Italia, andare per mostre a Pasqua e dintorni

Si parte, a Pasqua, i turisti stranieri superano le Alpi e agli italiani capita di riscoprire le proprie città d’arte, magari animati dal desiderio di […]

Si parte, a Pasqua, i turisti stranieri superano le Alpi e agli italiani capita di riscoprire le proprie città d’arte, magari animati dal desiderio di visitare mostre e musei. Ma il desiderio a volte resta tale. Le chiusure dei musei in questi giorni festivi fino a qualche anno fa erano la regola, porte sbarrate, non si passa, poi qualcosa è cambiato, ed i siti d’arte che restano chiusi la domenica di Pasqua o il lunedì in Albis sono sempre meno, anzi in tanti luoghi si organizzano aperture straordinarie ed eventi speciali. Ma un consiglio va dato, ed è quello d’informarsi prima d’imbarcarsi in quella che potrebbe rivelarsi una delusione. Telefonare o verificare sui siti internet delle varie istituzioni orari e modalità d’apertura è misura prudente, non scontata.

Chi sicuramente non rimarrà deluso è il turista che sceglie la città di Torino. Una delle tappe d’obbligo, il Museo Egizio, propone anche un’apertura prolungata per la giornata di sabato (orario 8.30 – 23); mentre domenica e lunedì le sale saranno visitabili dalle 8.30 alle 19.30.

Sabato orario lungo anche al Museo Nazionale del Cinema (ore 9 – 23) che nei giorni di domenica e lunedì aprirà invece dalle 9 alle 20. Qui peraltro fino al 6 giugno 2010 è possibile visitare la grande mostra Ecce Homo. L’immagine di Gesù nella storia del cinema.

Altra mostra dedicata all’immagine di Cristo si apre oggi alla Venaria Reale. “Gesù. Il corpo, il volto nell’arte”. A partire dal giorno di Pasquetta, inoltre, la Venaria Reale inaugurerà la riapertura del Teatro d’Acqua della Fontana del Cervo, dopo il periodo di chiusura invernale. Una delle maggiori attrattive della Reggia ripropone le note di una selezione di brani musicali classici e moderni dando vita a suggestivi effetti scenografici e coreografici tra  luci e getti d’acqua che si muovono a ritmo con la musica, che cambiano colore, che si dissolvono in nebbia con momenti di grande spettacolarità.

Per il turista che va a Firenze la comunicazione che arriva direttamente dal Comune: i Musei civici saranno chiusi a Pasqua ma aperti il lunedì dell’Angelo, si tratta di Palazzo Vecchio, Santa Maria Novella, Cappella Brancacci, Bardini, Firenze com’era . Palazzo Vecchio, il museo di Santa Maria Novella e quello Firenze com’era saranno quindi aperti il 5 aprile dalle 9 alle 14; la Cappella Brancacci delle 13 alle 17; il museo Stefano Bardini sarà aperto dalle 11 alle 17 (ma c’è la possibilità di visite guidate alle 11 e alle 15, con prenotazione obbligatoria entro il 2 aprile allo 055-2342427). Completamente chiusa, sia a Pasqua che a Pasquetta, la Fondazione Salvatore Romano. Per quanto riguarda i musei statali del Polo Museale fiorentino, di solito chiusi il lunedì, il 5 aprile (lunedì di Pasquetta o dell’Angelo) è prevista l’apertura straordinaria di Galleria degli Uffizi, Galleria dell’Accademia, Giardino di Boboli, Museo degli Argenti, Galleria del Costume con orario 8.15-19; il Museo Nazionale del Bargello e il Museo di San Marco saranno aperti dalle 8.15 alle 17; le Ville Medicee di Petraia, Cerreto Guidi e Poggio a Caiano dalle 8.15 alle 19. La Fondazione Strozzi comunica infine l’apertura regolare nei giorni di Pasqua e Pasquetta della mostra ‘De Chirico, Max Ernst, Magritte, Balthus Uno sguardo nell’invisibile‘, mentre sarà eccezionalmente aperta il giorno di Pasquetta (Lunedì 5 aprile) la mostra Gerhard Richter e la dissolvenza dell’immagine nell’arte contemporanea.

A Roma  da Pasqua fino al 25 aprile nei Musei Civici , è in programma un calendario di attività ed aperture straordinarie che riguarda 17 siti: Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano, Museo dell’Ara Pacis, Museo Barracco, Museo della Civiltà Romana, Museo delle Mura, Villa di Massenzio, Museo di Roma, Museo Napoleonico, MACRO (via Reggio Emilia e Future), Museo Carlo Bilotti, Museo Pietro Canonica, Museo di Roma in Trastevere, Musei di Villa Torlonia, Planetario e Museo Astronomico, Museo Civico di Zoologia. Si inizia con l’apertura straordinaria di tutti i musei lunedì 5 aprile (Pasquetta) secondo orari e tariffazioni normalmente vigenti in ciascun museo. Da martedì 6 aprile 2010 chiude invece il MACRO di via Reggio Emilia per riaprire nell’ultimo wekend di maggio.

