Un terzo degli italiani vorrebbe fare il contadino

“Voglio andare a vivere in campagna…”, cantava Toto Cutugno in una brutta canzone

La metà dei giovani tra i 18 ed i 34 anni  preferirebbe gestire un agriturismo piuttosto che fare l’impiegato in banca (23 per cento) o lavorare in una multinazionale (19 per cento) mentre in generale quasi un italiano adulto su tre (28 per cento) lascerebbe il proprio lavoro per fare il contadino. E’ quanto emerge da un’analisi Coldiretti/Swg, in riferimento a recenti polemiche elettorali sul ruolo dell’agricoltura in Italia. I motivi di tale scelta sono indicati nel fatto che per il 50 per cento così si fa una vita più sana, per il 18 per cento ci si sente più liberi e autonomi e per il 17 per cento per il piacere di vivere in campagna, mentre solo il 7 per cento ritiene che si guadagni di più. Un’inversione di tendenza che – conclude la Coldiretti – si riscontra anche a livello scolastico con l’aumento record del 26 per cento nelle iscrizioni all’Università nei corsi di laurea in scienze agroalimentari, in netta controtendenza rispetto all’andamento generale nell’ultimo decennio. (r.d)

© Riproduzione riservata

Lifestyle

Robbie Williams ha finalmente scelto il nome di suo figlio

Robbie Williams dopo il primo video durante il travaglio con un secondo video ci svela il nome di suo figlio

Lifestyle

Gigi D’Alessio sposerà Anna Tatangelo nel 2015

Gigi D’Alessio sposerà Anna Tatangelo nel 2015 mentre i rapporti con la sua vecchia famiglia peggiorano

Entertainment

Camila Raznovich soddisfatta del nuovo Kilimangiaro: vorrebbe Licia Colò in studio

Buona accoglienza nei suoi confronti da parte della squadra di lavoro

Entertainment

Fabrizio Corona e la sua nuova vita in carcere: La rabbia è diventata dolore. Leggo, scrivo e penso di continuo”

Non si era mai reso conto di commettere reato, ed ora ne paga amaramente le conseguenze

Entertainment

Angelo Teodoli, direttore di Rai 2, su Pechino Express: “Ci sarà una quarta edizione con la stessa squadra”

Soddisfatto dei risultati della rete e di alcuni programmi, come Made in Sud, diventati teste di serie della programmazione

Lifestyle

Emma Watson era nervosa prima del suo importante discorso all’ONU

Emma Watson ha rivelato di essere stata molto nervosa prima del suo discorso a favore delle donne che ha tenuto poco tempo fa all’ONU

Tag