. L’album è stato un grande successo fin da subito, andando a piazzarsi nei primi posti delle classifiche di vendita del Regno Unito e vincendo ben sette dischi di platino. “Definitely Maybe” è l’album di esordio che ha venduto più copie in poco tempo nella storia della musica britannica. Il successo iniziato nel 1994, non accenna a fermarsi infatti. Nel Novembre del 2006, questo album ha raggiunto le 10 milioni di copie vendute nel mondo.

 

Una reunion degli Oasis, fino a poco tempo fa, sembrava pressoché utopica. Liam Gallagher  ha infatti dichiarato che la sua sensazione è che alcuni tra i numerosissimi fan degli Oasis si siano coalizzati per boicottare il suo nuovo gruppo, i Beady Eye. Questa dichiarazione è stata fatta da Liam a Quietus; nel corso dell’intervista, il leader del giovane gruppo si è espresso in merito alla questione con espressioni piuttosto colorite. Intanto, i Beady Eye pubblicheranno il prossimo 10 giugno il loro nuovo album intitolato “BE” dal quale è stato già estratto il primo singolo intitolato “Second Bite of the Apple”. (r.d.)

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

One Direction in Italia il 7 dicembre – Info #1D4U

Buone notizie in arrivo per i fan degli One Direction: la band capitanata da Harry Styles sarà in Italia tra pochissimi giorni per un evento unico nel suo genere

Entertainment

10 cose che non sapete su Pulp Fiction

Le 10 cose che nessuno conosce di Pulp Fiction dal contenuto della valigetta al significato del frappè

Entertainment

I pinguini di Madagascar – I primi 5 minuti in anteprima

Da oggi al cinema I pinguini di Madagascar, guarda qui i primi 5 minuti in anteprima

Entertainment

Il Segreto Video Mediaset, puntata intera di oggi 27 novembre

Ecco come rivedere in streaming la puntata di oggi de Il Segreto, in cui la povera Maria viene violentata da un misterioso incappucciato

Entertainment

Film al cinema da oggi: I pinguini di Madagascar e Ogni maledetto Natale

Arriva al cinema la commedia firmata dagli sceneggiatori di Boris, Ogni maledetto Natale e il cartoon tratto da Madagascar con i Pinguini

Entertainment

Sabrina Ferilli contro i selfie di Matteo Renzi: troppo ingenuo e superificale per essere credibile

Se la prende con la nuova classe dirigente politica, che rischia da sola di ledere la propria credibilità

Tag

-->