Quando la Tv è buona maestra: Roberto Saviano e lo spettacolo della parola

Roberto Saviano è il narratore moderno. Probabilmente non un eroe, come in un Paese in cui si fa spesso abuso delle parole viene titolato, ma […]

Roberto Saviano è il narratore moderno. Probabilmente non un eroe, come in un Paese in cui si fa spesso abuso delle parole viene titolato, ma un narratore, un incredibile, un pazzesco narratore moderno. E la televisione se ne è accorta. Eccome. Ormai da qualche tempo. Ieri sera è accaduto qualcosa di un po’ diverso, nello speciale di Che Tempo che FaDall’Inferno alla Bellezza”, scritto e messo in scena dallo stesso Saviano, per quasi due ore e trenta minuti, è stato rappresentato lo spettacolo della parola.

Come in una pièce teatrale. Saviano, che vive sotto scorta da tre anni per il libro denuncia “Gomorra”, ha ripercorso,  tra i libri di scrittori perseguitati e anche uccisi (Garcìa Lorca, Salman Rushdie, Reinaldo Arenas) dietro una cattedra, davanti ad una cattedra, seduto ad un tavolino con un Fabio Fazio attento uditore, storie di ordinaria ma vergognosa violenza, denigrazione, mutilazione, mortificazione. Quattro blocchi televisivi, in un contesto svuotato da ogni orpello sono stati il palco di Saviano.

Parliamoci chiaro Roberto Saviano ha un primo piano che buca letteralmente lo schermo con una gestualità capace di dare ritmo alla narrazione. La macchina di Che Tempo che Fa è stata costruita su questo. In una Tv urlata, in cui le “telerisse” tornano a farla da padrone, dove le immagini vengono sovraccaricate di effetti, visivi, sonori  nelle salette di montaggio, la regia di Duccio Forzano è stata scritta, inquadratura su inquadratura, con ben due giorni di prove – lusso per la tv di oggi – sulla fisicità stessa di Saviano. Sulla innata potenza di quel viso. Le inquadrature sono state apparentemente elementari: primo piano e totale, ad alternarsi con dettagli sulle mani di Saviano, mani con anelli che raccontano la sua giovane età, nonostante l’espressione segnata del suo volto.

© Riproduzione riservata

Entertainment

Un Medico in Famiglia 10: in arrivo un nuovo personaggio ecco di chi si tratta

Scopri con noi le anticipazioni di Un Medico in Famiglia 10.

Entertainment

Amichevoli estive, la Juve vince in Polonia 2-1 contro il Lechia (video-sintesi del match)

Vantaggio bianconero con Pogba e pareggio polacco di Buksa. Al 90’ ci pensa il croato Mandzukic a firmare il successo della Juve

Entertainment

Il Principe – Un amore impossibile 2, streaming VIDEO MEDIASET puntata di stasera 29 luglio

Non puoi vedere in diretta la puntata di oggi de Il Principe – Un amore impossibile 2? Nessun problema, ecco come trovarla in streaming

Entertainment

Amichevoli estive, il Chelsea di Mou batte ai rigori il Barcellona (video dei gol)

Il Chelsea vince ai calci di rigore, dopo il 2-2 dei tempi regolamentari, contro il Barca di Luis Enrique. Le reti portano le firme di Hazard e Cahill da una parte, Suarez e Sandro Ramirez dall’altra.

Entertainment

Beautiful streaming Video Mediaset, Charlie scopre che Maya è un trans

Nella puntata di oggi di Beautiful, assolutamente da rivedere su VideoMediaset.it, Charlie scopre il segreto di Maya

Entertainment

Calciomercato Milan, nuovo assalto a Romagnoli

Al ritorno dalla tournée cinese, Sinisa Mihajlovic spera di poter avere il centrale della Roma. L’offerta di 25 milioni non sarà modificata, toccherà ai capitolini l’ultima parola

Tag

-->