Andy Warhol’s stardust

Il Museo del Novecento di Milano ripercorre la storia del celebre artista Andy Warhol in una collezione esclusiva che “racconta” mediante le sue opere, l’evoluzione della pop art americana

Andy Warhol, figura predominante del movimento della Pop Art approda nelle sale del Museo del Novecento di Milano grazie alla rinnovata collaborazione con la Bank of America Merrill Lynch (che vede una sua precedente collaborazione con il museo con la mostra fotografica “Conversations” dello scorso anno). Andy Warhol’s Stardust si presenta come un breve ma significativo viaggio nella storia e nell’evoluzione stilistica di uno dei più celebri artisti contemporanei.

Il titolo stesso della mostra “Stardust” (polvere di stelle), richiama fortemente la figura di Warhol come artista in senso pratico: molte delle sue stampe infatti, furono realizzate mediante l’utilizzo di polvere di diamanti e, in senso concettuale, come “stella” del panorama artistico internazionale.

La mostra si apre con una delle più celebri stampe dell’artista: Marylin (1967) , realizzata come omaggio in seguito alla morte dell’attrice, a seguire con una serie di opere ritraenti personaggi fumettistici come il celebre Mickey Mouse e Superman.

La serie “Interview” rimanda al legame dell’artista con il mondo della musica e dello spettacolo, in cui vediamo ritratti Yoko Ono, Charlie Sheen, ed altre “stelle” internazionali come David Bowie (anch’egli legato al termine “Stardust” grazie al suo celeberrimo alter-ego Ziggy Stardust), culminando con una raccolta di quattro opere dedicate a Muhammad Alì (1974). La riflessione di Warhol sulla realtà consumistica moderna viene ampiamente descritta dalla celebre serie di dieci serigrafie “Campbell’s Soup” (1969), che insieme al sopracitato ritratto di Marylin Monroe costituiscono la punta di diamante della sua produzione, e ne caratterizzano l’immagine in questa esposizione milanese.

Se volete sapere tutto di Andy Warhol basta guardare la superficie dei miei quadri e dei miei film, di me. Eccomi: non c’è niente dietro” – Andy Warhol (Giulia Ghandour)

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Lifestyle

Arisa, arrivano meme e pagine sulla foto “Joker”: lei si mostra sexy!

La cantante ha cambiato look ed una sua foto è stata bersagliata da commenti poco gradevoli. Ma lei ci sa sorprendere!

Entertainment

Beautiful VIDEO anticipazioni americane: Il segreto di Steffy è in pericolo ecco perché

Ecco il video promo dell’episodio 7129 di Beautiful che andrà in onda in America.

Entertainment

Game of Thrones 6, ecco le prime immagini dal set: tocca a Daenerys! FOTO

Sono iniziate da pochissimo le riprese per la sesta stagione di Game of Thrones – Il Trono di Spade, ma ecco già qui le prime foto dal set: secondo le indiscrezioni, è Daenerys ad essere coinvolta nelle prime scene della saga fantasy

Entertainment

Zlatan Ibrahimovic alla Roma, news clamorosa

Il Milan dovrà stare molto attento perché pare che anche la Roma sia sulle tracce dello svedese

Entertainment

Beautiful anticipazioni puntata 29 luglio: Charlie scopre il segreto di Maya?

Scopri con noi cosa accadrà nella puntata di domani, 29 luglio, di Beautiful.

Entertainment

Avril Lavigne canta Fly alle Special Olympics

In occasione delle Special Olympics l’interprete di Complicated e Give You What You Like torna ad esibirsi live con la toccante Fly

Tag

-->