Arrow, questa sera penultimo appuntamento

Su Italia 1 alle 21.10

Questa sera, 20 maggio, verranno trasmessi in prima serata su Italia 1 gli episodi 21 e 22 della prima stagione della celebre serie Tv. Si tratta del penultimo appuntamento prima dell’attesissimo finale di stagione in onda lunedì 27 maggio.

In “Doppio gioco” Oliver (Stephen Amell) rintraccia il contabile Backman per l’organizzazione segreta e ruba il suo portatile per poter restituire i soldi alle persone che sono state truffate. Felicity (Emily Bett Rickards) scopre sul pc un indizio che riconduce a Walter (Colin Salmon): è stato effettuato un trasferimento di ben due milioni di dollari al proprietario di un casinò illegale, Dominic Alonzo, ingaggiato per rapire Walter. Felicity e Oliver s’infiltrano nel casinò, riuscendo a far parlare Alonzo, il quale rivela che Walter è stato ucciso. Oliver informa, così, sua madre, la quale va a confrontarsi con Malcolm (John Barrowman). Quest’ultimo la rassicura dicendole che il marito è ancora vivo.

Oliver però, scopre che dietro all’organizzazione segreta che ha rapito Walter c’è proprio Malcolm. Rintracciata la posizione di Walter, grazie al sempre prezioso aiuto di Felicity, il Vigilante riesce a salvare l’uomo. Nel frattempo, Laurel (Katie Cassidy) si reca da Tommy (Colin Donnel) per capire cosa l’ha spinto a lasciarla e il ragazzo le rivela che Oliver la ama ancora. In un flashback, che risale al periodo prima del naufragio, si vede Robert Queen(Jamey Sheridan) in disaccordo con una proposta di Malcolm, che decide, quindi, di piazzare una bomba sullo yacht dei Queen poco prima della partenza di Robert e Oliver.

Ne “Il buio sulla città”, per sapere la verità sul Progetto, Diggle (David Ramsey) si finge il Vigilante ed interroga Moira (Susanna Thompson) davanti a suo figlio Oliver (Stephen Amell). Il piano ha successo e la donna confessa che l’intenzione di Malcolm (John Barrowman) è quella di radere al suolo il Glades con un dispositivo in grado di provocare un terremoto. Dopo questa scoperta, Oliver e Diggle si mettono sulle tracce del dispositivo e, con l’aiuto di Felicity (Emily Bett Rickards), scoprono che è tenuto nascosto in un magazzino del Glades.

Nel frattempo, Oliver vorrebbe convincere Tommy (Colin Donnel) a riconciliarsi con Laurel (Katie Cassidy). Quando, però, si rende conto di avere la possibilità di smettere di essere il Vigilante, una volta sventato il Progetto di Malcolm, Oliver decide di riprovarci con Laurel. Successivamente, Tommy scopre che i due hanno passato la notte insieme. Successivamente, il Vigilante si reca da Malcolm per regolare i conti ma il milionario riesce a metterlo in difficoltà scoprendo la sua vera identità. Diggle, invece, non riesce a trovare il famigerato dispositivo.

© Riproduzione riservata

Entertainment

Box Office USA – Transcendence di Johnny Depp è un flop mentre Captain America vince ancora

Captain America in testa al box office americano per la terza settimana di fila e raggiunti i 200 milioni di incasso, insegue Rio 2 in 3D mentre Transcendence, il nuovo film con Johnny Depp è andato malissimo come previsto

Costume

Mousse con le uova di pasqua al cioccolato

Una ricetta vegan per un dessert senza ingredienti di origine animale

Entertainment

Arriva Sky Online – Cinema e Serie TV in Streaming

Sky Online offre tutto il pacchetto di Sky Cinema e le serie TV di Sky a circa 20 euro al mese, con la prima settimana di prova a solo 1 euro, per poter vedere tutto quello che ci pare su tablet, pc e smartphone

Lifestyle

Justin Bieber e Selena Gomez insieme a Coachella – Gli ultimi gossip sulla coppia

La mamma di Selena Gomez sarebbe contro la riappacificazione della coppia perché Justin Bieber la starebbe rovinando

Entertainment

Ascolti Tv, vince Un medico in famiglia aperto per Pasqua

Gli ascolti tv di domenica 20 aprile 2014 festeggiano ancora una volta Un medico in famiglia di Rai 1. Dietro la fiction di Rai 1, la serie televisiva N.C.I.S. di Rai 2. Chiude le prime tre posizioni La Bibbia di Rete 4, in calo rispetto alle precedenti settimane.

Entertainment

Playoffs NBA – San Antonio e Miami non steccano

Le più quotate per il titolo, Miami e San Antonio non steccano alla loro prima gara e superano rispettivamente Charlotte e Dallas, mentre Chicago e Houston perdono a sorpresa

Tag