Giuseppe Verdi. Domani inizia l’anno del grande maestro compositore

Verdi e le sue opere accompagneranno l’anno verdiano che s’apre domani

Tutto il mondo celebrerà, con l’anno che domani s’affaccia col suo primo giorno, Giuseppe Verdi. E’ infatti l’anno verdiano nel bicentenario dalla nascita del grande maestro. Come ricorda l’Ansa: “Rigoletto, Traviata, Trovatore, Nabucco, Macbeth, Aida, Don Carlo, Otello: senza queste opere i teatri lirici chiuderebbero”.

Verdi sarà festeggiato ovunque si apprezzi l’opera lirica. Dagli Stati Uniti a tutta l’Europa e non solo perchè la musica del maestro è considerata un patrimonio di tutti. “Viva Verdi” sarà per l’Italia dove saranno programmati concerti e rappresentazioni teatrali da nord a sud. L’inizio è nella sua terra natale: a Parma il 12 gennaio verrà rappresentata “Un ballo in maschera” e si concluderà alla Scala il 7 dicembre, con “La Traviata” diretta da Daniele Gatti. (gm)

© Riproduzione riservata

Entertainment

Dakota Johnson al Saturday Night Live con un monologo

Dakota Johnson ha parlato di 50 sfumature di grigio al Saturday Night Live: tra il pubblico anche i suoi genitori

Entertainment

Roma-Juventus, finisce 1 a 1 all’Olimpico. Tabellino e cronaca

I giallorossi recuperano un gol in dieci ma non basta. Rimangono i nove punti di distacco in classifica: per i bianconeri si avvicina lo scudetto

Entertainment

L’isola dei famosi 10, streaming video 2 marzo replica quinta puntata

Se vi siete persi la quinta puntata dell’Isola dei famosi 10 del 2 marzo, ecco come rivederla in streaming video

Entertainment

Jared Leto diventa il Joker per la Suicide Squad PRIME IMMAGINI

Addio al look da Gesù Cristo, via i capelli e la barba, è l’ora di diventare il mitico Joker per Jared Leto

Lifestyle

Apple Watch arriverà in Europa ad aprile

Tim Cook ha annunciato che Apple Watch sarà disponibile in Europa a partire da aprile

Entertainment

Il Segreto anticipazioni – Malattia è malata, si rivolge ad uno specialista, ma Aurora…

Scopri tutte le anticipazioni de “Il Segreto”, dove Maria non riuscirà a vivere al meglio la storia con Fernando

Tag

-->