Maurizio Crozza a Ballarò: l’uveite di Silvio Berlusconi e tanto altro

Ovviamente l’argomento della giornata non poteva che essere Silvio Berlusconi e la sua malattia che ha mobilitato il PDL.

Silvio Berlusconi e la sua uveite stanno facendo parlare l’Italia tutta e probabilmente, secondo Maurizio Crozza, il vero merito è soltanto dell’avvocato Ghedini che è stato in grado di educare gli italiani e di sensibilizzarli. Di Ghedini è anche il merito di possedere una fervida fantasia che negli ultimi anni è stata capace di assecondare Silvio Berlusconi.

Tutto il PDL si è schierato a favore di Silvio Berlusconi ed è toccato anche a Napolitano prendere posizione su una questione delicata come questa, anche attraverso l’incontro con tre esponenti del partito. Moretti regista e “veggente”. Prima Il Caimano e poi Habemus Papam: con i suoi film ha fatto un ritratto perfetto degli ultimi anni, quelli che hanno modificato radicalmente l’Italia.

Il Conclave è cominciato e il grande favorito è il Cardinale Scola, che d’improvviso sembra somigliare a Pier Luigi Bersani.

 

(b.p.)

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Star Wars – Venerdì arriva il primo teaser trailer ufficiale

Sta per arrivare in alcuni cinema americani il primo trailer di Star Wars

Entertainment

Ian Somerhalder e Nikki Reed insieme a Kat Graham – FOTO

Ian Somerhalder ha presentato la sua nuova fidanzata, Nikki Reed, anche a Kat Graham

Entertainment

I 5 gol più belli del weekend

Ecco i cinque gol più spettacolari nel weekend italiano ed europeo, da incorniciare le prodezze di Mario Gotze, Lionel Messi e Arien Robben

Entertainment

Alda D’Eusanio su Facebook: “Via i mercanti dal tempio!”. Ma i follower attaccano

Si riferisce alle parole di papa Francesco sul denaro richiesto per i sacramenti. La risposta ai commenti è chiara e senza filtri

Entertainment

Francesco Facchinetti e la dislessia: “Le parole passano prima dal cuore, poi dalla bocca”

Invita tutti quanti soffrono del suo stesso problema ad affrontarlo con serenità

Entertainment

100.000 dollari per una cena con Kate e William. Ma è per beneficienza

Non ci si potrà presentare alle due teste coronate se non si seguono le regole dell’etichetta inglese

Tag

-->