Nasce la Fondazione Swarosvski alla Biennale di Venezia

In collaborazione con la Basilica di San Giorgio Maggiore

La 55esima edizione della Biennale d’arte di Venezia ha dato il benvenuto alla Fondazione Swarovski che ha aperto i battenti per l’occasione. La Fondazione è presieduta da Nadja Swarovski che ha deciso di partire con una nuova avventura per il brand che ha celebrato Perspectives di John Pawson in collaborazione con la Basilica di San Giorgio Maggiore, a Venezia in occasione della Biennale.

E’ stata installata una grande lente di ingrandimento, intitolata Perspectives e creata per Swarovski da John Pawson , la più grande lente mai realizzata prima d’ora da Swarovski che stravolge la visuale dello spettatore verso nuove prospettive diffondendo una nuova luce nella Basilica di San Giorgio. Questo è solo l’inizio di un progetto ben più grande seguendo la tendenza del momento dei luxury brand impegnati ad aiutare nelle ristrutturazioni dei beni storici italiani come la Fondazione Prada. La Fondazione Swarovski darà in donazione il ricavato per consentire il restauro della statua di San Giorgio che si trova sulla cupola della Basilica. Grazie al restauro, la cinquecentesca Basilica sarà preservata come uno dei più grandi esempi di architettura palladiana nella città di Venezia.

Al cocktail di inaugurazione hanno partecipato nomi noti nel mondo dell’arte, del design e dell’architettura tra cui: Bianca e Giberto Arrivabene, Vera Arrivabene, Marta Brivio Sforza, Ivan Olita, Asif Khan, Fiona Grasser Swarovski, Martina Mondadori, Delfina Delettrez, Jeanette Zu Furstenberg, Christian Zu Furstenberg, Angela Missoni, Margherita Missoni, Francesco Missoni.

L’opera Perspectives si trova sotto la cupola centrale di San Giorgio Maggiore che dà la possibilità ai visitatori di vedere prospettive architettoniche che vanno oltre quanto è possibile vedere a occhio nudo. L’installazione riflettente è stata esposta nel 2011 sulla scalinata della Saint Paul’s Cathedral durante il Festival del Design di Londra e trasferita a Venezia per rendere omaggio a Palladio, esponente dell’architettura rinascimentale italiana.

Nadja Swarovski ha commentato: “È un onore partecipare per la prima volta, con un evento collaterale, alla 55esima Esposizione Internazionale d’Arte – la Biennale di Venezia, e siamo fieri di collaborare nuovamente con John Pawson, maestro del minimalismo. La sua opera, semplice e magica, è un chiaro omaggio alla complessa maestosità della Basilica di San Giorgio Maggiore e al genio creativo del Palladio. È un progetto di debutto veramente suggestivo per la Fondazione Swarovski, che rientra nella missione di promuovere la creatività e contribuire alla cultura e al design.” (s.z.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Chiara Biasi anoressica? La fashion blogger risponde, ma le foto parlano chiaro

Chiara Biasi ha risposto a Selvaggia Lucarelli in merito alla sua presunta anoressia

Entertainment

Beautiful anticipazioni 4 settembre, Bill pubblica la notizia della transessualità di Maya

Domani in Beautiful vedremo che Bill Spencer, contro tutti, ha deciso di pubblicare la storia di Maya e del suo passato suoi suoi giornali creando così uno scandalo di immani proporzioni

Entertainment

Anticipazioni Un medico in famiglia 10: Lele Martini trova un nuovo amore

Scopri le ultime anticipazioni di Un medico in famiglia 10, dove il dottor Lele Martini troverà un nuovo amore

Entertainment

Cast di The Vampire Diaries dice addio a Nina Dobrev – VIDEO inedito

Ecco uno sneak peek del video inedito contenuto nel cofanetto di The Vampire Diaries 6

Entertainment

Gomorra 2 la serie, arriva un poliziotto che interpreterà un criminale

Un vero poliziotto interpreterà in Gomorra 2 la serie un criminale pericoloso: ecco la storia di Pasquale Russo, dalle volanti di Napoli al cinema

Entertainment

Uomini e Donne: Valentina Dallari e Andrea Melchiorre ospiti in studio

Ecco quanto Valentina Dallari e Andrea Melchiorre saranno ospiti in studio a Uomini e Donne

Tag

-->