Lucio Dalla, l’anno che se n’è andato…

Un anno fa la morte di Dalla, oggi il ricordo

Primo marzo 2012, nella mattinata arrivava da Montreaux, in Svizzera, la notizia della morte improvvisa di Lucio Dalla, stroncato da un arresto cardiaco, la sera avrebbe dovuto tenere un concerto.

Incredulità, stordimento, con molte parole di circostanza ma innumerevoli testimonianze affettuose, e di stima, di ammirazione, il mondo della musica, della cultura e gli italiani che con le canzoni di Lucio hanno accompagnato la loro vita, esprimevano il rimpianto. Rimpianto che non si dissolve nel patrimonio di bellezza e di poesia che Lucio ci ha lasciati, perché Lucio non potrà più sorprenderci con nuove canzoni. E questo non si fa.

E fino a lunedì, 4 marzo, giorno nel quale Dalla avrebbe compiuto 70 anni, spazio al ricordo pubblico. Domani sarà presentato alla stampa il concertone tributo di lunedì sera, in piazza Maggiore (qui le anticipazioni) e che sarà trasmesso in diretta su Rai1. E mentre nella sua piazza commercianti e amici preparano una mostra fotografica che evocherà attraverso le vetrine di bar negozi la leggenda di Lucio Dalla, si monta il grande palco. Ciao Lucio! (g.m)

© Riproduzione riservata

Entertainment

5 modi in cui potrebbe essere morta Meredith Kercher

Raffaele e Amanda sono stati assolti ma sappiamo che Rudy Guede ha avuto un complice nell’omicidio di Meredith, chi?

Moda e Beauty

Miss Universo Giappone vittima di razzismo!

Ariana Miyamoto Miss Universo Giappone, la prima Miss asiatica di colore, definita “mezzosangue”!

Entertainment

Pretty Little Liars 5 – I produttori spiegano il ruolo di Mona nel season finale

Oliver Goldistisck spiega il ruolo di Mona nel season finale, il suo finto omicidio e i suoi piani per incastrare -A andati a finire male

Moda e Beauty

Havaianas presenta la collezione primavera / estate 2015

Colorate, esotiche e giovani: la collezione estiva 2015 di Havaianas è un inno alla spensieratezza e vivacità

Entertainment

The Voice of Italy 2015 – La battle e i nomi dei quattro special coach

Dal 1 aprile 2015 inizia la seconda fase di The Voice of Italy 2015, i talenti sono pronti per le Battle supportati anche da Arisa, Malika Ayanne, Edoardo Bennato ed Enrico Ruggieri

Moda e Beauty

Gli errori da evitare per avere una chioma più sana

I capelli sono uno dei punti forti delle donne, eppure a volte sono i più bistrattati. Evitare questi errori aiuta ad avere capelli più sani ed invidiabili

Tag

-->