Nuovi fossili di Homo dall’Eritrea

Un’équipe italiana alla scoperta dei nostri antenati preistorici

L’équipe italo-eritrea, operativa nella regione di Buya, nel Paese africano, guidata dal paleoantropologo prof. Alfredo Coppa del Dipartimento di Scienze ambientali dell’Università Sapienza di Roma, ha portato alla scoperta di nuovi fossili di Homo, risalenti a circa un milione di anni fa, localizzati nel sito di Muhuli Amo, che significa “santuario delle amigdale”.

Gli studiosi italiani, insieme ai colleghi eritrei, lavorano già da tempo nella zona, che costituisce da sempre uno dei luoghi più importanti per la ricerca e lo studio dei resti dei primi ominidi comparsi sulla Terra.

Ad una profondità poco più bassa rispetto a quella dei reperti venuti alla luce nelle precedenti campagne di scavi, sono stati rinvenuti altri frammenti del cranio di un individuo che si è scoperto essere lo stesso a cui appartengono altri resti recuperati negli ultimi due anni della missione.

In particolare, un nuovo frammento di osso parietale è risultato essere di straordinaria importanza, poiché ha permesso di ricostruire l’intera parete cranica di sinistra di Homo e di considerare in maniera molto più approfondita la peculiarità morfologica della volta cranica di questo individuo.

È stata così precisata in primo luogo la sua somiglianza con il cranio, segnato in precedenza dai paleoantropologi con la sigla UA31, coevo e proveniente dal vicino sito di Uadi Aaza, ed in secondo luogo è stata confermata l’ipotesi che questa morfologia di cranio denominata UA31 è rappresentativa di una popolazione e non di un singolo individuo.

« Questi nuovi ritrovamenti – spiega il professor Coppa – confermano che la zona che stiamo investigando è una delle aree a più alta potenzialità per le ricerche che si occupano delle origini della specie sapiens, i cui diretti antenati compariranno nella regione circa quattrocentomila anni più tardi» .

ERITREA_1

© Riproduzione riservata

Entertainment

Formula 1 – Schumacher migliora, ad agosto torna a casa, un microchip rivoluzionario lo aiuterà a parlare di nuovo

Arrivano notizie incoraggianti su Schumacher dalla Germania, il campione di Formula 1 riesce a comunicare con gli occhi con i propri famigliari e migliora di giorno in giorno tanto che a fine agosto potrebbe tornare a casa

Entertainment

Anticipazioni Beautiful, le news di agosto – Hope sceglie tra Liam e Wyatt

Finalmente il grande momento sta per arrivare, Hope finalmente sceglierà tra Liam e Wyatt – prossimamente a Beautiful

Entertainment

The Vampire Diaries 6×01 – trama, news e anticipazioni della prima puntata

Dal 2 ottobre comincerà la nuova stagione della serie tv di Julie Plec, con Ian Somerhalder e Nina Dobrev, ecco tutto quello che c’è da sapere

Entertainment

Anticipazioni I Cesaroni 6 – cast e trama nuovi episodi in onda a settembre

Torna a settembre una delle fiction più amate di Canale 5. I Cesaroni, serie arrivata alla sesta stagione, è attesissima: ecco alcune anticipazioni su trama e cast del programma con Claudio Amendola

Entertainment

Legàmi soap streaming video – Replica puntata di ieri 25 luglio

Ecco come rivedere la puntata di ieri della telenovela di Rai1 Legami

Lifestyle

Nikki Reed e Ian Somerhalder insieme, sono la coppia dell’anno

Le foto che li ritraggono insieme hanno fatto il giro del mondo, archiviato il capitolo Nina Dobrev adesso Ian Somerhalder ha altro a cui pensare

Tag