Auguri Lamborghini! Le foto del grand tour dei 50 anni

S’è conclusa a Sant’Agata Bolognese la super cavalcata delle 300 Lamborghini che con un tour tutto italiano hanno festeggiato i 50 anni del marchio

Dopo una trionfale partenza da Milano  e le tappe di Forte dei Marmi e di Roma, dopo una “sgambata” di oltre 1.200 chilometri sulle strade d’Italia tra traffico, pioggia e sguardi di meraviglia la multicolore carovana del Grande Giro Lamborghini è arrivata ieri a Bologna, meta finale del tour dei 50 anni. Oltre 300 le auto (in arrivo da 29 paesi) che hanno raggiunto il capoluogo delle terra dei motori per una festa che ha riunito i modelli storici della casa del Toro  (dalle prime 350GT alle recentissime Aventador o altri capolavori come la Miura o le più recenti Diablo e Murcielago) nei luoghi natii, e nella cittadina di Sant’Agata Bolognese, dove la casa automobilistica nacque, 50 anni fa, sull’esperienza di una fabbrica di macchine agricole. Il resto è storia. (g.m)

LE LAMBORGHINI SULLE STRADE D’ITALIA

© Riproduzione riservata

Entertainment

Star Wars – Venerdì arriva il primo teaser trailer ufficiale

Sta per arrivare in alcuni cinema americani il primo trailer di Star Wars

Entertainment

Ian Somerhalder e Nikki Reed insieme a Kat Graham – FOTO

Ian Somerhalder ha presentato la sua nuova fidanzata, Nikki Reed, anche a Kat Graham

Entertainment

I 5 gol più belli del weekend

Ecco i cinque gol più spettacolari nel weekend italiano ed europeo, da incorniciare le prodezze di Mario Gotze, Lionel Messi e Arien Robben

Entertainment

Alda D’Eusanio su Facebook: “Via i mercanti dal tempio!”. Ma i follower attaccano

Si riferisce alle parole di papa Francesco sul denaro richiesto per i sacramenti. La risposta ai commenti è chiara e senza filtri

Entertainment

Francesco Facchinetti e la dislessia: “Le parole passano prima dal cuore, poi dalla bocca”

Invita tutti quanti soffrono del suo stesso problema ad affrontarlo con serenità

Entertainment

100.000 dollari per una cena con Kate e William. Ma è per beneficienza

Non ci si potrà presentare alle due teste coronate se non si seguono le regole dell’etichetta inglese

Tag

-->