Dalí nel graphic novel di Paco Roca – “Il gioco lugubre”

L’autore torna in libreria con un graphic novel che gioca con il mito di Salvador Dalì e le suggestioni oniriche e bizzarre dell’arte surrealista

Il gioco lugubre, tra le prime uscite Tunué nel 2013, presenta ai lettori italiani un volto inedito di Paco Roca, in un’opera che affonda nel lato oscuro dell’arte.

Il titolo stesso è ispirato ad un’opera del pittore spagnolo Salvador Dalí, uno dei primi quadri realizzati al suo ingresso nel gruppo surrealista.

La trama del graphic novel:

gioco-lugubre_alessandroNella Spagna degli anni Trenta, alle soglie della guerra civile – periodo di grande fermento politico e artistico – il giovane Jonás, in viaggio da Madrid alla ricerca di un posto più tranquillo, viene in contatto con il pittore catalano Salvador Deseo, un personaggio controverso e inquietante, misteriosa presenza in un piccolo e sperduto villaggio di pescatori. La frequentazione traccerà un segno indelebile nella vita e nell’animo di Jonás, una volta scoperti i terribili segreti dell’artista, da sempre ossessionato dalla morte.

L’autore

Paco Roca (1969), è diventato uno degli autori di riferimento con il capolavoro Rughe, unanimemente considerata come una delle migliori opere del fumetto contemporaneo, apprezzata da critica e pubblico in Francia, Spagna e Italia, e vincitrice di numerosi premi tra cui: “Miglior opera” e “Miglior sceneggiatura” al Salone internazionale del fumetto di Barcellona, “Premio nazionale di Spagna al Miglior fumetto 2008” “Miglior fumetto spagnolo” per il Diaro de Avisos di Tenerife, e poi “Miglior opera lunga” per il Gran Guinigi di Lucca Comics and Games 2008 e “Miglior libro” Gran Premio Romics 2009.

Artista eclettico, tanto da ricevere il Romics D’Oro 2013, Roca si è dimostrato capace di disegnare e raccontare diversi tipi di storie – drammatiche, comiche, d’avventura – con la stessa intensità emotiva e passione. In Italia ha pubblicato con Tunué Il faro(2006, nuova edizione 2012), Le strade di sabbia (2009), L’inverno del disegnatore (2011) e, scritto insieme a Miguel Gallardo, Emotional World Tour (2012) e Memorie di un uomo in pigiama (2012).

Dal pluripremiato Rughe, francescoè stato tratto il lungometraggio animato omonimo, per la regia di Ignacio Ferreras (Spagna, 2011) che, ad un anno dall’uscita, continua a vincere prestigiosi premi nei più importanti festival d’animazione di tutto il mondo.

Per saperne di più, scarica la scheda del graphic novel di Paco Roca – “Il gioco lugubre”

Paco Roca, Dalì - Il gioco lugubre

© Riproduzione riservata

Entertainment

Beautiful puntate americane: Steffy lascia Liam e torna a Parigi

Steffy dovrà incassare il rifuti di Liam e la sua relazione con Ivy oltre che quella del padre con Caroline

Entertainment

Ibrahimovic si diverte sulla neve, il Psg si infuria

L’attaccante svedese si concede un relax bianco dopo la squalifica in campionato: i tifosi protestano

Entertainment

Mad Men – I 10 film che hanno ispirato la serie

L’autore Matthew Weiner parla dei titoli che hanno maggiormente influenzato la creazione della serie

Entertainment

F2 Italian Trophy: Gianmarco Maggiulli protagonista a Monza con la Dallara F312

Il pilota lombardo è pronto a contendere il titolo a Piero Longhi con la nuova monoposto della Casa di Parma

Entertainment

Juventus, Claudio Marchisio rimandato all’esame da vice-Pirlo

Nel match di Coppa Italia contro la Fiorentina, Claudio Marchisio non ha brillato nel ruolo di regista. Il centrocampista della Juventus si è reso protagonista di un errore che mette a serio rischio il passaggio del turno.

Entertainment

Beautiful anticipazioni americane: Quinn tenta il suicidio

Nuove notizie sconvolgenti direttamente dall’America che vedremo nei prossimi mesi a Beautiful riguardanti Quinn Fuller

Tag

-->