Jennifer Lawrence: Hunger Games, l’Oscar e tanto altro ancora

L’attrice che ha portato a casa la statuetta più ambita per Il lato positivo, ha solo 22 anni, le idee molto chiare e tanto da dire.

A soli 22 anni Jennifer Lawrence può vantare una carriera cinematografica da fare invidia a tante star e starlette che hanno calcato i red carpet di qualsiasi tipo e che hanno fatto film su film su film. Lei ha 22 anni e piace ai giovanissimi e anche ai loro genitori. Jennifer Lawrence ha vinto un Oscar, il suo primo Oscar come attrice protagonista del nuovo film di David O. RussellIl lato positivo – Silver Linings Playbook, nel quale recita con Bradley Cooper.

Lei Jennifer Lawrence interpreta ruoli di donna vincente e combattiva, di donna riuscita e anche risoluta. Eppure lei ha solo 22 anni, nonostante il suo curriculum sembri dire altro e ha quella spensieratezza tipica dell’età: nonostante i suoi agenti la controllino a vista, nonostante la sua immagine debba sempre essere in un certo modo, lei abbatte tutti i cliché che la vogliono bella e composta e resta bella, ma proprio perché fa quello che capita.

 

 

Va a ritirare il premio Oscar e cade sotto gli occhi dei riflettori di tutto il mondo, durante la conferenza stampa è visibilmente brilla e con un po’ troppo alcol in corpo; racconta della sua preoccupazione nello scoprire di avere due seni diversi, dice che quando si emoziona diventa incontinente; durante le interviste le sudano le mani e non ne fa mistero e i suoi fratelli le ripetono ancora, tutt’oggi che lei è brutta, bruttissima. Jennifer Lawrence probabilmente lo merita davvero questo premio Oscar, proprio per tutte queste ragioni, lo merita perché – a quanto pare – anche la rete l’acclama e le dedica tumblr su tumblr, ergo indice di popolarità importante.

 

 

Ma chi è Jennifer Larwrence? L’attrice statunitense ha iniziato la sua carriera recitando nella sitcom americana The Bill Engvall Show trasmessa sul canale TBS e in film indipendenti come The Burning Plain – Il confine della solitudine e Un gelido inverno, il quale le ha fruttato una nomination per l’Academy Award, Golden Globe, Satellite Award e Screen Actors Guild Awards. A 22 anni, diventa la seconda più giovane attrice a ricevere la nomination agli Oscar nel ruolo di migliore attrice, e vincerlo nel 2013. Tuttavia ad oggi risulta essere la terza attrice più giovane a ricevere questa nomination.

I primi cenni di popolarità arrivano grazie al film di Guillermo Arriaga The Burning Plain – Il confine della solitudine, dove recita al fianco di Kim Basinger Charlize Theron. La sua interpretazione non passa inosservata alla 65ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove vince il Premio Marcello Mastroianni. La presenza dell’attrice alla promozione del film a Venezia non era prevista, è stata dovuta infatti ad un regalo dei suoi genitori, che per il suo diciottesimo compleanno le regalarono una vacanza in Europa.

 

ITALY-VENICE-FILM-FESTIVAL-CLOSING CEREMONY

 

Jennifer Lawrence è anche conosciuta per aver vestito i panni di Mystica nel film del 2011 X-Men – L’inizio. Nel 2012 interpreta il ruolo di Katniss Everdeen nel film Hunger Games, l’adattamento cinematografico del romanzo omonimo di Suzanne Collins. La sua performance nel film ha ottenuto una critica positiva e l’ha designata come l’eroina d’azione con il maggior incasso di tutti i tempi. La rivista Rolling Stone l’ha definita come “la più talentuosa giovane attrice di tutta l’America”. Il suo ruolo nel film Il lato positivo – Silver Linings Playbook, oltre all’Oscar le è valso anche il Golden Globe come miglior attrice protagonista in una commedia o musical.

 

 

(b.p.)

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Avanti un altro senza Paolo Bonolis non decolla, tutti contro Gerry Scotti

Parlare d’altro è impossibile e mentre L’eredità sale, Avanti un altro vede gli ascolti scendere vertiginosamente

Entertainment

Anticipazioni Il segreto, Pepa e Zamalloa si baciano [video]

Ecco cosa accadrà nelle prossime puntate della telenovela di Canale 5 Il segreto, in cui vedremo la bella levatrice e l’investigatore Zamalloa avvicinarsi sempre di più, fino ad arrivare a scambiarsi un bacio

Entertainment

Anticipazioni Le mani dentro la città – Ultima puntata 18 aprile con Giuseppe Zeno, Simona Cavallari e Marco Rossetti

Va in onda domani sera la sesta puntata, l’ultima della prima stagione della fiction poliziesca Le mani dentro la città alle 21.10 su Canale 5 con Giuseppe Zeno, Simona Cavallari e Marco Rossetti

Entertainment

Basket Eurolega quarti di finale gara 2 Real Madrid – Olympiacos, orari diretta tv e streaming

L’EA7 Emporio Armani Milano butta via gara 1 con il Maccabi, stasera si gioca anche la gara 2 della serie tra Real Madrid e Olympiacos Pireo

Entertainment

The Vampire Diaries 5×18 promo e anticipazioni della puntata di oggi 17 aprile

Resident Evil è il titolo della puntata di The Vampire Diaries diretta da Paul Wesley che andrà in onda questa sera

Entertainment

Rodolfo Valentino la leggenda – Oggi con Gabriel Garko, Asia Argento e Giuliana De Sio

La mini serie di Canale 5 su Rodolfo Valentino va in onda questa sera alle 21.10 con Gabriel Garko

Tag