Titanic, la fiction-colossal da aprile su Raiuno

Ad aprile, nel centenario del naufragio, la prima serie. Ma già s’ipotizza, se la risposta del pubblico sarà confortante, un bis, e anche, eventualmente, un […]

Ad aprile, nel centenario del naufragio, la prima serie. Ma già s’ipotizza, se la risposta del pubblico sarà confortante, un bis, e anche, eventualmente, un tris. Sarà Rai Uno da domenica 15, appena dopo Pasqua, a trasmettere la fiction Titanic, sei puntate ambientate nel periodo di costruzione della nave.

Il racconto si svilupperà da un punto di vista molto particolare: quello di due giovani che, con ruoli diversi, sono impegnati nel cantiere. E che finiranno con l’innamorarsi. Lui è il talentuoso ingegnere Mark Muir, interpretato dal canadese Kevin Zegers già visto in “L’alba dei morti viventi” e “X Files”, e lei l’immigrata italiana Sofia Silvestri a cui presterà il suo volto Alessandra Mastronardi, la Eva Cudicini dei Cesaroni. Una ventina gli attori che hanno recitato in questa coproduzione italiana, irlandese, tedesca, spagnola, canadese e statunitense costata trenta milioni di euro e firmata Rai Fiction, Dap Italy, Epos Films e Titanic Films. Nel cast ci sono anche, fra gli altri, Massimo Ghini, Valentina Corti, Edoardo Leo, Neve Campbell (“Stream”), Chris Noth (“Sex and the city”), Derek Jacobi (“Il gladiatore” e “Il discorso del re”) e Gray O’Brien, tutti diretti dal regista irlandese Ciaran Donnelly. Che s’è avvalso, inoltre, di qualcosa come ottomila comparse. Una trentina le location per le riprese: dalla Serbia a Dublino con lo storico stabilimento della birra Guinness “trasformato” nella sede dell’impresa Harland and Wolff di Belfast dove il transatlantico vide la luce.

 

La contrastata love story tra i due protagonisti è affiancata da un ritratto della società dell’epoca con gli operai sul piede di guerra che chiedono condizioni di lavoro più umane e meno pericolose. Mark ha idee tecnologiche estremamente moderne ed è uno dei principali collaboratori del progettista Thomas Andrews. Sofia trascorre le sue giornate in ufficio. Il suo compito è quello di copiare a mano i piani della maestosa imbarcazione. Appartenente a una famiglia di umili origini, si batte per un futuro migliore che non può che passare dalle pari opportunità e dalla concessione del diritto di voto alle donne. Niente remake, quindi, del kolossal di James Cameron che il 6 aprile tornerà nei cinema in versione 3D. E che Zegers e Mastronardi hanno confessato di adorare, dichiarandosi grandi fan di Leonardo Di Caprio e Kate Winslet. Kevin ha ammesso di essere cresciuto a pane e Titanic, e Alessandra, che all’uscita della pellicola stava iniziando le scuole medie, conserva ancora oggi un quaderno dove raccolse tutti i ritagli di giornali dedicati al film. Questa volta ci si fermerà nell’anticamera del dramma. Praticamente al momento del varo di quello che era chiamato “L’inaffondabile”. I quattro giorni in mezzo all’oceano, sino alla tragedia del 14 aprile 1912 costata la vita a 1523 persone, potrebbero essere invece al centro del sequel, mentre per il terzo anno si starebbe pensando di tratteggiare le vite di alcuni dei sopravvissuti alla tremenda collisione con l’iceberg. Un istante che invece rivivrà in un’altra fiction ormai pronta: quella del network televisivo americano Abc con protagonista Helen Mirren. (Marco Fornara)

© Riproduzione riservata

Entertainment

50 sfumature di grigio: le parole più cercate dopo il film

Sottomissione, dominare, legare, sculacciare, schiava, padrone e bondage sono solo alcune delle parole più cercate del momento dopo 50 sfumature di grigio

Moda e Beauty

Milano Fashion Week 2015, la sfilata Philisophy di Lorenzo Serafini

Philosophy di Lorenzo Serafini alla Milano Moda Donna – Lorenzo Serafini si presenta sulle passerelle milanesi come Direttore Creativo e propone la sua collezione autunno / inverno 2015 / 2016

Entertainment

Streaming Il Segreto – puntata domenica 1 marzo, Video Mediaset

Rivivi tutte le emozioni della puntata di domenica 1 marzo de “Il Segreto”, grazie all’esclusivo servizio streaming Video Mediaset

Moda e Beauty

Milano Fashion Week 2015 – la sfilata di Emporio Armani

Milano Fashion Week 2015 – la sfilata di Emporio Armani

Entertainment

Il Toro non si ferma più: col Napoli decide Glik. Tabellino e cronaca

I granata si mostrano più cinici e dopo la fatica europea centra un altro risultato positivo. Un Napoli timido torna a casa senza punti

Senza categoria

Braccialetti Rossi 2: streaming RAI REPLAY puntata 1 marzo

Ecco come rivedere in streaming la terza puntata di Braccialetti Rossi 2

Tag

-->