Google Reader chiude: da luglio non esisterà più

Google ha annunciato la chiusura, da luglio 2013, di Google Reader.

Mountain view chiuderà il servizio dal primo luglio. Già pronte petizioni online.

Cala il sipario su uno dei servizi più amati in rete, Google Reader, il noto aggregatore di read di notizie RSS. La Mountain View, che lo lanciò nel 2005, ha deciso di chiuderlo per via del declino del prodotto, puntando su altri più popolari e dunque più remunerativi.

La protesta degli utenti non si è fatta attendere. Sono in corso addirittura due petizioni: la prima è quella di Daniel Lewis di New York, pubblicata su Change.org in cui Reader viene definito come “esperienza meravigliosa”. La seconda, più stringata, è ospitata sul sito della Casa Bianca.

Fioccano online i consigli per fronteggiare al meglio questa notizia. I più consigliano di fare un backup dei propri feed con Google Takeout e valutare con calma le innumerevoli altre opzioni in rete.

C’è chi addirittura tenta una petizione su  change.org, il fautore si chiama Daniel Lewis di New York:

“Caro Google, qualche anno fa ho iniziato ad utilizzare Google Reader per il suo scopo, l’aggregazione e la lettura di vari contenuti web in un solo sito ma poi è successo che anche un sacco di altre persone hanno iniziato a farlo e con la possibilità di commentare, il Reader è diventato un’esperienza meravigliosa per molti di noi, utile al fine quotidiano del consumo dei contenuti on-line. Purtroppo, si è deciso di uccidere queste funzioni ‘extra’”

© Riproduzione riservata

Entertainment

Sara Tommasi e il suo nuovo look – VIDEO

La showgirl Sara Tommasi è apparsa in un nuovo video pubblicato dalla pagina Facebook di Andrea Diprè

Entertainment

La dama velata, ci sarà la seconda serie? Lux Wide è pronta

Il successo della fiction in costume è stato al di sopra di ogni aspettative, anche se ancora ci sono poche conferme sul sequel

Entertainment

iPhone cade dal 40esimo piano di un grattacielo, ecco cosa gli accade – VIDEO

Impostato sulla modalità video, l’iPhone ha registrato tutto durante la caduta

Entertainment

Arrow – Paul Blackthorne ospite alla Green Heart ItaCon

Alla prima convention italiana di Arrow, che si terrà a Firenze dal 26 al 28 giugno, parteciperà anche Paul Blackthorne che nello show interpreta il detective Lance

Moda e Beauty

Eventi Fuori Salone di Milano

Ultima giornata densa di appuntamenti per il Fuori Salone di Milano, la prestigiosa manifestazione in contemporanea al Salone del Mobile Internazionale punto di riferimento mondiale del settore casa-arredo.

Entertainment

Amici 14, Loredana Bertè frena Briga: “Cambia mestiere”

L’artista calabrese si è espressa chiaramente contro il giovane concorrente della ‘squadra bianca’ che le ha comunque risposto senza timori

Tag

-->