50 sfumature di grigio il film: Mila Kunis sarà davvero Anastasia Steele?

Prima sì. Poi no. Adesso forse. Mila Kunis vorrebbe davvero essere Anastasia Steele. Ecco perché

Il nome di Mila Kunis accostato alla trasposizione cinematografica di 50 sfumature di grigio torna a fare scalpore, perché se è vero che non ci sono ancora conferme ufficiali, se è vero che il cast non è stato definito, se il suo nome era trapelato e poi sparito, adesso i rumor sono ancora forti.

L’attrice coprotagonista de Il cigno nero qualche tempo fa aveva detto di volersi mettere in gioco con un ruolo importante, interessante e di grido e chiaramente cosa potrebbe esserci di meglio se non il film tratto da 50 sfumature di grigio? Le sue parole sono state chiare:

“Ci sono momenti in cui vuoi fare qualcosa di divertente e diverso, perché sai che facendolo starai bene”.

Tutti quanti hanno immediatamente immaginato la Kunis negli angelici panni della giovanissima e spaesata Anastasia Steele. La stampa internazionale si è scatenata., per giorni non si è fatto altro che parlare di lei, E. L. James, 50 sfumature di grigio e tutto quell che ruota attorno alla produzione del film.

Poco tempo dopo, ecco la smentita ufficiale da parte dei suoi agenti e dell’attrice stessa, soprattutto perché la notizia era trapelata dal tabloid Sun, ragion per cui la credibilità della sensazionale news è stata davvero bassa, tanto da dover far intervenire la Kunis e il suo entourage.

Però, c’è un però. A quanto pare lo scalpore che ha suscitato la notizia ha interessato l’attrice che intervistata da Extratv proprio sui rumor emersi ha risposto ermeticamente, però ha risposto:

“Non sono disinteressata”.

Secca, diretta, monosillabica quasi, eppure ha risposto. Come volevasi dimostrare, adesso non si parla d’altro e non ci resta che aspettare che qualcosa di nuovo e ufficiale venga fuori.

(b.p.)

 

 

© Riproduzione riservata

Attualità

Soldati israeliani che aizzano un cane contro un ragazzino palestinese

Il video pubblicato su Facebook da un politico di destra mostra dei soldati israeliani che aizzano un cane contro un ragazzino palestinese

Entertainment

Joseph Gordon Levitt è Snowden per Oliver Stone, prima immagine

Prime immagini dal set del prossimo film di Oliver Stone sul tecnico informatico Edward Snowden

Lifestyle

Hilary Duff divorzia dal marito infedele Mike Comrie

L’attrice avrebbe deciso di firmare le carte per divorziare da Mike Comrie, reo di aver tentato di corrompere una donna per una prestazione sessuale

Moda e Beauty

Milano Fashion Week – la sfilata di Antonio Marras

Antonio Marras alla Milano Fashion Week 2015 – Lo stilista ha presentato la sua collezione autunno / inverno 2015 / 2016

Entertainment

Una grande famiglia 3 anticipazioni, la fiction torna su Rai1!

Al termine di Braccialetti Rossi 2 avrà inizio una nuova serie tv tanto amata dal pubblico: torna la terza stagione di Una grande famiglia

Moda e Beauty

Milano Fashion Week 2015 – la sfilata di Bottega Veneta

Bottega Veneta alla Milano Fashion Week – Il brand veneto presenta la collezione autunno inverno 2015/ 2016

Tag

-->