Pitti Uomo, il cappello d’arte di Borsalino

Guai a considerare il cappello un accessorio superato, siamo noi, piuttosto a dover chiedere a  questi tempi un superamento. Chiederci di superare il disorientamento (impresa […]

Guai a considerare il cappello un accessorio superato, siamo noi, piuttosto a dover chiedere a  questi tempi un superamento. Chiederci di superare il disorientamento (impresa ardua), la fretta (idem), l’incuria, la scarsa attenzione per il sé tra l’altro. Un cappello può tanto? Non può se mutuando il “cafonal” di certi calciatori si va in giro con cappellino a visiera “logato” oro, ed è anche vero che non basta un Borsalino a fare un gentiluomo. Ma i Borsalino esistono, e indossarli richiama immediatamente un concetto senza tempo: quello di eleganza. A Pitti Immagine (www.pittimmagine.com ), la mega vetrina della moda uomo in corso a Firenze la storica azienda di Alessandria ha presentato le sue proposte per l’autunno inverno che verrà. Giocando sul filo conduttore dell’arte ecco  la mano ricamata sul classico cappello di feltro, è Hand Some il progetto dell’artista albanese Anila Rubiku che proprio con Borsalino, all’ultima Biennale di Venezia aveva realizzato un’opera fatta di cappelli (leggi articolo) “Hats Protect Ideas”, 60 cappelli in feltro da uomo coi ricami fatti a mano da donne straniere di diverse nazioni, immigrate in Italia e che qui vivono da tempo.

 

Le mani ricamate sul cappello presentato a Firenze hanno una doppia lettura: rappresentano da un lato la manualità, dunque quell’artigianalità che è tradizione del marchio, e dall’altro evocano la gestualità nel maneggiare un cappello, movimento che denota lo stile di colui che l’indossa. Segnaliamo un altro modello, si chiama Perfetto, è un cappello di feltro a tesa media le cui misure sono perfettamente calibrate sulle proporzioni del viso e del corpo umano. Tutto made in Italy e se non è arte questa.

© Riproduzione riservata

Entertainment

Trono Classico Uomini e Donne registrazione 23 aprile: anticipazioni

Ecco le anticipazioni della puntata del trono classico di Uomini e Donne registrata mercoledì 23 aprile

Lifestyle

Tommaso e Flavia festeggiano il compleanno separati – Uomini e Donne

Continuano e sono sempre più insistenti le voci sulla presunta crisi nella coppia formata da Flavia Fiadone e Tommaso Scala

Entertainment

Marco Fantini preferisce Noemi a Beatrice – Uomini e Donne

L’ex corteggiatore di anna Munafò è sempre più vicino alla corteggiatrice Noemi mentre continua ad allontanarsi da Beatrice a causa di un bacio con Luca

Entertainment

Basket playoff Eurolega quarti di finale gara 4 Maccabi – Ea7 Emporio Armani Milano, orari diretta tv e streaming

Ultima possibilità per l’Olimpia Milano, stasera si decide il destino europeo della squadra di coach Banchi

Entertainment

Uomini e Donne – Beatrice si dichiara a Marco e Luce non tornerà per Luca

Oggi Uomini e Donne ha registrato una nuova puntata del Trono Classico in cui Beatrice dopo un bacio a stampo con Luca si dichiara per Marco e Luce decide di non corteggiare più Luca e abbandona la trasmissione

Tag