Armando Travajoli ha dato l’addio al mondo

Trecento colonne sonore e numerose canzoni portano la sua inconfondibile firma

“Roma nun fa la stupida stasera”, “Aggiungi un posto a tavola” e tante altre canzoni nonchè colonne sonore di oltre 300 film portano la  firma di Armando Trovajoli. Il grande maestro è scomparso qualche giorno fa a Roma. Aveva 95 anni. Ha lavorato sino a poche ore prima di morire e prova è la riduzione teatrale della Tosca di Gigi Magni che è rimasta sul suo pianoforte.

La sua lunghissima carriera è costellata di nomi celebri del mondo della musica: da Duke Ellington a Louis Armstrong, Miles Davis, Chet Baker, Stephan Grappelli, Django Reinhardt e tanti altri. Per il cinema ha composto colonne sonore per Riso amaro, Un giorno in pretura, La ciociara, C’eravamo tanto amati, Profumo di donna, Una giornata particolare e ha composto musiche anche per la commedia musicale. Tra le sue canzoni più celebri  “Aggiungi un posto a tavola”. (g.m)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Amici 14 – 10 grandi novità dell’edizione 2014/2015 tra new entry a arrivederci

Tutto quello che devi sapere prima della messa in onda di Amici 14, la nuova edizione del talent di Maria De Filippi, i nomi dei nuovi insegnanti di canto, curiosità e altre sorprese

Entertainment

Anticipazioni Il segreto trama puntata di oggi 25 ottobre

Il segreto anticipazioni e novità della prossima puntata in onda questo pomeriggio su Canale 5: cosa accadrà al povero Raimundo?

Entertainment

Amanda Righetti in “Colony”

Dopo il successo con “The Mentalist” ecco dove rivedremo la bella attrice

Entertainment

Gaffe a La Vita In Diretta: immagini Mediaset spacciate come esclusiva interna. Gianluigi Nuzzi polemico su Facebook

Pronta la risposta di Marco Liorni, che liquida il tutto come una disattenzione dovuta alla fretta

Entertainment

Emma Marrone mette da parte la vita privata per dedicarsi alla professione di cantante. Belen e Stefano capitolo chiuso

Ringrazia la famiglia per il sostegno ricevuto, e si sente grata verso la vita per quanto ottenuto in ambito professionale

Entertainment

Simone Rugiati sulle polemiche alla giuria di Cuochi e Fiamme: “È questione di abitudine, il nostro è un programma che fidelizza”

Pentito di aver partecipato all’Isola Dei Famosi, non rinnega La Prova Del Cuoco ma non spiega come mai non lo abbiano più chiamato

Tag