Televisione. Da Settis a Bonami, la tv contro la barbarie

Dall’arte antica raccontata da Settis all’arte contemporanea spiegata da Bonami; per la serie quando la tv sa essere interessante

Che l’Italia non sappia prendersi cura dei propri beni perché non sa prendersi cura delle proprie menti è una certezza, e che la televisione non sappia, non voglia o non possa contrastare il degrado culturale perché troppo impegnata a misurare ascolti, anche questa è un’evidenza. Per questo segnalare certe iniziative diventa obbligatorio. Parliamo di due programmi che “spiegano l’arte” (terminologia orribile e imprecisa, ce ne scusiamo). Sono per molti versi complementari e apparentemente destinati a un pubblico di nicchia, e sottolineiamo “apparentemente”. La Rai (Rai Storia il sabato alle 18 dal 9 marzo con replica il sabato all’una di notte) propone sei lezioni di Salvatore Settis sull’arte classica in un’ottica che tende a porre all’evidenza la contemporaneità della civiltà greco romana. Il narratore è d’eccezione, il prodotto d’esportazione.

Viaggia invece sui toni della leggerezza il programma che da domani sera (domenica 3 marzo, ore 21) potremo vedere su Sky arte HD con la conduzione di Alessandro Cattelan (X Factor) e del critico d’arte Francesco Bonami. E’ proprio dal titolo di un libro di Bonami di gran successo “Lo potevo fare anch’io” (Mondadori) che, con qualche leggera modifica, prende spunto la trasmissione (Potevo farlo anch’io) dedicata a sondare le “ragioni” dell’arte moderna e contemporanea. Dai dripping di Pollock ai tagli di Fontana, esempi classici di quanto rimanga incompresa ai più l’arte del XX secolo, le quattro puntate promettono qualche ravvedimento tra il pubblico. E mentre l’accademico dei Lincei Salvatore Settis ci farà vedere come l’arte antica possa parlare con forza (e semplicità) anche al pubblico del XXI secolo; la strana coppia Bonami – Cattelan ci spiega perché certe opere della contemporaneità hanno la forza dei classici. (a.d)

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Anticipazioni Il Segreto – Le reazioni del web alla seconda stagione senza Pepa

La prima stagione de Il Segreto, la soap in onda su Canale 5, si è conclusa con la morte di Pepa, la seconda stagione invece è ambientata a 16 anni di distanza e con personaggi tutti nuovi

Entertainment

Streaming video replica puntata di oggi de Il segreto

Nella puntata di oggi pomeriggio della telenovela di Canale 5 Il segreto abbiamo visto Don Gonzalo prendersi cura dei contagiati dalla peste spagnola

Entertainment

Milan – Juventus: le probabili formazioni

Stasera a San Siro si affronteranno per la terza di campionato, Milan e Juventus. Tra i rossoneri torna El Shaarawy, mentre nei bianconeri recupera Arturo Vidal

Lifestyle

Daniele Liotti fidanzato annuncia il suo nuovo amore

Scila il nome della ragazza, ma non c’è convivenza. Parla del figlio avuto in gioventù ed ora adolescente

Entertainment

Urbano Cairo: Su La7 un Letterman con Enrico Mentana

Al vaglio anche l’ipotesi Vittorio Sgarbi in uno spazio dedicato all’arte

Entertainment

Striscia la Notizia torna con Maurizio Battista e Leonardo Pieraccioni

L’ironia di Antonio Ricci: “In confronto all’Ape Maia noi siamo teenager”

Tag