Razzies, premi ai peggiori film. “The Twilight saga” sbanca alle nomination

Robert Pattinson e Kristen Stewart peggiori attori del 2012? Hanno buone possibilità di aggiudicarsi la “pernacchia d’oro”

Hanno preceduto gli Oscar di un giorno, i famosi Razzies, al secolo i Golden Raspberry Awards, leggasi “pernacchia d’oro”, 33ma edizione del premio ai peggiori film dell’anno. I membri della Fondazione hanno annunciato ieri le loro nomination (oggi toccherà all’Academy). I vincitori saranno annunciati su “Oscar Eve” il 23 febbraio, un giorno prima degli Oscar. Nessuna offesa per i nominati, se vale la scaramanzia basta ricordare il 2010 quando la vittoria di Sandra Bullock come peggiore attrice per All About Steve è arrivata solo un giorno prima dell’Oscar come migliore attrice per The Blind Side.

 

E se l’anno scorso a fare man bassa di premi è stato Jack e Jill, dominatore in quasi tutte le categorie; quest’anno le possibilità maggiori sono per The Twilight Saga: Breaking Dawn-Parte 2. L’episodio conclusivo della saga vampiresca è stato nominato in ogni singola categoria, per un totale di 11 Razzies possibili, tra cui peggior film, peggior attrice Kristen Stewart, peggior attore Robert Pattinson, peggior attrice non protagonista Ashley Green; peggior attore non protagonista Taylor Lautner; peggior regista Bill Condon; nomination come coppia peggiore dello schermo per Pattinson – Stewart e per Lautner e Mackenzie Foy. In nomination anche per la peggior sceneggiatura, il peggior prequel, remake, rip-off o sequel.

That’s My Boy (Indovina perché ti odio) tiene bene il passo con nomination nelle categorie peggior film, peggior attore Adam Sandler (pluripremiato l’anno scorso) peggior attore non protagonista sia per Swardson Nick sia per Vanilla Ice; peggior regista Sean Anders, coppia peggiore dello schermo e peggiore sceneggiatura.Molto “apprezzato” anche l’attore e regista Tyler Perry, nominato sia come peggior attore (Alex Cross e Good Deeds) sia come peggiore attrice (per l’interpretazione di Mabel “Madea” Simmons, aggressiva matriarca di una famiglia afroamericana). Il film “Madea – protezione testimoni” è stato nominato anche per sceneggiatura, regia, coppia dello schermo e peggior prequel, remake, rip-off o sequel.

Nell’elenco tanti bei nomi: Barbra Streisand (peggior attrice, Guilt Trip), Nicolas Cage (peggior attore, Ghost Rider 2: Spirit of Vengeance e Seeking Justice),), Rihanna (peggiore attrice non protagonista per Battleship), David Hasselhoff (peggior attore non protagonista, Pirannha 3-DD)… I vincitori dei Razzie riceveranno un trofeo del valore di ben 4.79 dollari. Le candidature sono decise dagli utenti di Rotten Tomatoes e dai membri della Golden Raspberry Award Foundation. (r.d)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Anticipazioni settimanali Beautiful dal 4 all’8 agosto – Hope scappa con Wyatt

Ecco la trama delle nuove puntate di Beautiful in onda su Canale 5 – Hope lascia l’altare e scappa con Wyatt alle Hawaii e Liam li raggiunge

Entertainment

Le date degli Afterhours dei concerti live di agosto – [VIDEO]

Il tour estivo degli Afterhours prosegue ad agosto con nuove date e nuovi luoghi per le loro esibizioni live

Lifestyle

Beyoncé e Jay-z, divorzio in arrivo per colpa di Rihanna

Potrebbe essere il divorzio dell’anno e bisognerà attendere settembre per scoprire quanto di vero c’è in tutti questi rumor attorno alla fine dell’amore tra Beyoncé e Jay-z

Entertainment

Beautiful anticipazioni americane agosto – Liam e Hope sposi a Parigi

Ecco cosa è accaduto in America a Beautiful e cosa vedremo a settembre sul nostri schermi

Arte

Mario Biondi e le date 2014 del tour di agosto per i concerti live

I luoghi e le date dei concerti dal vivo di Mario Biondi ad agosto dell’estate 2014

Entertainment

Un posto al sole trame e anticipazioni settimanali 4 – 8 agosto

Ecco tutte le novità di Palazzo Palladini: le anticipazioni relative alle puntate di Un posto al sole saranno davvero clamorose. Le trame settimanali ci dicono che Franco perderà le tracce di Alberto mentre Arianna e Andrea decideranno il loro futuro a Londra

Tag