E’ nato prima l’uovo e poi … la Pasqua

Regalare uova di cioccolato a Pasqua non è banale, l’uovo è un potente simbolo di rinascita e gli antichi lo sapevano bene

Se per i cristiani la Pasqua è il momento più importante dell’anno, dove negare l’importanza della festa è negare la divinità stessa dell’uomo Gesù, è innegabile che la festività cristiana s’innesti su tradizioni in arrivo dalla notte dei tempi. Una crocetta su quel calendario delle stagioni sul quale le popolazioni dell’antichità, ad ogni latitudine, scandivano il loro tempo, le feste, i sacrifici, gli omaggi alle divinità per aggraziarsene il favore. E con l’equinozio di primavera la celebrazione era, inevitabilmente, tutta per gli spiriti della fertilità, per la rinascita, per il germogliare della nuova vita dopo il buio e il freddo dell’inverno. E l’uovo – potenza dei simboli – questi significati li racchiude tutti.

In inglese la parola Pasqua si traduce con Easter, nome che deriva direttamente dalla dea celtica Eostre, divinità della primavera raffigurata con una testa di lepre (da qui un altro simbolo pasquale, il coniglio) mentre depone l’uovo della vita. Cambiando continente il mito resiste, in India una leggenda vuole che un essere assoluto deponesse un uovo sopra le acque che aveva appena creato, da lì nacque Brahama, il creatore, che divise l’uovo due parti formando cielo e terra.  Altro mito, altra latitudine, secondo una legganda orfica della Grecia un grande uccello fecondato dal vento depose un uovo d’argento nel grembo dell’oscurità.  Eros vi balzò fuori e diede luce al cosmo e alle creature viventi.

Insomma, che lo scegliate di finissimo cioccolato artigianale o che vi sentiate più ispirati dall’economicità dei prodotti industriali, l’uovo pasquale è un dono che “porta bene” e sia detto nel senso letterale del termine. E’ vero, nel 90 per cento dei casi la sorpresa che contiene non è mai all’altezza delle aspettative, ma anche questo messaggio è utile. Serve a capire che la vita nuova non è un “gratta e vinci” ma una conquista quotidiana. E per non buttarla in politica ci fermiamo qui… (a.d)

Easter_Bunny_Postcard_1907

© Riproduzione riservata

Entertainment

Lavoro, 50mila euro l’anno ma nessuno vuole farlo: ecco perché

Un lavoro da 50mila euro l’anno che nessuno però vuole fare poiché considerato eticamente scorretto. Scopriamo perché

Moda e Beauty

Trend primavera – estate 2015 : Cowgirl Style

Trend primavera – estate 2015 : Cowgirl Style

Entertainment

Il bosco terza puntata 6 marzo, Nina scopre la verità

Ecco le anticipazioni sulla terza puntata de Il Bosco, la mini serie tv di Canale 5

Entertainment

Compleanno Lucio Dalla, Gianni Morandi lo ricorda con Futura VIDEO

Oggi, 4 marzo 2015, Lucio Dalla avrebbe compiuto 72 anni. Ecco come lo ricorda Gianni Morandi

Entertainment

Uomini e Donne anticipazioni trono classico oggi 4 marzo

Ecco cosa accadrà nella puntata del trono classico di Uomini e Donne di oggi mercoledì 4 marzo

Entertainment

Atalanta: esonerato Stefano Colantuono, arriva Edy Reja sulla panchina dei bergamaschi

Rivoluzione in casa Atalanta, Stefano Colantuono non è più l’allenatore dei bergamaschi, panchina affidata a Edy Reja

Tag

-->