Al Museo della Fondazione Roma, dov’è in corso la grande mostra dedicata ad Edward Hopper con un successo di visitatori che parla di circa 2000 presenze al giorno, apertura anche anche la domenica di Pasqua (ore 10-20) e il lunedì in Albis  (ore 10-18).

L’altra grande mostra di questa primavera romana, Caravaggio alle Scuderie del Quirinale proroga gli orari di chiusura, rimanendo aperta fino alle 23 fino al 5 aprile.

Ora alla Reggia di Caserta che sarà chiusa nel lunedì in Albis ma aperta a Pasqua. Martedi 6 aprile saranno invece aperti gli appartamenti storici (8.30-19.30), dov’è è allestita la mostra “Ettore de Conciliis opere 1982-2010” e chiuso il parco.

Sia sabato, sia domenica tuttavia si terranno le visite notturne alla Reggia con apertura straordinaria per i suggestivi “Percorsi di luce”. I visitatori saranno accompagnati dalla voce dell’attore Giancarlo Giannini e da attori in costume che riveleranno i segreti di corte, facendo rivivere le atmosfere dell’epoca, dalla sala del trono alla camera da letto della famiglia reale. L’appuntamento proseguirà fino al prossimo 6 giugno. Info e prenotazioni al call center (0823329607) e sul sito www.percorsidiluce.it .

A Napoli il week end pasquale corrisponde agli ultimi giorni utli per visitare le mostre dedicate al Barocco; con “Ritorno al Barocco. Da Caravaggio a Vanvitelli” in più sede e Barock al MADRE – Museo d’Arte Contemporanea Donnaregina Napoli.  info http://www.campaniartecard.it.

Un rapido ritorno al Nord per segnalare che a Venezia alla Galleria d’arte Contini termina proprio il giorno di Pasquetta la personale del celebre pittore e scultore colombiano Fernando Botero “Gente del circo” che chiude con un grande successo di pubblico e critica.

Ultimi giorni (la mostra chiude i battenti il prossimo 11 aprile) anche per la mostra “Ottocento disegni inediti dell’Ottocento Veneziano” al Museo Correr, un viaggio tra  disegni, dipinti, illustrazioni (molti dei quali inediti) che ripropongono la vita e l’arte della città lagunare nel XIX secolo.

Ancora uan segnalazione, riservata ai fortunati che trascorreranno la Pasqua in Sardegna. In questo anno che coincide con il centesimo anniversario della Spedizione dei Mille apre Casa Garibaldi a Caprera. Da questo mese il Museo Garibaldino è aperto al pubblico dalle ore 9 alle ore 20, il lunedì è il giorno fissato per la chiusura settimanale, ma per Pasquetta è prevista un’apertura straordinaria. I visitatori vengono sempre accompagnati durante tutto il percorso di visita ed è possibile la prenotazione ai numeri 0789 726015 – 0789 726015.

Nota finale, non abbiamo trascurato le numerose mostre che in questo periodo si svolgono a Milano tre della quali al Palazzo Reale: Goya e il mondo moderno; Gillo Dorfles, l’avanguardia tradita; Schiele e il suo tempo.  Fino a questo momento (giovedì primo aprile ore 8) è impossibile capire dalla sezione cultura sito internet del Comune di Milano, che pure è molto dettagliata, se e con quali modalità i musei cittadini e le mostre saranno vistiabili nei giorni di Pasqua.

© Riproduzione riservata

Entertainment

The Vampire Diaries 6 news, Damon ed Elena tornano insieme

A quanto pare tra Ian Somerhalder e Nina Dobrev sembra essere tornato il sereno sul set di The Vampire Diaries 6 e speriamo che duri a lungo, visto che la serie tv è a rischio chiusura

Entertainment

Legàmi soap, anticipazioni e trama puntata di oggi 1 novembre

Questo pomeriggio torna una nuova puntata di Legàmi, la telenovela di Rai1 che narra le avventure delle due sorelle Ines e Diana

Entertainment

50 sfumature di grigio – Official Fifty, il programma promozionale con l’anteprima del film

Il programma promozionale del film inizia il 13 novembre cono sorprese, giveaway e anteprime su 50 sfumature di grigio

Entertainment

Anticipazioni Il segreto, puntata intera di oggi 1 novembre

Ecco cosa vedremo questo pomeriggio nella puntata de Il segreto, la telenovela in onda su Canale 5 prima del consueto appuntamento settimanale con Verissimo

Entertainment

Ballando con le stelle anticipazioni puntata di oggi 1 Novembre

Ballando con le stelle andrà in onda questa sera su Rai Uno dalle 21:10, alla conduzione Milly Carlucci e Paolo Belli, ospite della serata Gigi D’alessio

Entertainment

Jamie Dornan di 50 sfumature di grigio, nuovi scatti sexy per Glamour Magazine – [foto]

Il nuovo photoshoot dell’interprete di Christian Grey che ha posato quest’anno per Matt Holyoak

Tag