Al cinema nel week end | Trame e trailer

Otto i nuovi titoli che i “cineconsumatori” italiani troveranno in sala a partire da domani. Svago a go-go, storie d’amore, film d’autore e poi la […]

Otto i nuovi titoli che i “cineconsumatori” italiani troveranno in sala a partire da domani. Svago a go-go, storie d’amore, film d’autore e poi la struggente poesia di Ermanno Olmi col suo Il Villaggio di Cartone, presentato fuori concorso all’ultima Mostra di Venezia.

IL VILLAGGIO DI CARTONE – Di Ermanno Olmi. Nel cast, tra gli altri: Michael Lonsdale; Rutger Hauer e Alessandro Haber .

Un vecchio prete, per tanti anni parroco in una chiesa che adesso non serve più e viene dismessa. Gli oggetti di valore, quadri dei santi, gli addobbi, finiscono al sicuro, prontamente rimossi dagli operai, mentre un braccio meccanico stacca il grande Crocefisso che sovrasta la navata, lo riporta a terra, “come uno sconfitto”.  La chiusura della chiesa appare inevitabile e la sua completa spoliazione lascia un senso di vuoto che agli occhi del prete pare incolmabile. Pare, perché è proprio in quell’edificio spogliato da ogni bene che il sacerdote ritrova una sacralità non considerata prima, proprio nell’assenza di orpelli e dorature, ritrova il senso del suo essere sacerdote. La chiesa nuda sarà rifugio degli sconfitti, sarà luogo di conforto per i miseri, e, come scrive Olmi nelle note di regia , diventeranno questi “i veri ornamenti del Tempio di Dio. E pure la vita del vecchio Prete troverà nuove vie della carità, della fratellanza, e persino del coraggio di compiere quegli atti d’amore che chiedono anche il sacrificio estremo”.

JANE EYRE – Di Cary Fukunaga con Michael Fassbender  e Mia Wasikowska. Tratto dal romanzo di Charlotte Bronte.

Ambientato nell’Inghilterra del XIX secolo, il film ripercorre le vicende di Jane Eyre dal momento in cui lascia la dimora di Thornfield Hall, dove lavora come istitutrice alle dipendenze dell’opprimente padrone di casa, Edward Rochester. Accolta con amorevolezza dalla famiglia di un pastore, Jane ripercorre con la mente la sua storia All’età di 10 anni, l’orfana viene maltrattata e poi mandata via dalla  casa dove ha trascorso la sua infanzia, dalla crudele zia . Affidata all’istituto di carità di Lowood, Jane continua ad essere maltrattata, ma riceve un’istruzione e conosce Helen Burns, una bambina povera che la colpisce per la sua umanità e serenità. Le due fanciulle stringono amicizia. Helen contrae una malattia letale e muore; la sua scomparsa sconvolge Jane, tuttavia rafforza la sua determinazione nel darsi da fare per se stessa e fare le giuste scelte nella vita. Quando è ormai adolescente, Jane arriva a Thornfield. Qui è affascinata da Rochester che la coinvolge in giochi di intelligenza e nella narrazione di storie e le rivela i suoi più intimi pensieri. Ma il suo umore spesso cupo inquieta Jane al pari degli strani eventi che si succedono in casa e soprattutto in soffitta, dove è vietato salire. Jane intuisce, a ragione, uno strano legame tra gli inquietanti episodi e Rochester; ma una volta scoperto il terribile segreto che l’uomo sperava di nasconderle per sempre, Jane fugge e viene accolta nella casa della famiglia Rivers. Quando Jane riceve una inaspettata proposta di matrimonio da St. John Rivers, capisce che è il momento di tornare a Thornfield – per assicurarsi un futuro e superare finalmente ciò che tormenta sia lei sia Rochester.

TOMBOY – Di Céline Sciamma. Divenuto un vero e proprio caso in Francia, con oltre 260.000 spettatori, un’accoglienza entusiastica della critica e premi in tanti festival, Tomboy (inglese per “maschiaccio”) è l’opera seconda di una delle più giovani rivelazioni del cinema europeo.

