Oasis: forse di nuovo insieme per il ventennale di “Definitely Maybe”

La band dei fratelli Gallagher potrebbe ricomporsi in occasione dei 20 anni dell’uscita del loro primo disco

Potrebbe esserci la possibilità che gli Oasis tornino insieme.  Nei giorni scorsi, infatti, Liam Gallagher, che è attualmente il leader dei Beady Eye, ha espresso il desiderio di una reunion della storica band inglese in occasione dei vent’anni dall’uscita del loro primo album “Definetely Maybe”. L’anniversario cadrà nel 2014 e, il più giovane dei fratelli Gallagher, ha detto che sarebbe bello poter suonare nuovamente insieme ai suoi storici compagni. Liam ha, però, fatto sapere che la reunion sarebbe solo per questa occasione speciale, dopodiché lui tornerà a lavorare con i  Beady Eye e Noel ai suoi progetti.

 

L’album grazie al quale, forse, i fan potrebbero rivedere la band di nuovo insieme è “Definitely Maybe”. Il disco di debutto degli Oasis è stato pubblicato il 30 agosto 1994 e contiene brani celebri come “Live Forever”, “Supersonic”, Sigarettes and Alcohol” e “Shakermaker”. L’album è stato un grande successo fin da subito, andando a piazzarsi nei primi posti delle classifiche di vendita del Regno Unito e vincendo ben sette dischi di platino. “Definitely Maybe” è l’album di esordio che ha venduto più copie in poco tempo nella storia della musica britannica. Il successo iniziato nel 1994, non accenna a fermarsi infatti. Nel Novembre del 2006, questo album ha raggiunto le 10 milioni di copie vendute nel mondo.

 

Una reunion degli Oasis, fino a poco tempo fa, sembrava pressoché utopica. Liam Gallagher  ha infatti dichiarato che la sua sensazione è che alcuni tra i numerosissimi fan degli Oasis si siano coalizzati per boicottare il suo nuovo gruppo, i Beady Eye. Questa dichiarazione è stata fatta da Liam a Quietus; nel corso dell’intervista, il leader del giovane gruppo si è espresso in merito alla questione con espressioni piuttosto colorite. Intanto, i Beady Eye pubblicheranno il prossimo 10 giugno il loro nuovo album intitolato “BE” dal quale è stato già estratto il primo singolo intitolato “Second Bite of the Apple”. (r.d.)

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Frank Sivero, il Frankie Carbone di Quei bravi ragazzi chiede 250 mln ai Simpsons

L’attore che ha interpretato Frankie Carbone in Quei bravi ragazzi chiede 250 mln ai creatori dei Simpsons per Louie, il mafioso

Entertainment

Anticipazioni Il segreto puntata di sabato pomeriggio 25 ottobre

Stando alle anticipazioni de Il segreto, domani vedremo Ayala recarsi alla villa di Donna Francisca; Luis invece finge di voler lasciare Puente Viejo

Lifestyle

Dai video hot a hot dj – Paris Hilton e la sua nuova passione

La bionda ereditiera Paris Hilton ha lasciato la strada vecchia per la nuova: dai video hot ad hot dj

Entertainment

Suor Cristina tra Madonna e il Tapiro d’Oro a Striscia la Notizia

Madonna la cita sui suoi profili ufficiali di Facebook, Instagram e Twitter e come se non bastasse Valerio Stafelli le dona il Tapiro d’Oro, l’inarrestabile ascesa di Sister Cristina

Entertainment

The Walking Dead 5×03 Four Walls and a Roof trama spoiler e trailer

Cosa succederà in The Walking Dead 5×03 Four Walls and a Roof, Rick lotterà con i cacciatori?

Entertainment

Moto 2 – Moto 3, Gp Malesia orari, diretta tv e streaming gara a Sepang

Penultimo appuntamento stagionale a Sepang per il motomondiale. Ancora tutto aperto per il titolo di Moto2 e Moto3

Tag