Il Bacio di Klimt va alla guerra

Il Bacio di Klimt spunta dalle macerie della guerra in Siria

Si chiama Tammam Azzam l’artista siriano stanco della guerra. Ha preso come tela un edifico di Damasco devastato dalle bombe e come soggetto il celebre Bacio di Klimt, il dipinto che porta al divino l’amore terreno. Con questa sovrapposizione digitale Azzam vuole  richiamare l’attenzione sul conflitto in corso nel suo Paese. (g.m)

Foto © AyyamGallery.com

© Riproduzione riservata

Lifestyle

Hai un tatuaggio? L’Apple Watch non funziona

L’orologio decretato da tutti come la vera invenzione del futuro, ha una “pecca”: non funzionerebbe sui polsi tatuati

Entertainment

Amici 14: Accuse nei confronti di Emma e Briga da parte di Loredana Bertè

Durante il talent Loredana Bertè chiamata a giudicare Briga lo accusa d’aver profanato “Imagine” di John Lennon, Emma se ne prende la responsabilità e accusa anche quest’ultima

Entertainment

Bundesliga, cade il Bayern Monaco

A Leverkusen si ferma la squadra di Guardiola, testa alla Champions?

Entertainment

Kurt Cobain, in arrivo un album di inediti: “Qualcosa di sorprendente”

In estate un nuovo disco di Kurt Cobain, indimenticabile leader dei Nirvana: qualcosa di “sorprendente”

Entertainment

Streaming Video Mediaset Il Segreto: puntata serale domenica 3 maggio

Rivivi tutte le emozioni della puntata di domenica 3 maggio de “Il Segreto”, grazie all’esclusivo servizio streaming Video Mediaset

Entertainment

Pretty Little Liars – A giugno la convention italiana a Roma

A Roma, dal 12 al 14 giugno 2015, si terrà la prima convention italiana di Pretty Little Liars

Tag

-->