Basket – Roma espugna Cantù, serie sul 3-3

In gara-6 Roma fa il colpaccio e vince a nel fortino della Lenovo 76-69

Dovremo aspettare dunque il termine di gara-7 per sapere chi fra Cantù e Roma accederà alle finali scudetto di basket 2013. Ieri al Pianella, vero e proprio fortino per la Lenovo dove raramente quest’anno è stata sopraffatta, il team di coach Trincheri ha sprecato una ghiotta occasione buttando via il primo match point e consentendo alla Virtus Roma di portare la serie sul 3-3.

Primo quarto equilibrato, dove Cantù grazie ad una tripla di Mazzarino fissa il massimo vantaggio sul +7, Roma riesce a risalire fino al -3 ma con un canestro negli ultimi secondi viene nuovamente spinta a meno -5. La frazione si chiude sul 19-14 per i biancoazzurri padroni di casa. Sostanziale equilibrio sia nel secondo sia nel terzo quarto. Mazzarino e D’Ercole trovano due canestri pesanti. Metà frazione che vede ancora Cantù in vantaggio di 2, la spinta decisiva arriva da Mancinelli nella seconda metà del quarto che consente alla Lenovo di rimanere in vantaggio all’Intervallo lungo: 38-35.

Terza frazione che si apre con un grande break della Virtus 5-0 per i giallorossi grazie ad un grande Bobby Jones (10 punti e 7 rimbalzi per lui in serata). Leggero vantaggio al 14′ ancora per Cantù avanti di 1 grazie ai liberi, Roma però non molla e grazie un bomba di Datome ed ad un canestro di Lawal si riporta avanti. Solo 6 punti complessivi nei 4 minuti finali della frazione dove alla sirena vede ancora avanti Cantù di uno.

Nell’ultimo quarto il palazzetto di Cantù diventa rovente ad ogni attacco della squadra giallorossa, le urla dei tifosi padroni di casa cercano di infastidire il team di Calvani che però non si scompone ed a metà quarto la Virtus è avanti di +4. Raggiunge il massimo vantaggio a 3′ minuti dalla sirena quando il tabellone segnala il  64-57 per gli ospiti con Goss super protagonista (13 punti per lui nell’ultima frazione). La speranza per Cantù arriva dalla tripla di Leunen nell’ultimo minuto che riporta la Lenovo a -2.

Roma però riesce a gestire il possesso negli ultimi secondi e grazie al canestro finale del solito Goss fa sua una gara sempre sul filo dell’equilibrio. Si va alla bella di giovedì sera. Stasera l’altra semifinale Montepaschi Siena - Cimberio Varese, dove i senesi avranno il secondo match point per accedere alla finale, dopo la sconfitta, che ha portato la serie sul 3-2, subita lunedì sera a Masnago. (r.m.)

© Riproduzione riservata

Moda e Beauty

Baciate dal sole, ma con moderazione

Ad estate avviata è bene ricordarsi che con il sole non si scherza, ecco quindi alcuni consigli su come farsi coccolare senza brutte sorprese

Moda e Beauty

Kate Middleton incanta in Alexander McQueen

Domenica 5 luglio si è tenuto il battesimo della piccola Charlotte, ma Kate Middleton è riuscita a rubare la scena in un abito bianco magnolia

Moda e Beauty

Chanel veste e rinnova la sposa

Il Gran Palais si è trasformato in un casinò chic e raffinato che ha ospitato l’ultima sfilata Chanel diretta da Karl Lagerfeld

Entertainment

Pretty Little Liars 6 SPOILER – Ecco cosa accadrà nella seconda parte della sesta stagione

I produttori di Pretty Little Liars hanno rilasciato interessanti spoiler sulla seconda parte della sesta stagione. Ecco alcune anticipazioni di ciò che accadrà

Entertainment

Temptation Island 2015 VIDEO MEDIASET: ecco come vedere in diretta e in streaming la puntata di oggi 7 luglio

Questa sera va in onda la terza puntata di Temptation Island, e il falò che ci attende promette davvero grandi sorprese: scopri qui come seguire in diretta l’appuntamento e come rivederlo in streaming

Entertainment

Calciomercato: Higuain tra PSG e Arsenal, Ibrahimovic tentato dal Real, Inter c’è Quagliarella, ultime news

Arsenal e PSG vogliono Gonzalo Higuain, per Quagliarella c’è l’Inter, mentre il Real Madrid stringe per Ibrahimovic

Tag

-->