Gli Etruschi sbarcano a Miami

Promette d’incantare il pubblico americano la mostra “Etruschi nel Lazio” che apre oggi alla Freedom Tower  di Miami in occasione della Seatrade Cruise Shipping,  la […]

Promette d’incantare il pubblico americano la mostra “Etruschi nel Lazio” che apre oggi alla Freedom Tower  di Miami in occasione della Seatrade Cruise Shipping,  la più importante fiera dedicata al turismo delle crociere.

Presentata ieri mattina a Roma, la mostra a cura della Soprintendenza Archeologica per l’Etruria Meridionale ha il chiaro intento di attirare l’attenzione  di possibili turisti nel territorio laziale attraverso il fascino esercitato da una civiltà in parte ancora avvolta nel mistero. Ed i misteri, quando documentati da piccoli grandi capolavori d’arte hanno un potere d’attrazione eccezionale anche su chi crede che gli archeologi siano tutti Indiana Jones.

L’esposizione è tuttavia realizzata con grande rigore scientifico e, nel raccontare sette secoli della civiltà etrusca si fa promotrice di alcune delle aree archeologiche italiane più prestigiose come le Necropoli di Cerveteri e di Tarquinia (presenti nella lista UNESCO), i Musei di Cerveteri, Tarquinia, Viterbo, Vulci, Tuscania.

In mostra per lo più reperti provenienti da sequestri e collezioni mai mostrati al grande pubblico (Sequestro Sarchioni, Collezione Bruschi, Collezione Pesciotti, Collezione Berman ), capaci di raccontare l’evoluzione di questo popolo, i suoi contatti con altre popolazioni mediterranee (Greci e Fenici) fino al loro completo assorbimento da parte di Roma. Passaggi storici che si riflettono sul mutare degli stili dei vari manufatti. Particolarmente prezioso il corredo proveniente da una tomba a Loculo facente parte dell’importante complesso della Tomba delle Cinque Sedie della Necropoli della Banditaccia di Cerveteri; così come l’eccezionale esemplare di coperchio di sarcofago proveniente da Tuscania (IV-III sec.a.C); le ceramiche etrusco-corinzio,  tra cui l’alabastron del Ciclo dei Galli Affrontati ed altri oggetti di rara bellezza che hanno comportato per gli Etruschi una fama di gaudenti dediti al piacere.  Di certo di  amanti del bello.

Kantharos di bucchero con decorazione incisa. Fine VII sec. a.C. Sequestro Sarchioni 1960 (Vulci?). Tarquinia. Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia

Anfora attica a figure nere con coperchio. Fine VI sec.a.C. Coll. Bruschi Tarquinia. Tarquinia . Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia.

Kylix attica a figure rosse. Metà V sec.a.C. Coll.Bruschi. Tarquinia. Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia.

Piatto del tipo a Genucilia a vernice rossa. Seconda metà IV sec. – inizi III sec. a.C. Necropoli della Banditaccia Tomba delle Cinque Sedie. Cerveteri. Museo Nazionale Archeologico Cerite.

Ciotola in ceramica a vernice nera. Seconda metà IV sec. – inizi III sec. a.C. Necropoli della Banditaccia Tomba delle Cinque Sedie. Cerveteri. Museo Nazionale Archeologico Cerite.

Coperchio di sarcofago fittile con figura maschile semidistesa su di una kline. Ultimo quarto del II sec. a.C. Collezione Berman, da Tuscania. Civita Castellana. Museo Archeologico dell’Agro Falisco.

© Riproduzione riservata

Entertainment

Valerio Scanu e il caratteraccio: colpa della sincerità

Si definisce tranquillo, ma non riesce a stare zitto di fronte agli attacchi. Isola dei famosi in vista?

Entertainment

Heather Parisi fuggita in Cina? Calunnie che ancora oggi la rattristano

Cina scelta per esigenze del marito, e per il futuro dei suoi tre figli. Ricorda quando soffriva di bulimia

Lifestyle

Le fotografie di Harry McNally, tra favola e realtà

Quando le favole si uniscono alla vita reale – nasce la serie del fotografo newyorkese Harry McNally “Moments like these”

Moda e Beauty

Look di Capodanno: paillettes

Look di Capodanno: paillettes

Entertainment

The Interview – Interviene Obama “La Sony ha sbagliato”

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è voluto intervenire in merito alla questione Sony-Corea del Nord

Lifestyle

Belen “Natale con Stefano e Santiago”, altro che crisi

Nessuna crisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino che programmano il Natale e una fuga al caldo insieme

Tag

-->