Maurizio Cattelan, la storia è scritta

Finalmente la mostra più controversa dell’anno è partita. All, di Maurizo Cattelan, al Guggenheim New York fino al 22 gennaio (www.guggenheim.org). 130 opere in arrivo […]

Finalmente la mostra più controversa dell’anno è partita. All, di Maurizo Cattelan, al Guggenheim New York fino al 22 gennaio (www.guggenheim.org). 130 opere in arrivo da tutto il mondo “appese” nella leggendaria rotonda del museo disegnato da Frank Lloyd Wright, a sintetizzare 25 anni di carriera e di polemiche, di successi, applausi e commenti scandalizzati che l’artista padovano ha sollevato.

Non è semplicemente una retrospettiva quella di New York, non un’esposizione che mette in sequenza le lune del maestro ma una mostra che diventa essa stessa opera d’arte grazie alla maniera in cui si colloca nello spazio. L’opera omnia di Cattelen appesa, o impiccata se volete, come a comporre l’opera definitiva, la gran parata (o la passerella) con la quale l’artista veneto intende congedarsi (così ha annunciato ma non è mai detto) dall’arte plastica.

Un tema, quello dell’impiccagione delle proprie opere, che torna di frequente nell’ispirazione di Cattelan. Ma ne abbiamo già scritto. Alla mostra abbiamo infatti dedicato già alcuni articoli, ai quali vi rimandiamo – se volete –  per gli approfondimenti. (1234 ).

E mentre l’evento d’arte più atteso dell’anno vive il suo primo week end, dell’artista italiano contemporaneo più celebre al mondo parlano i media di mezzo globo. Maurizio Cattelan: genio o joker? Così The Art Newspaper titola la sua intervista al maestro (qui) mentre esperti di fama globale si affollano a commentare. “Devi avere un pizzico di masochismo per comprare una sua opera”, dice la collezionista Patrizia Sandretto Re Rebaudengo. “E’ il nuovo Buster Keaton“, replica il gallerista Massimo De Carlo, “Incanala la vita contemporanea con un devastante senso dell’umorismo“, ribatte il collezionista Francois Pinault. “Parla a tutti“, conferma il critico Francesco Bonami, “Il suo lavoro espone la nostra angoscia e la paura di morire“, gli fa eco il gallerista Emmanuel Perrotin.

Ed il mistero Cattelan continua a rimanere tale.

Installation view: Maurizio Cattelan: All, Solomon R. Guggenheim Museum, November 4, 2011 - January 22, 2012 Photo: David Heald © Solomon R. Guggenheim Foundation

© Riproduzione riservata

Entertainment

Il Segreto anticipazioni febbraio 2016: il mistero della foto di Pepa

Nelle puntate dei primi di febbraio de Il Segreto vedremo Mariana trovare una misterioso foto identica a Pepa. Sarà davvero lei?

Entertainment

Jamie Dornan, l’uomo più sexy dell’anno – [immagini]

Jamie Dornan è stato eletto, da Grazie, l’uomo più sexy dell’anno, sorpassando anche Brad Pitt e Ian Somerhalder di The Vampire Diaries

Entertainment

Anticipazioni Il Segreto gennaio 2016: la nuova nemica di Mariana

Le anticipazioni del Segreto di gennaio ci rivelano che Mariana sarà ricattata da una donna, di chi si tratta?

Entertainment

Il Segreto puntate spagnole: il nuovo amore di Emilia dopo Alfonso

Nelle puntate spagnole de Il Segreto vedremo Emilia con un nuovo amore, di chi si tratta?

Entertainment

50 sfumature di grigio al premio “Critic’s Choice” di Santa Monica

Ecco che il film ispirato al primo libro della saga erotica di E. L. James, 50 sfumature di grigio, è stato candidato come possibile vincitore del premio “Critic’s Choice” di Santa Monica per la miglior musica

Entertainment

Rita Ora, il sexy calendario 2016 è in vendita – [immagini]

Ecco l’anteprima del mese di gennaio del calendario 2016 di Rita Ora, il più sexy

Tag

-->