Maurizio Cattelan, la storia è scritta

Finalmente la mostra più controversa dell’anno è partita. All, di Maurizo Cattelan, al Guggenheim New York fino al 22 gennaio (www.guggenheim.org). 130 opere in arrivo […]

Finalmente la mostra più controversa dell’anno è partita. All, di Maurizo Cattelan, al Guggenheim New York fino al 22 gennaio (www.guggenheim.org). 130 opere in arrivo da tutto il mondo “appese” nella leggendaria rotonda del museo disegnato da Frank Lloyd Wright, a sintetizzare 25 anni di carriera e di polemiche, di successi, applausi e commenti scandalizzati che l’artista padovano ha sollevato.

Non è semplicemente una retrospettiva quella di New York, non un’esposizione che mette in sequenza le lune del maestro ma una mostra che diventa essa stessa opera d’arte grazie alla maniera in cui si colloca nello spazio. L’opera omnia di Cattelen appesa, o impiccata se volete, come a comporre l’opera definitiva, la gran parata (o la passerella) con la quale l’artista veneto intende congedarsi (così ha annunciato ma non è mai detto) dall’arte plastica.

Un tema, quello dell’impiccagione delle proprie opere, che torna di frequente nell’ispirazione di Cattelan. Ma ne abbiamo già scritto. Alla mostra abbiamo infatti dedicato già alcuni articoli, ai quali vi rimandiamo – se volete –  per gli approfondimenti. (1 -234 ).

E mentre l’evento d’arte più atteso dell’anno vive il suo primo week end, dell’artista italiano contemporaneo più celebre al mondo parlano i media di mezzo globo. Maurizio Cattelan: genio o joker? Così The Art Newspaper titola la sua intervista al maestro (qui) mentre esperti di fama globale si affollano a commentare. “Devi avere un pizzico di masochismo per comprare una sua opera”, dice la collezionista Patrizia Sandretto Re Rebaudengo. “E’ il nuovo Buster Keaton“, replica il gallerista Massimo De Carlo, “Incanala la vita contemporanea con un devastante senso dell’umorismo“, ribatte il collezionista Francois Pinault. “Parla a tutti“, conferma il critico Francesco Bonami, “Il suo lavoro espone la nostra angoscia e la paura di morire“, gli fa eco il gallerista Emmanuel Perrotin.

Ed il mistero Cattelan continua a rimanere tale.

Installation view: Maurizio Cattelan: All, Solomon R. Guggenheim Museum, November 4, 2011 - January 22, 2012 Photo: David Heald © Solomon R. Guggenheim Foundation

© Riproduzione riservata

Entertainment

Spoiler Pretty Little Liars: Andrew è A?

Indizi disseminati per le diverse puntate fanno sospettare di Andrew Campbell

Entertainment

Leonardo DiCaprio torna con un personaggio da 24 personalità

The Crowded Room lo vedrà protagonista da solo, ma i personaggi saranno ben 24

Entertainment

Uomini e Donne 2 marzo, anticipazioni messa in onda di oggi

Ecco cosa andrà in onda oggi lunedì 2 marzo nella puntata di Uomini e Donne

Entertainment

Beautiful, le anticipazioni di marzo: Bill ritrova Katie e Ridge si avvicina a Caroline

Ecco tutto quello che dovete sapere sulle puntate che andranno in onda nel mese di marzo 2015 a Beautiful

Entertainment

Un posto al sole anticipazioni puntata 2 marzo Niko vs Manuela – Ilenia Lazzarin, Nina Soldano e Giorgia Gianetiempo sui social

Una nuova puntata di Un posto al sole ci attende oggi, lunedì 2 marzo, scopriamo le anticipazioni

Entertainment

Un altro uomo disarmato ucciso dalla polizia di Los Angeles

Storia di ordinaria follia a Los Angeles, dove un uomo viene ucciso dalla polizia in mezzo a una strada in pieno giorno

Tag

-->