Peggy Guggenheim rivive a teatro

Al teatro Fondamenta Nuove uno spettacolo ricostruisce la storia della grande mecenate che scelse Venezia come sua città

Fiuto, lungimiranza, passione. Così Peggy Guggenheim ha lasciato un segno indelebile nella storia dell’arte del XX secolo: collezionista e amica degli artisti, promotrice e ineguagliabile scopritrice di talenti, Peggy ha attraversato il Novecento facendosi promotrice e tenace sostenitrice dei maggiori movimenti avanguardisti del secolo scorso.

 

Con lo spettacolo Quella volta…Peggy Guggenheimrealizzato in occasione del Carnevale di Venezia “Vivi i Colori”, la carismatica Peggy rivive a teatro, in un omaggio al suo mecenatismo e alla sua spiritualità artistica di emblematica collezionista, veneziana d’adozione, che ha dato tanto a Venezia, senza pretendere nulla dalla città.

 

Attraverso diversi codici espressivi quali la recitazione, la danza, il canto e la pantomima, verrà portata in scena non tanto la sua vita quanto piuttosto verranno rappresentate le suggestioni che lei stessa ha saputo trasmettere al mondo e il suo amore incondizionato per la città lagunare in cui decise di vivere. Un viaggio onirico, in cui Peggy sarà accompagnata dalla voce fuori campo di Samuel Beckett, tra coloro che più la spinsero a occuparsi dell’arte del suo tempo, e in cui compariranno, trasposte in danza, alcune opere cardine della sua collezione di grandi maestri come Jackson Pollock, Max Ernst e René Magritte.

 

La rappresentazione è frutto della collaborazione tra l’associazione culturale Venezia Futura e Venezia Marketing&Eventi, con il sostegno della Collezione Peggy Guggenheim e la presenza della Compagnia professionistica di balletto “TocnaDanza” e dell’associazione culturale “OverDream”.

 

Lo spettacolo nasce da un’idea di Pier Paolo Scelsi per la regia ed elaborazione di Tullio Cardona. Peggy Guggenheim viene interpretata da Loredana Perissinotto, veneziana, attrice e autrice, presente alla Biennale Teatro e negli Stabili di Torino, Bolzano e Brescia. Canto dal vivo del soprano Lorella Turchetto. Le coreografie sono di Michela Barasciutti. Costumi di Nicolao Atelier e assistenza tecnica di Deus Ex Machina.

 

Le rappresentazioni avranno luogo al teatro Fondamenta Nuove (Venezia) sabato 9 febbraio alle 21, domenica 10 febbraio alle 17 e 21 e lunedì 11 febbraio alle 21. Per informazioni e prenotazioni: 041.5224498 / info@teatrofondamentanuove.it

(r.d)

 

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

“Black Mass” con Johnny Depp e Dakota Johnson uscirà al cinema l’8 ottobre 2015

Uno dei film più attesi del momento uscirà al cinema a inizio del mese prossimo mentre in USA sarà possibile vederlo già dal prossimo 18 settembre

Entertainment

Dakota Johnson a Venezia per il Film Festival 2015 – [immagini]

Ecco le foto di Dakota Johnson finalmente in gondola alla Serenissima, in Italia, per il Festival del Cinema 2015

Entertainment

Il cast di Scandal, Grey’s Anatomy e How to get Away with Murder sulla copertina di Entertainment Weekly FOTO

In occasione dei TGIT, i giovedì in cui andranno in onda gli episodi di Grey’s Anatomy, Scandal e How to get Away with Murder, Entertainment Weekly ha deciso di dedicare quattro diverse copertine alle serie televisive di Shonda Rhimes. Leggi l’articolo per scoprire tutte le anticipazioni

Entertainment

Grey’s Anatomy 12 anticipazioni: Svelato il perché del salto temporale nel primo episodio

Shonda Rhimes ha spiegato il motivo del flash forward nel primo episodio di Grey’s Anatomy 12.

Entertainment

Chiara Biasi anoressica? La fashion blogger risponde, ma le foto parlano chiaro

Chiara Biasi ha risposto a Selvaggia Lucarelli in merito alla sua presunta anoressia

Entertainment

Beautiful anticipazioni 4 settembre, Bill pubblica la notizia della transessualità di Maya

Domani in Beautiful vedremo che Bill Spencer, contro tutti, ha deciso di pubblicare la storia di Maya e del suo passato suoi suoi giornali creando così uno scandalo di immani proporzioni

Tag

-->