Breve storia dei Walser, il popolo delle terre alte dalle mille risorse

Era l’ottavo secolo, quindi più di 1200 anni fa, quando un ceppo dell’etnia degli Alemanni emigrò dalla Germania per raggiungere l’altipiano dei Goms, nel Vallese […]

Era l’ottavo secolo, quindi più di 1200 anni fa, quando un ceppo dell’etnia degli Alemanni emigrò dalla Germania per raggiungere l’altipiano dei Goms, nel Vallese svizzero. Proprio da “Vallese” deriva il nome dei Walser, popolo capace di colonizzare i territori alpini, disboscare e costruirsi un’economia di sussistenza, bonificando e disboscando per creare pascoli. Da lì nei secoli si spostarono, arrivando in Tirolo, nel Liechtestein e fino al confine con la Baviera, in Francia e in Austria, ma anche in Piemonte e Valle d’Aosta. Questo perché i ghiacciai nell’XI secolo andavano via via espandendosi, “inghiottendo” i pascoli. Oltre all’allevamento del bestiame, si inventarono nuovi modi per vivere. Perforando la terra e ne sono ancora testimonianza le miniere di Alagna e Macugnaga e splendidi sono i lavori con il legno, il ferro e la pietra ollare. Esempio dell’arte Walser sono alcuni pulpiti e altari delle chiese valsesiane e aostane, lavorati come ricami preziosi.

I Walser

I Walser trasformarono gli alpeggi in luoghi in cui vivere stabilmente e non solo per pochi mesi l’anno: in estate la comunità si dedicava alla pastorizia e durante l’isolamento invernale grazie alla loro creatività costruivano di tutto compresi gli attrezzi agricoli, filavano lana e canapa per gli abiti e conciavano il cuoio per le scarpe.

Particolare la lingua, che deriva dal dialetto della Germania meridionale. Ci sono delle varianti a seconda delle zone: quella di Gressoney, in Valle d’Aosta, di Alagna e di Rimella, in Valsesia, e quelle di Macugnaga e Formazza in Val d’Ossola. Ogni tre anni le comunità Walser disseminate in tutte le Alpi si radunano per il Walsertreffen, un incontro di festa. L’ultimo si è svolto il 10 e il 12 settembre a Triesenberg, in Liechtestein.

Maria Elisa Gualandris

© Riproduzione riservata

Entertainment

Recensione Nymphomaniac Volume 2 di Lars Von Trier

Conclusione del doppio Nymphomaniac film scandalo di Lars Von Trier sulle avventure sessuali della ninfomane Joe interpretata da Charlotte Gainsbourg, ecco la recensione del volume 2 in uscita oggi al cinema

Entertainment

Il Trono di Spade 4×04, anticipazioni e promo di Oathkeeper

Video-preview e trama di Game of Thrones 4×04 Oathkeeper, in onda su HBO negli Stati Uniti domenica domenica 27 aprile e mercoledì 30 su Sky Atlantic

Entertainment

Uomini e Donne anticipazioni e gossip – Marco Fantini contro Beatrice dopo il bacio con Luca

Uomini e Donne continua la messa in onda pomeridiana e con essa anche i gossip e le news riguardanti tronisti, corteggiatrici e dame e cavalieri del Trono Classico e Over ma, oggi le news confermano la decisione di Beatrice di corteggiare Marco dopo aver baciato Luca

Entertainment

Festival di Sanremo 2015, conduce Carlo Conti è ufficiale

A dare la notizia Giancarlo Leone e dopo due anni di Fabio Fazio, un cambio di rotta perla kermesse più amata dagli italiani

Entertainment

Furore, il vento della speranza – Anticipazioni della nuova serie di Canale 5

La nuova fiction Furore andrà in onda su Canale 5 a partire dal 9 maggio con Massimiliano Morra, Francesco Testi e Giuliana De Sio

Entertainment

The Voice 2 – cominciano i knockout con Suor Cristina anticipazioni della puntata di oggi 24 aprile

Comincia questa sera la prima fase dei Knockout e Suor Cristina si esibirà sulle note di Hero, l’appuntamento è su Rai2!

Tag