App di Apple. Meganumero di download

Sì, impressionante ma proprio così. Gli “scaricamenti” delle App – applicazioni – installate sugli iPhone e iPad toccano la ragguardevole cifra di 25 miliardi. Apple […]

Sì, impressionante ma proprio così. Gli “scaricamenti” delle App – applicazioni – installate sugli iPhone e iPad toccano la ragguardevole cifra di 25 miliardi. Apple – come conferma l’agenzia Ansa – ha messo online una pagina speciale con un contatore  che monitora e conteggia i download.

Qualche cifra: l’app store della grande azienda di Cupertino conta 550.000 applicazioni e sono 170.000 quelle per iPad. Queste vengono scaricate nella misura di oltre un miliardo al mese e oltre quattro i miliardi pagati agli sviluppatori dell’app store. Per capire meglio la velocità con la quale si scaricano da Apple le varie applicazioni ecco la pagina-contatore. Va detto che chi raggiungerà per primo il numero di 25 miliardi di download (a meno che nel frattempo non sia già stato raggiunto) vincerà una carta premi.

© Riproduzione riservata

Entertainment

Star Wars – Venerdì arriva il primo teaser trailer ufficiale

Sta per arrivare in alcuni cinema americani il primo trailer di Star Wars

Entertainment

Ian Somerhalder e Nikki Reed insieme a Kat Graham – FOTO

Ian Somerhalder ha presentato la sua nuova fidanzata, Nikki Reed, anche a Kat Graham

Entertainment

I 5 gol più belli del weekend

Ecco i cinque gol più spettacolari nel weekend italiano ed europeo, da incorniciare le prodezze di Mario Gotze, Lionel Messi e Arien Robben

Entertainment

Alda D’Eusanio su Facebook: “Via i mercanti dal tempio!”. Ma i follower attaccano

Si riferisce alle parole di papa Francesco sul denaro richiesto per i sacramenti. La risposta ai commenti è chiara e senza filtri

Entertainment

Francesco Facchinetti e la dislessia: “Le parole passano prima dal cuore, poi dalla bocca”

Invita tutti quanti soffrono del suo stesso problema ad affrontarlo con serenità

Entertainment

100.000 dollari per una cena con Kate e William. Ma è per beneficienza

Non ci si potrà presentare alle due teste coronate se non si seguono le regole dell’etichetta inglese

Tag

-->