Cinema nel week end | Trame e trailer

Sei i nuovi film in sala a partire da domani. Nell’elenco spiccano alcuni titoli passati al festival di Roma – che proprio domani chiuderà i […]

Sei i nuovi film in sala a partire da domani. Nell’elenco spiccano alcuni titoli passati al festival di Roma – che proprio domani chiuderà i battenti di questa sesta edizione – ma diamo un’occhiata a trame e trailer.

PINA 3D – Di Wim Wenders. Più che un film un evento, accolto da critiche positive in tutto il mondo l’opera del regista tedesco rappresenterà la Germania agli Oscar e sarà un concorrente molto ostico per gli altri contendenti, tra cui il nostro Crialese.

Da oltre vent’anni Wim Wenders desiderava tradurre nel linguaggio cinematografico la rivoluzione del Tanztheater di Pina Bausch, e solo l’avvento della tecnologia digitale 3D lo ha convinto a realizzare il progetto, iniziato a fianco della coreografa tedesca e portato a termine nei mesi successivi alla sua morte, avvenuta nell’estate del 2009.

Questa danza – lungometraggio ritrae l’arte inimitabile della grande coreografa tedesca invitando lo spettatore in un sensuale viaggio alla scoperta di una nuova dimensione del leggendario ensemble. Il film però accompagna i ballerini anche oltre il teatro, arriva in città e nella periferia industriale di Wuppertal – il luogo che fu casa e centro della vita creativa di Pina Bausch per più di 35 anni. Wim Wenders ha visto la prima volta un pezzo dalla coreografa Pina Bausch - Café Müller - nel 1985, e fu subito conquistato.

Il loro primo incontro presto si trasformò in amicizia e come capita quando s’incontrano due menti fervide nacque l’idea di realizzare assieme qualcosa: un film. Tuttavia la sua attuazione non è stata veloce, a lungo ostacolata dai limiti del mezzo cinematografico. Wenders sentiva che doveva ancora trovare la forma più adatta con cui convogliare l’arte di Pina Bausch che unisce il movimento, gestualità, parola e musica. Ma poi, nel 2007, l’illuminazione, il regista vede il film concerto U2-3D, e tutto diventa chiaro,  “il 3D era il modo per farlo! – racconta–  Solo integrando la dimensione dello spazio mi sentivo fiducioso (piuttosto che semplicemente presuntuoso) di trovare il mezzo idoneo per trasportare il Tanztheater di Pina sullo schermo. ” Wenders ha cominciato a familiarizzare a fondo con gli ultimi sviluppi nel cinema 3D e, nel 2008, lui e Pina Bausch, hanno cominciato a pensare come realizzare il sogno.

Nel film alcuni pezzi salienti del repertorio della Bausch: Café Müller, Le Sacre du Printemps, Kontakthof e Vollmond.

LA KRYPTONITE NELLA BORSA – Di Ivan Cotroneo, tratto dal romanzo omonimo dello stesso regista –scrittore. Anche questo un film passato al festival di Roma. Con – tra gli altri – Valeria Golino, Cristiana Capotondi, Luca Zingeretti.

Anno 1973, Peppino ha sette anni, figlio di madre depressa (il marito la tradisce usando come alcova la Fiat 850 azzurro avion) è adottato dai suoi zii ventenni che lo conducono in giro per la Swingin’ Naples, tra feste in scantinati, collettivi femministi, comunità greche che ballano in piazza, molte nudità, sigarette di contrabbando, qualche acido e parecchio alcool.

Si ride di risate che lasciano traccia…

I SOLITI IDIOTI – Di Enrico Lando. Con Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli, Madalina Ghenea, Valeria Bilello, Giordano De Plano, Miriam Leone, Marco Foschi, Gianmarco Tognazzi. Il film segna l’esordio cinematografico del duo comico Biggio/Mandelli.

Ruggero, padre autoritario, volgare e disonesto, trascinerà Gianluca, ragazzo dall’animo sensibile, amante dell’arte e della tecnologia, in situazioni rocambolesche per far assaporare al figlio la “vita vera” e farlo crescere … a modo suo. Il viaggio sarà accompagnato da alcune tra le coppie di personaggi più amate della serie, che intrecceranno il loro percorso con quello dei due protagonisti.

IL DOMANI CHE VERRÀ – (THE TOMORROW SERIES) – Di Stuart Beattie, tratto dal primo dei sette libri della saga scritta da John Marsden. Nel cast: Rachel Hurd-Wood, Lincoln Lewis, Phoebe Tonkin.

E’ la storia di otto amici della scuola superiore di un paese rurale sulla costa, le cui vite sono improvvisamente e violentemente stravolte da una invasione che nessuno aveva previsto. Separati dalle loro famiglie e dagli amici, questi straordinari ragazzi devono imparare a sfuggire ad ostili forze militari, a combattere e a sopravvivere.

WARRIOR – Di Gavin O’Connor, con Tom Hardy e Joel Edgerton, l’ultimo action/drama della Lionsgate.

Il marine Tommy Conlon, tormentato da un tragico passato, torna a casa dopo quattordici anni per chiedere a suo padre di aiutarlo ad allenarsi per partecipare a “Sparta”, la più grande competizione di arti marziali della storia. Da ex-prodigio del Wrestling, Tommy si qualifica brillantemente, mentre il fratello Brendan, ex-lottatore diventato professore di liceo, ritorna al ring in un tentativo disperato di salvare la sua famiglia dalla rovina finanziaria. Ma quando lo sfavoritissimo Brendan arriva a confrontarsi con l’inarrestabile Tommy, vedremo una sfida tra fratelli in un climax tra i più avvincenti mai visti sul grande schermo.

SEX LIST – Di Mark Mylod, con Anna Faris e Chris Evans.

A 29 anni la bella Deliah scopre che nella vita delle donne americane entrano in media sei uomini; lei è già a 19 quando prende la decisione che il numero 20 dovrà essere quello giusto.

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Jamie Dornan in “Adam Jones”: ecco la locandina del film

Ecco la locandina del film “Adam Jones” di John Wells con Jamie Dornan, Riccardo Scamarcio, Omar Sy, Sienna Miller, Emma Thompson, Uma Thurman e Daniel Bruhl

Entertainment

Jamie Dornan in “Anthropoid” con Cilian Murphy: novità e anticipazioni

Novità e anticipazioni sul nuovo film con Jamie Dornan e Cilian Murphy “Anthropoid”, la storia vera dell’assassinio del “macellaio di Praga”, leader delle SS

Attualità

È morto John Nash, il matematico che ha ispirato “A beautiful Mind”

Il celebre matematico è morto a 86 anni insieme alle moglie Alicia, 82 anni. La sua vita ha liberamente ispirato il film premio Oscar “A Beautiful Mind”

Entertainment

Le Tre Rose di Eva 3 anticipazioni: ecco perché Aurora potrebbe tornare

Nasce una piccola speranza per tutti i fan di Aurora di Le Tre Rose di Eva

Entertainment

Ardenzi indaga su Sabatini, Anticipazioni Squadra Mobile puntata 25 maggio

Roberto Ardenzi indaga su Claudio Sabatini che però sembra sempre precederlo di un passo. Il nostro eroe di Squadra Mobile scoprirà la verità?

Moda e Beauty

Chiara Nasti accende l’estate con i costumi di Cristel Carrisi

Chiara Nasti è la testimonial della collezione di costumi realizzati da Cristel Carrisi, colorati e molto trendy

Tag

-->