Che Dio ci aiuti 2: Luca Capuano e Lino Guanciale i due protagonisti

Gli ascolti crescono, le telespettatrici già li adorano. Ecco i due protagonisti maschili della fiction di RaiUno.

Suor Angela continua ad appassionare gli italiani con le sue storie e le sue esilaranti vicende, a quanto pare le uniformi piacciono molto al nostro paese e alla nostra televisione visto che anche Che Dio ci aiuti 2 riesce a tenere incollati milioni di spettatori il giovedì sera. Le carte vincenti di questa fiction sono certamente le storie e il loro lieto fine dopo mille peripezie, ma queste sarebbero nulla senza la bravura di Elena Sofia Ricci che veste alla perfezione i panni di suor Angela.

Eppure non bisogna assolutamente dimenticare che gran parte del successo è dovuto anche ai restanti membri del cast, soprattutto quelli maschili che quest’anno stanno davvero lasciando il segno. Stiamo parlando di Lino Guanciale e di Luca Capuano. Ecco una breve descrizione di entrambi per conoscerli meglio e per dire “Ah, ecco dove li avevo già visti!”

Lino Guanciale nella fiction interpreta Guido Corsi, un avvocato in profonda crisi. La sua carriera d’attore inizia in teatro: diretto da Gigi Proietti recita in Romeo e Giulietta, spettacolo che inaugura il Silvano Toti Globe Theatre di Roma. Tra i nomi del palcoscenico italiano con cui collabora in seguito: Franco Branciaroli, Luca Ronconi, Walter Le Moli, Massimo Popolizio, Claudio Longhi e Michele Placido, che dopo averlo diretto in Fontamara lo chiama ad interpretare Nunzio, uno dei personaggi del film Vallanzasca – Gli angeli del male.

Accanto agli impegni teatrali, dal 2005 opera come insegnante e divulgatore scientifico-teatrale all’Università e nelle scuole superiori. Nel 2009 debutta al cinema con Io, Don Giovanni di Carlos Saura, nei panni di Wolfgang Amadeus Mozart: seguono i ruoli ne La prima linea di Renato De Maria, Il Gioiellino di Andrea Molaioli, Il sesso aggiunto di Francesco Antonio Castaldo, Il mio domani di Marina Spada, To Rome with Love di Woody Allen. Nel 2011 esordisce anche in televisione con la fiction Il segreto dell’acqua, trasmessa su Rai1. Sulla stessa rete, nella primavera del 2012, è tra gli interpreti di Una grande famiglia, diretta da Riccardo Milani.

Nonostante i lavori per il grande e il piccolo schermo, l’attore non abbandona comunque il teatro; fra il 2011 e il 2012 è uno dei protagonisti de La resistibile ascesa di Arturo Ui di Bertolt Brecht, per la regia di Claudio Longhi, premiato come miglior spettacolo dell’anno dall’Associazione Nazionale dei Critici Teatrali. Alla lunga tournée italiana si è aggiunta anche una tappa in Russia, a Mosca, nell’ambito del Festival dei Teatri Europei. Sempre a teatro, nell’ultima stagione è protagonista del recital Prendi un piccolo fatto vero, anch’esso diretto da Longhi e basato sugli scritti del poeta Edoardo Sanguineti, e del monologo Il dolce mondo vuoto, scritto e diretto da Francesca Staasch. Tra i film in uscita nella seconda metà del 2012: Il volto di un’altra di Pappi Corsicato, di cui è coprotagonista con Laura Chiatti e Alessandro Preziosi, La scoperta dell’alba di Susanna Nicchiarelli, in cui è al fianco di Margherita Buy, e L’estate sta finendo di Stefano Tummolini.

 

Lino Guanciale

 

Luca Capuano che, nella fiction interpreta il dott. Limbiati si dice soddisfatto di questo cambio di rotta con un nuovo personaggio e soprattutto degli ottimi risultati ottenuti con la prima puntata di Che Dio ci aiuti 2. Inizia a lavorare giovanissimo come modello e in campo pubblicitario, per poi debuttare come attore, prima in teatro e poi nel cinema e in televisione. Fra i suoi lavori teatrali, ricordiamo: Fateci un applauso (2001), regia di Fioretta Mari, e Miseria e nobiltà di Eduardo Scarpetta (2002-2003), regia di Carlo Giuffrè. Il suo esordio nel cinema è del 2004 con un cameo nel film L’amore è eterno finché dura, regia di Carlo Verdone. Nel 2005 torna in televisione con il film per la tv Sexum Superando – Isabella Morra, regia di Marta Bifano, dove interpreta il ruolo di Marcantonio Morra. Dopo aver partecipato a varie miniserie e serie tv, sia della Rai che di Mediaset, nel 2008 entra nel cast della soap opera di Canale 5, CentoVetrine, dove interpretava il ruolo di Adriano Riva. Nel 2009 interpreta il ruolo di Romeo nella fiction tv di Capri 3. Nel 2012 esce dal cast fisso di CentoVetrine ed entra in quello de Le tre rose di Eva con il ruolo di Edoardo Monforte.

 

luca-capuano

 

 

(b.p.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

The Vampire Diaries 6: VIDEO PROMO rilasciato da CW

Il primo video promo di The Vampire Diaries 6 è stato finalmente rilasciato

Entertainment

Mondiali Basket 2014 – Tutto gratis su Sportitalia, ecco il palinsesto

Dal 30 agosto tutte le partite del Mondiale di Basket di Spagna 2014 saranno disponibili in chiaro su Sportitalia, canale 153 del digitale terrestre, ecco il palinsesto completo

Entertainment

Il segreto, video anteprima puntata di oggi 22 agosto

Ecco cosa vedremo nella puntata di questo pomeriggio de Il segreto, la telenovela di Canale 5 che narra le avventure di Pepa e Tristan

Entertainment

50 sfumature di grigio, il nuovo trailer dei record sta per arrivare

Il 18 settembre arriverà il secondo trailer di 50 sfumature di grigio e chissà se bisserà il successo del precedente

Entertainment

Supercoppa Spagnola 2014 Atletico Madrid vs Real Madrid orari, diretta tv e streaming partita di ritorno

Il Real Madrid di Carlo Ancelotti dovrà cercare la grande impresa al Vicente Calderon: l’Atletico Madrid ha imposto il pari al Santiago Bernabeu, 1-1 nel match di andata. Vediamo tutte le info su orari, diretta televisiva e streaming di questo ritorno che assegnerà la Supercoppa Spagnola 2014

Entertainment

Last Cop ULTIMA PUNTATA e quinta stagione: l’addio di Tanja, l’ingresso di Astrid – video bacio a Mick Brisgau

Ecco le anticipazioni dell’ultima puntata di Last Cop, la fiction tedesca che vede Henning Baum nei panni del poliziotto Mick Brisgau. Attenzione alle news sulla quinta stagione: Tanja (Proschat Madani) dà l’addio alla serie ed arriva Astrid (Christina Hecke) che sarà la nuova fiamma dello sbirro

Tag