Wind Music Awards 2013, tanti premi ma fischi per il Pulcino Pio

Le stelle della musica italiana sono state premiate ma l’esibizione di Morgana Giovannetti è stata fischiata

Ieri sera, presso il Foro Italico di Roma, si è svolta la settima edizione dei Wind Music Awards per la prima volta in diretta. Condotta da Vanessa Incontrada e Carlo Conti, la serata è stata una passerella dei più grandi cantanti italiani che sono stati premiati per i loro ultimi lavori. Tra un’esibizione e l’altra, sono stati anche ricordati i nomi degli artisti che ci hanno lasciato recentemente: Little Tony, Franco Califano, Enzo Janancci e Franca Rame.

Tanta musica, tante emozioni ma anche polemiche. Infatti, l’esibizione di Morgana Giovannetti che ha cantato il “Pulcino Pio“, con tanto di pupazzo di peluche che ha ballato sul palco, è stata accolta, oltre che dagli applausi, anche da molti fischi. Il conduttore Carlo Conti ha però ricordato che la canzone, tormentone dell’estate 2012, è stata prima nelle classifiche di 18 paesi.

Nonostante questo intoppo, la serata è andata avanti con le performaces di molti altri artisti: dopo l’apertura con i ballerini che si sono esibiti insieme a Renato Zero, si sono susseguiti Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, i Modà, e, appunto, la controversa “Pulcino Pio”. Oltre ai grandi cantanti, c’è stato lo spazio anche per il celebre regista italiano Giuseppe Tornatore che ha premiato Biagio Antonacci rivelando che, il cantautore, in passato ha partecipato ad un provino per un suo film con esito positivo ma ha dovuto rinunciare perché impegnato nel suo tour.

Dopo Antonacci è stata la volta di Marco Mengoni seguito dal fresco vincitore di Amici 12, Moreno, che ha introdotto la sua ormai ex coach Emma. I duetti sono stati vari: Chiara, vincitrice dell’ultimo X Factor, con Fiorella Mannoia, i Negramaro che hanno cantato insieme ai Big Fish. I Club Dogo si sono esibiti con Giuliano Palma e Tiziano Ferro che, per altro, ha premiato la sua pupilla Baby K di cui ha prodotto l’album.

Insieme ai nomi che svettano nelle classifiche italiane negli ultimi anni come Malika Ayane, Max Gazzè, Mario Biondi, Max Pezzali e Fedez, ci sono state anche le esibizioni di alcuni “mostri sacri” della musica italiana come Massimo Ranieri e l’emozionante duetto tra Francesco De Gregori e Antonello Venditti.

Non ha cantato ma è stata premiata un’emozionatissima Loredana Bertè. Salita sul palco per premiare l’amico di sempre Renato Zero, Carlo Conti le ha consegnato un riconoscimento dedicato interamente a lei: “Wind Music Awards, a Loredana Bertè, Bellissima!! Unicissima!! Loredanissima!!’.

Come ospiti internazionali della serata, si sono esibiti Olly Murs, Jamie Cullum e i Bastille. (r.d.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Emma Watson Discorso alle Nazioni Unite #HEFORSHE [VIDEO SUB ITA]

Il discorso integrale fatto alle Nazioni Unite da Emma Watson, sottotitolato in italiano, per la campagna He for She che sta spopolando su Twitter

Lifestyle

Matrimonio George Clooney – Amal Alamuddin. Piccole indiscrezioni

George Clooney e Amal Alamuddin sposi a Venezia. Lei già icona fashion – lui si lascia scappare piccole indiscrezioni

Entertainment

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. anticipazioni e trailer puntata 2×02

Le anticipazioni dell’episodio 2 della seconda stagione di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.

Entertainment

Amici 2014 – Vincenzo durevole entra nel programma come ballerino professionista

Dopo Alessandra Amoroso e Valerio Scanu anche Vincenzo Durevole è richiesto ad Amici 14 per l’edizione 2015

Entertainment

True Detective La parola ai doppiatori italiani, Insegno e Giannini

True Detective arriva su Sky Atlantic da venerdì 3 ottobre e i doppiatori di Matthew McConaughey e Woody Harrelson saranno Adriano Giannini e Pino Insegno, eccoli all’opera

Attualità

ISIS: 10 cose da sapere assolutamente

Che cos’è l’ISIS e quanto sono temibili

Tag