Hevia, un concerto in Italia

Al festival Vo’on the Folks di Brendola (Vi), di scena Hevia. Appuntamento sabato 2 marzo ore 21

Come da tradizione torna per il diciottesimo anno il “Vo’ on the Folks“, storica rassegna dedicata alla world music in programma alla Sala della Comunità di Brendola (Vicenza). Dopo l’apertura con l’elettronica medievale dei Rondeau de Fauvel e il successivo live degli ungheresi Buda Folk Band, sabato 2 marzo l’appuntamento clou con il concerto di Hevia, in esclusiva per l’Italia.

Famoso per aver inventato una speciale cornamusa elettronica, Hevia ha pubblicato nel 1998 il suo primo album “No Man’s Land”, che solo in Spagna ha venduto più di un milione di copie. Il disco, distribuito in quaranta paesi, contiene il tormentone “Busindre Reel” che ha spopolato ovunque, grazie anche a un noto spot. Coi successivi “Al otro lado” e “Étnico ma non troppo” si è consacrato definitivamente. “Obsessión”, il suo ultimo lavoro prodotto dalla EMI, ha segnato la maturità artistica. La collaborazione tra l’artista asturiano e i Sonohra nel brano “Si chiama libertà” e il relativo video hanno dato nuova linfa alla sua carriera, raggiungendo un notevole successo scandito dalle partecipazioni all’MTV Rtl Music Awards, al Family Day di fronte ad 1 milione di persone e al concerto di Natale, andato in onda su Rai2.

Ad accompagnarlo dal vivo nel suo unico concerto in Italia ecco Josuè Santos al piano acustico e la sorella Maria Josè alle percussioni tradizionali. Con questo progetto prettamente teatrale Hevia rivisita le tradizioni asturiane, dove le cornamuse sono presenti da secoli come protagoniste principali nella vita quotidiana e in tutte le celebrazioni religiose. Una sintesi perfetta tra tradizione e modernità.

“Vo’ on the Folks”, rassegna musicale nata nel 1996 per la direzione artistica di Paolo Sgevano che racconta di preziose tradizioni da conservare e tramandare, si conclude sabato 16 marzo con il concerto degli scozzesi Tannahill Weavers.

 

Info e prenotazioni: www.saladellacomunita.com (r.d)

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

50 sfumature di grigio, Dana Brunetti tra i 30 produttori più influenti di Holliwood

Ecco i nomi dei trenta produttori più seguiti di Holliwood, tra i quali anche Diana Brunetti, il produttore del film 50 sfumature di grigio

Entertainment

Papà si tatua il volto del figlio sulla guancia, dall’altro lato ecco cosa c’è – FOTO

Un modo decisamente originale per dimostrare al proprio figlio tutto l’amore che si nutre per lui…

Entertainment

Ian Somerhalder e Nikki Reed si sono sposati: tutte le news

Scopriamo insieme le ultime news sul matrimonio di Ian Somerhalder e Nikki Reed

Entertainment

Video Mediaset Il Segreto: streaming puntata 26 aprile

Ecco come rivedere in streaming la puntata andata in onda domenica 26 aprile di Il Segreto

Entertainment

Il Segreto – Jacinta lascia Puente Viejo ma…

Nelle prossime puntate de Il Segreto la malefica Jacinta Ramos si verdà costretta a lasciare Puente Viejo ma il suo sarà un arrivederci e non un addio

Entertainment

Facebook e le nuove notifiche, ecco cosa cambia

Un nuovo sistema di notifiche per Facebook verrà lanciato dapprima negli USA, sebbene per ora ancora non sappiamo quando

Tag

-->