Mostre. Oltre il sisma: Mantova un anno dopo

Oltre il sisma. Un anno dopo a Mantova. Una mostra ed una serie di eventi per ricordare e guardare al futuro partendo dai beni culturali

Tra il 20 ed il 29 maggio, tra le province di Mantova e Cremona 516 beni immobili tra monumenti, chiese, edifici storici furono danneggiati, molti in maniera seria. Si stima che per riparare e restaurare i “malati più gravi”, 340 occorrano circa 68milioni di euro; un milione e mezzo almeno per gli apparati decorativi e le opere d’arte.

Spett20 e 29 maggio, due terremoti in terre che si credevano al sicuro. Due date che hanno cambiato la storia delle comunità, e colpito duramente il patrimonio culturale di una parte di Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. E quando è il patrimonio culturale a rimanere ferito, al lutto per gli uomini si somma la perdita dei simboli dell’identità che in essi trova l’espressione più nobile. All’indomani dei terremoti l’Unità di Crisi di coordinamento regionale del ministero per i Beni e le Attività Culturali (UCCR-MiBAC), ha dato via al rilievo dei danni, ai primi interventi di messa in sicurezza e alla realizzazione dei depositi temporanei di pronto intervento sui beni mobili.

E sono quelle opere il cuore della mostra inaugurata sabato scorso al Palazzo Ducale di Mantova. Per lo più di dipinti su tela o tavola provenienti da chiese danneggiate e messe a deposito nello stesso palazzo e poi quelle portate al del Museo di Suzzara e al Museo di Arte Sacra di Sabbioneta . Tutte sono state tratte in salvo in condizioni critiche, danneggiate non solo dalle due scosse principali, ma dallo sciame sismico che per oltre un mese s’è protratto, tra nuovi crolli e l’aggravamento dello stato di danno al patrimonio architettonico. (www.mantovaducale.beniculturali.it )

Il 29 maggio altre iniziative. All’Archivio di Stato di Mantova la soprintendenza archivistica per la Lombardia, l’Archivio di Stato di Mantova e l’UCCR MiBAC Lombardia organizzano il convegno “A un anno dal sisma. Gli archivi nel territorio mantovano”. Un bilancio della situazione degli archivi presenti sul territorio mantovano, con riflessioni sull’emergenza, sul restauro e sulle politiche di messa in sicurezza del patrimonio archivistico. (www.sa-lom.archivi.beniculturali.it ). Al Museo Archeologico Nazionale di Mantova, inaugurerà la mostra “Oltre il sisma. A un anno dal terremoto: l’archeologia restituita”. In esposizione alcuni degli oggetti “prigionieri del terremoto” che, dopo le operazioni di messa in sicurezza, sono tornati nuovamente accessibili. I reperti verranno esposti definitivamente nelle nuove sale del Museo Archeologico Nazionale di Mantova (www.archeologica.lombardia.beniculturali.it ) (g.m)

mantova-1

© Riproduzione riservata

Entertainment

One Direction nuovo album – uscita, anticipazioni e novità

Dopo le prime dichiarazioni di Niall Horan, ecco che a parlare del nuovo cd degli One Direction ci pensa Simon Cowell

Entertainment

Beautiful trama e streaming video 2 settembre

Ecco cosa è accaduto nella puntata di oggi

Lifestyle

Selena Gomez, rubate le foto hot della cantante

Justin Bieber teme per la sua privacy in seguito alla vicenda che ha visto coinvolto la sua fidanzata

Entertainment

Stasera in TV 2 settembre – Doppio Kevin Costner con Balla coi lupi e Waterworld

Il palinsesto tv di stasera martedì 2 settembre, una guida tv a tutti i film e i programmi in onda sui canali free del digitale terrestre

Entertainment

Un posto al sole anticipazioni e trama puntata di oggi 2 settembre

Ecco che cosa succederà oggi sotto il sole di Palazzo Palladini. Oggi, martedì 2 settembre, andrà in onda un nuovo episodio della soap opera partenopea più amata di Rai 3. Vedremo Niko (Luca Turco) alle prese con uno stage molto difficile ai Cantieri. Cosa succederà? Vediamo le anticipazioni e la trama

Entertainment

X Factor 8 la prima puntata in onda il prossimo 12 settembre su SkyUno, il video

Mika, Morgan, Fedez e Victoria Cabello sono pronti per la nuova edizione di X Factor, la conduzione sarà ancora una volta affidata ad Alessandro Cattelan, ecco tutto quello che c’è da sapere

Tag