Bergoglio, Francesco I è il nuovo Papa. “Arrivo dalla fine del mondo”

“Preghiamo assieme per tutto il mondo perchè ci sia fratellanza”, ha detto prima della benedizione al popolo

E’ Jorge Mario Bergoglio, già arcivescovo di  Buenos Aires, è il 266mo Papa della Chiesa Cattolica Romana. Lo ha appena annunciato il cardinale protodiacono Jean Louis Pierre Tauran con la consueta formula dell’habemus Papam. Il nuovo Pontefice non era nella rosa dei nomi più gettonati. Argentino di origine italiana, il Pontefice ama immergersi tra la gente, la vicinanza con i più umili.

Dopo soli cinque scrutini, segno di grande unanimità tra gli elettori, alle 19,06 il camino della Sistina ha sbuffato la fumata bianca. Immediatamente rimandata da tv, radio e siti web probabilmente mai immagine ha fatto più e più volte il giro del mondo in maniera tanto veloce.

Ha esordito con un Buonasera Francesco I e poi “Il dovere del Conclave era di dare un vescovo a Roma, sembra che i fratelli cardinali siano andati a prenderlo quasi alla fine del mondo”. E dopo aver chiesto una preghiera per il papa emerito Benedetto XVI “perchè il Signore lo benedica e la Madonna lo custodisca“, ha esortato al percorso comune: “Cominciamo questo cammino Vescovo e popolo – e ha aggiunto – Preghiamo assieme per tutto il mondo perchè ci sia fratellanza“. Il Pontefice ha quindi chiesto alla folla di pregare per lui ed ha concesso l’indulgenza plenaria.

LA BIOGRAFIA (Da Wikipedia) Nato in una famiglia di origine piemontese, ha studiato dapprima come tecnico chimico, poi in seminario, quindi nel 1958 è entrato a far parte come novizio della Compagnia di Gesù, trascorrendo un periodo in Cile e tornando a Buenos Aires per laurearsi in filosofia.

Dal 1964 ha insegnato per tre anni letteratura e psicologia nei collegi di Santa Fe e Buenos Aires, ricevendo poi l’ordinazione sacerdotale il 13 dicembre 1969.

Dopo altre esperienze di insegnamento e la nomina a Provinciale dell’Argentina è stato rettore della facoltà di teologia e filosofia a San Miguel e, nel 1986 è stato in Germania per il completamento del dottorato, prima del ritorno in patria, nella città di Córdoba, dove è diventato direttore spirituale e confessore della locale chiesa della Compagnia di Gesù.

Il 20 maggio 1992 è nominato vescovo ausiliare di Buenos Aires e titolare di Auca.

Il 3 giugno 1997 è nominato arcivescovo coadiutore di Buenos Aires. Succede alla medesima sede il 28 febbraio 1998, a seguito della morte del cardinale Antonio Quarracino. Diventa così primate d’Argentina. Dal 6 novembre dello stesso anno è anche ordinario per i fedeli di rito orientale in Argentina.

Dopo la nomina cardinalizia da parte di papa Giovanni Paolo II, il 21 febbraio 2001 con il titolo di San Roberto Bellarmino, è stato eletto a capo della Conferenza Episcopale Argentina, dal 2005 al 2011, Bergoglio è stato da sempre considerato uno dei candidati più in vista per l’elezione a Pontefice nel conclave del 2005. Pur se tradizionalmente il presule aveva sempre rifiutato incarichi di un certo peso nella Curia Romana, Bergoglio aveva secondo gli osservatori dalla sua parte lo schieramento compatto dei vescovi latinoamericani, e lo stesso Joseph Ratzinger, poi divenuto papa come Benedetto XVI sarebbe stato fra i cardinali che avrebbero appoggiato la sua elezione. Secondo alcuni, contrarietà sarebbe stata espressa dall’allora Segretario di Stato Angelo Sodano. Eletto Papa il 13 Marzo 2013.

La ricostruzione più puntuale del conclave, raccolta dal vaticanista Lucio Brunelli, e che consiste nel diario di un cardinale elettore, indica in Bergoglio il cardinale più votato in conclave dopo Ratzinger. (ad – gm)

 

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Bevono la cioccolata della nonna, finiscono in ospedale: ecco perché

La cioccolata calda fatta dall’amorevole nonna fa finire tutti all’ospedale. Ecco perché

Entertainment

Una pozione d’aglio di mille anni fa? Meglio degli antibiotici

Una ricerca sensazionale che mette in evidenza come una pozione d’aglio possa agire sulle infezioni meglio dei comuni antibiotici.

Entertainment

Arrow 3 anticipazioni – Rilasciata la sinossi ufficiale dell’episodio 3×19

La rete Americana CW ha rilasciato la sinossi ufficiale dell’episodio 3×19 di Arrow in cui assisteremo all’alleanza tra Atom e Freccia per sconfiggere un nuovo metaumano

Entertainment

Rocco Siffredi dopo l’Isola: “Non ho più erezioni. Sto benissimo”

Rocco Siffredi ha deciso di abbandonare (come attore) il mondo dell’hard. Produrrà film con l’aiuto di sua moglie e di suo figlio Lorenzo.

Entertainment

Il primo trailer di Fear The Walking Dead

Fear The Walking Dead è lo spinoff di The Walking Dead e forse ci spiegherà come tutto è iniziato

Entertainment

MLB 2015 – Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione

Una rapida e completa guida alla stagione di baseball 2015, al via a pasqua, questa domenica

Tag

-->