Protagonista è Laure, 10 anni, appena arrivata in un nuovo quartiere di Parigi con i genitori e la sorella più piccola, Jeanne. Un po’ per gioco, un po’ per realizzare un sogno segreto, Laure decide di presentarsi ai nuovi amici come fosse un maschio, Mickaël: il modo in cui si veste e si pettina, l’impeto con cui si azzuffa e gioca a calcio, non sembrano lasciar dubbi sulla sua identità e Mickaël è accettato nella comitiva. L’inizio della scuola però è dietro l’angolo e il gioco dei travestimenti si complica, tanto più che i genitori sono all’oscuro di tutto e Laure/Mickaël ha stretto un legame speciale con la coetanea Lisa…

L’AMORE CHE RESTADi Gus Van Sant, tratto dalla piece teatrale “Of Winter and Water Birds”, di Jason Lew. Con, tra gli altri, Mia Wasikowska ed Henry Hopper.

Lei è una malata terminale innamorata del mondo e della natura; lui un giovane che si è isolato da quando ha perso i genitori. S’incontrano e capiscono di condividere molto nella loro personale esperienza del mondo.

EX – AMICI COME PRIMA – Di Carlo ed Enrico Vanzina. Con: Alessandro Gassman, Enrico Brignano, Anna Foglietta, Vincenzo Salemme, Tosca D’Aquino, Teresa Mannino, Ricky Memphis, Gabriella Pession, Paolo Ruffini, Liz Solari, Natasha Stefanenko, Elena Barolo, Veronica Logan.

Accordi e disaccordi, crimini e misfatti, amori in corso di coppie allo sbaraglio che per incredibili scherzi del destino incroceranno le loro esistenze per un momento, o forse per sempre, in questa romantica commedia degli equivoci dove niente è come sembra. Un ironico ritratto della storia, o forse, della geografia sentimentale dei nostri giorni. Perché nel corso della nostra vita, prima o poi, ognuno di noi è destinato a diventare un “ex”: ex alunno, ex commilitone, ex amico, ex migliore amico, ex fidanzato, ex marito. Questo film è dedicato a loro, allo sterminato esercito degli “ex”. Per i quali c’è sempre una seconda occasione…

L’AMORE FA MALEDi Mirca Viola. Con Stefania Rocca, Paolo Briguglia, Claudio Bigagli, Nicole Grimaudo, Stefano Dionisi, Diane Fleri.

Germana è un’attrice disoccupata e madre di una ragazzina, Monica. Amante del maturo Massimo, ricco avvocato romano, per caso, incontra l’affascinante Gianmarco, col quale intreccia una coinvolgente storia d’amore. Intanto l’amica Elisabetta, giovane medico in crisi col marito Aldo, invita Germana a fare un viaggio in Sicilia. Durante la vacanza tra le due donne, pur nelle rispettive diversità di vita, si rinsalda il rapporto di amicizia, proprio mentre affiorano per entrambe una serie di risvolti inaspettati e crude verità…

ABDUCTION – Di John Singleton. Con, tra gli altri: Taylor Lautner, Lily Collins, Alfred Molina, Sigourney Weaver.

Un giovane fa una scoperta sconvolgente navigando su Internet, una sua foto da bambino pubblicata su un sito dedicato alle persone scomparse. E’ chiaro, quelli che l’hanno cresciuto non sono i suoi veri genitori. La scoperta scatenerà una catena di eventi drammatici.

FINAL DESTINATION 5 – Di Steven Quale.

Un uomo ha una premonizione, un ponte crollerà. Grazie a lui diverse persone saranno salve. Ma la morte non si può ingannare a lungo…

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Entertainment

Squadra Mobile Video Mediaset: streaming seconda puntata 27 aprile

Ecco come rivedere in streaming su Video Mediaset la seconda puntata di Squadra Mobile

Moda e Beauty

Un anello per salvare i bambini

Bulgari rinnova il suo impegno sociale per la raccolta di fondi a favore dei bambini coinvolti in disastri naturali e guerre

Entertainment

Il Segreto Video Mediaset, puntata intera di oggi 27 aprile – Anticipazioni e info streaming

Ecco le ultime anticipazioni della puntata di oggi de Il Segreto e il link per rivederla in streaming online

Moda e Beauty

Renzo Piano crea e firma una borsa che sembra un edificio

L’architetto ha realizzato l’accessorio per Max Mara in soli 250 esemplari, per il party di inaugurazione del Whitney Museum di New York

Entertainment

Video Mediaset Il Segreto: streaming puntata 27 aprile

Ecco come rivedere in streaming la puntata di Il Segreto di oggi 27 aprile

Entertainment

Il Segreto anticipazioni: puntate da martedì 28 a giovedì 30 aprile

Scopri con noi tutto quello che accadrà nelle puntate da martedì 28 a giovedì 30 aprile della soap “Il Segreto”

Tag

-->