The Voice of Italy: la prima puntata è tutta di Raffaella Carrà

Il nuovo talent targato Rai ha già un vincitore: stiamo parlando di Raffaella Carrà.

Un tempo la musica batteva solo sul due, quando c’era X Factor. Adesso, dopo due anni di silenzio, arriva un nuovo talent show che mette al centro la musica e che fa tornare alla ribalta artisti del calibro di Raffaella Carrà - ormai da tempo lontana dalle scene -, Piero Pelù – colui che ha sempre detestato i talent -, Riccardo Cocciante – che ci ha abituati al teatro e ai musicali – e infine Noemi – lei che deve tutto a X Factor. La conduzione è affidata a Fabio Troiano, noto attore di fiction Mediaset. Protagonista indiscussa lei, la musica.

La prima puntata di The Voice of Italy è stata registrata e andrà in onda su Rai Due, martedì di 19 febbraio, strategicamente dopo il Festival di Sanremo. Panorama ha assistito in anteprima alle registrazioni direttamente dallo studio e ha descritto così lo show:

“Parecchio emozionato il conduttore, Fabio Troiano: entra in scena solo per un’introduzione di qualche minuto – non amplificata in studio – poi sparisce dietro le quinte. Lo show in questa fase si regge sulla giuria, che dimostra subito un buon feeling. Come prevedibile, domina Raffaella Carrà dosando con sapienza carisma e mestiere: a supportarla vagonate di fans giunti da tutta Italia, che durante ogni pausa intonano i suoi cavalli di battaglia. Sorprende con i suoi giudizi tecnici Piero Pelù e convince il pubblico. Più defilati, almeno per ora, Riccardo Cocciante e Noemi: per celebrare il suo compleanno, a mezzanotte entra in studio una torta. Festeggiamenti lampo, poi si riprende con la registrazione”.

 

 

Ma ciò che davvero conta è la musica, i concorrenti in gara, come sono?

“Sul palco, dominato da due mani giganti che riprendono il logo del programma, sfilano con una certa lentezza una ventina di talenti: tutti di gran livello, si esibiscono uno dopo l’altro accompagnati da una piccola band di musicisti. Esigentissimi i giudici, che assistono alle esibizioni voltati di spalle […] Il meccanismo piace al pubblico in studio e i giurati scelgono i concorrenti più affini alle loro preferenze: Pelù si aggiudica i più “rockettari”, Cocciante quelli più “sofisticati”, la Carrà quelli più pop e Noemi le voci blues. Zero battibecchi e molta ironia tra la Carrà e Pelù al momento di contendersi alcuni cantanti”.

Il programma potrebbe essere vincente: poco spazio per lo show e tanto spazio alla musica. Forse per la prima volta in Italia, un programma musicale risulterà tale?

 

(b.p.)

© Riproduzione riservata

Lifestyle

Taylor Swift è oppressa dalla fama e senza ragazzo, solo Lena Dunham la tira su

Taylor Swift confessa a Letterman che solo gli amici la fanno rilassare e che non ha intenzione di cercare un ragazzo

Lifestyle

Britney Spears regala due biglietti per il suo concerto a chi si vestirà da Britney a Halloween

Britney Spears ha deciso di regalare due biglietti VIP per un suo concerto a chi a Halloween si vestirà meglio da Britney Spears

Moda e Beauty

MODELLA DEL MESE – MIHAELA RUSU

E’ Mihaela Rusu la nostra “modella del mese” di Novembre

Lifestyle

Michelle Hunziker annuncia la terza figlia e aspetta un maschietto

Michelle Hunziker annuncia la terza figlia ma dice di voler provare ad avere un maschio prima di fermarsi

Lifestyle

Robbie Williams ha finalmente scelto il nome di suo figlio

Robbie Williams dopo il primo video durante il travaglio con un secondo video ci svela il nome di suo figlio

Lifestyle

Gigi D’Alessio sposerà Anna Tatangelo nel 2015

Gigi D’Alessio sposerà Anna Tatangelo nel 2015 mentre i rapporti con la sua vecchia famiglia peggiorano

Tag