Andy Rubin lascia Android

Larry Page dà la clamorosa notizia sul blog di Google. Al suo posto Sundar Pichai

E’ sicuramente una notizia sorprendente quella data da Larry Page: Andy Rubin, uno degli artefici del fenomeno Android, lascia le redini a Sundar Pichai. Pur essendo spontanea, non sono ancora chiari i motivi di questa decisione.

Sundar Pichai, uomo di peso di Big G e Chrome, allargherà le proprie competenze. Si riesce ad intuire, secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore, che si possa trattare di una scelta strategica: Big G andrà a creare un ponte tra il proprio sistema operativo per device mobili ed il mondo di Chrome.

Nel comunicato non viene fatta menzione di una data di fine rapporto: è dunque plausibile che Andy Rubin “l’ uomo da 750milioni di dispositivi” possa ancora avere incarichi di prestigio ed ambire ad una poltrona importante presso Google.

© Riproduzione riservata

Entertainment

Anticipazioni Uomini e Donne e gossip – Marco Fantini chiama Anna Munafò

Marco Fantini litiga con Luca per Beatrice, Marco rivuole Noemi e ora chiama Anna Munafò in studio

Entertainment

Anticipazioni Il segreto, puntate dal 22 al 26 aprile

Ecco le anticipazioni e le trame delle puntate de Il segreto, la telenovela di Canale 5, che andranno in onda la prossima settimana; tante novità in arrivo per Pepa e Tristan

Entertainment

The Vampire Diaries 5×21 – sinossi ufficiale Promised Land

E’ stata finalmente rilasciata la sinossi ufficiale della puntata 5×21 di The Vampire Diaries dal titolo Promised Land

Entertainment

Formula 1 Gran Premio Cina – Risultati e Classifica

Risultati Gran Premio della Cina 2014 di Formula 1 con il dominio Mercedes ancora una volta, ma la Ferrari c’è

Entertainment

Pronostici Playoff NBA primo turno e Streaming

Buoni Playoff NBA a tutti, scopri come finirà il primo turno con i nostri pronostici e come fare le ore piccole con lo streaming, che vinca il migliore

Entertainment

NBA League Pass Gratis per le gare di Playoff di oggi 20 aprile

Continuano i playoff NBA e continuano a essere in streaming gratis anche per stasera, e oggi tocca a Lebron James, ai San Antonio Spurs e a Dwight Howard, grazie NBA League Pass

Tag