Giuseppe Verdi. Domani inizia l’anno del grande maestro compositore

Verdi e le sue opere accompagneranno l’anno verdiano che s’apre domani

Tutto il mondo celebrerà, con l’anno che domani s’affaccia col suo primo giorno, Giuseppe Verdi. E’ infatti l’anno verdiano nel bicentenario dalla nascita del grande maestro. Come ricorda l’Ansa: “Rigoletto, Traviata, Trovatore, Nabucco, Macbeth, Aida, Don Carlo, Otello: senza queste opere i teatri lirici chiuderebbero”.

Verdi sarà festeggiato ovunque si apprezzi l’opera lirica. Dagli Stati Uniti a tutta l’Europa e non solo perchè la musica del maestro è considerata un patrimonio di tutti. “Viva Verdi” sarà per l’Italia dove saranno programmati concerti e rappresentazioni teatrali da nord a sud. L’inizio è nella sua terra natale: a Parma il 12 gennaio verrà rappresentata “Un ballo in maschera” e si concluderà alla Scala il 7 dicembre, con “La Traviata” diretta da Daniele Gatti. (gm)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Valerio Scanu e il caratteraccio: colpa della sincerità

Si definisce tranquillo, ma non riesce a stare zitto di fronte agli attacchi. Isola dei famosi in vista?

Entertainment

Heather Parisi fuggita in Cina? Calunnie che ancora oggi la rattristano

Cina scelta per esigenze del marito, e per il futuro dei suoi tre figli. Ricorda quando soffriva di bulimia

Lifestyle

Le fotografie di Harry McNally, tra favola e realtà

Quando le favole si uniscono alla vita reale – nasce la serie del fotografo newyorkese Harry McNally “Moments like these”

Moda e Beauty

Look di Capodanno: paillettes

Look di Capodanno: paillettes

Entertainment

The Interview – Interviene Obama “La Sony ha sbagliato”

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è voluto intervenire in merito alla questione Sony-Corea del Nord

Lifestyle

Belen “Natale con Stefano e Santiago”, altro che crisi

Nessuna crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino che programmano il Natale e una fuga al caldo insieme

Tag

-->