Saint Laurent veste i Daft Punk

Ritorno in grande stile per il duo parigino

I Daft Punk, il duo parigino di musica elettronica più conosciuto al mondo, torna in grande stile con il nuovo album Random Access Memories e per l’occasione a vestirli sarà Saint Laurent con un look accattivante.

La maison francese guidata dal direttore creativo Heidi Slimane annuncia la partnership con il gruppo musicale dei Daft Punk che hanno creato già nel 2012 la colonna sonora della prima sfilata del nuovo volto del marchio.

Saint Laurent ha già collaborato con artisti come Marilyn Manson e Courtney Love.

 

Caratteristica dei Daft Punk sono le maschere, hanno fatto vedere i loro volti in rarissime occasioni perché si sono sempre esibiti indossando particolari maschere futuristiche da robot.

 

Il connubio moda-musica non è nuovo in casa Saint Laurent infatti nel 1963, il brand ha vestito Mick e Bianca Jagger al loro matrimonio a Saint Tropez.

 

Il video è stato trasmesso al Coachella Festival:

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Streaming Il Segreto – puntata domenica 1 febbraio 2015

Grazie al servizio streaming Video Mediaset, potrai rivivere tutte le emozioni della puntata di domenica 1 febbraio 2015 de “Il Segreto”

Entertainment

Super Bowl 2015, gli spot televisivi

Super Bowl 2015: tutto pronto per la sfida tra New Englad e Seattle a colpi di spot televisivi

Entertainment

Formula 1, test di Jerez, Vettel in testa, orari e classifiche

Sebastian Vettel subito primo nella giornata inaugurale dei test di Jerez

Entertainment

Gianluigi Buffon e Ilaria D’Amico, amore rumoroso: i vicini si lamentano

La stessa Ilaria sarebbe troppo stressata dalle pretese di Buffon sotto le coperte

Entertainment

Mariana Rodriguez vs Belen Rodriguez: è lotta tra omonime sudamericane

Nuova stoccata di Mariana verso Belen, che non ci sta ad essere considerata la “borsa finta” della consorte di De Martino

Entertainment

Kate Middleton, il fratello James: “Vorrei essere considerato come gli altri”

James Middleton esprime frustrazione per via dell’ingombrante parentela con i regnanti d’Inghilterra

Tag

-->