Star Wars 7: J. J.Abrams ha qualcosa da dire

Il nome del regista del nuovo Star Wars è stato svelato. Adesso J. J. Abrams rilascia alcune dichiarazioni.

Il 2013 sarà l’anno cinematografico di J. J. Abrams, sarà lui al timone del nuove Star Trek e oltre a questo gran colpo messo a segno, toccherà a lui dirigere anche Star Wars 7. Gli appassionati della saga di George Lucas si dividono in adoranti fan e detrattori e per J. J. Abrams forse non è ancora tempo di dormire sonni tranquilli. Eppure chi ha avuto modo di appassionarsi alla sia carriera, non potrà fare a meno di notare tutti i colpi vincenti messi a punto dal regista, uno su tutti Lost, una delle serie tv più amate da pubblico e critica che è andata avanti per ben sei stagioni, regalando alla televisione un prodotto perfettamente vendibile e storicamente indimenticabile.

Dopo l’annuncio ufficiale da parte della produzione, J. J. Abrams ha rilasciato un’intervista all’emittente americana E! Online. Le sue parole immediatamente hanno fatto il giro del mondo:

“È una cosa assolutamente incredibile, enormemente surreale. Ovviamente è prestissimo per parlare dei dettagli, ma sono entusiasta all’idea d’iniziare”.

Come se non bastasse, un’altra notevole testate on line, l’Huffington Post, ha avuto modo di raccogliere alcune dichiarazioni del regista:

“Posso solo dire ciò che voglio fare: voglio rendere i fan orgogliosi. Voglio essere sicuro che la storia sia qualcosa che tocchi le persone. E abbiamo appena incominciato. Sono entusiasta”.

Insomma, il compito non sarà facile. Quello che J. J. Abrams è stato chiamato a fare è scrivere un pezzo della storia del cinema,quando si parla di Star Wars infatti, una sorta di timore reverenziale accompagna da sempre la saga di George Lucas e le aspettative risultano essere molto grandi e talvolta disattese. Quello che J. J. Abrams dovrà fare, sarà non deludere i fan e gli appassionati; quello che J. J. Abrams dovrà fare, sarà regalare un episodio indimenticabile di una saga intramontabile, nonostante i suoi 37 anni d’età.

 

(b.p.)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Valerio Scanu e il caratteraccio: colpa della sincerità

Si definisce tranquillo, ma non riesce a stare zitto di fronte agli attacchi. Isola dei famosi in vista?

Entertainment

Heather Parisi fuggita in Cina? Calunnie che ancora oggi la rattristano

Cina scelta per esigenze del marito, e per il futuro dei suoi tre figli. Ricorda quando soffriva di bulimia

Lifestyle

Le fotografie di Harry McNally, tra favola e realtà

Quando le favole si uniscono alla vita reale – nasce la serie del fotografo newyorkese Harry McNally “Moments like these”

Moda e Beauty

Look di Capodanno: paillettes

Look di Capodanno: paillettes

Entertainment

The Interview – Interviene Obama “La Sony ha sbagliato”

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è voluto intervenire in merito alla questione Sony-Corea del Nord

Lifestyle

Belen “Natale con Stefano e Santiago”, altro che crisi

Nessuna crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino che programmano il Natale e una fuga al caldo insieme

Tag

-->