Il newyorchese Abel Ferrara all’Ischia Film Festival: “Napoli sono io”

Ancora incertezze sulla partecipazione di Abel Ferrara col suo “Napoli, Napoli, Napoli” alla Mostra di Venezia, intanto, ieri sera, il regista newyorchese ha ritirato al […]

Ancora incertezze sulla partecipazione di Abel Ferrara col suo “Napoli, Napoli, Napoli” alla Mostra di Venezia, intanto, ieri sera, il regista newyorchese ha ritirato al Festival di Ischia il Ciak di Corallo alla carriera spiegando, cos’è secondo lui questo film.

“Questo film è lo specchio della mia anima, non la rappresentazione della realtà, dei mali di Napoli o di come il pubblico amerebbe vederla raccontata. Riguarda tanto me quanto la città, l’opportunità di esprimere tutti i miei sentimenti e il mio dolore verso un luogo che amo moltissimo. Volevo fare qualcosa per tutto il mondo tranne che per l’Italia. Un film che non avrei mai potuto girare in America” . Alcuni minuti della docufiction scritta assieme a Peppe Lanzetta, Maurizio Braucci e Gaetano di Vaio sono stati proiettati nel corso di un’affollatissima serata al Castello Aragonese, il regista de “Il cattivo tenente” ha incontrato il pubblico e discusso di questo suo nuovo progetto. “Sono incantato da questo posto. Il Castello è un simbolo di bellezza e armonia, di lotta dell’uomo contro i mali del  mondo. E questo festival è per me come un baluardo a difesa del cinema”.  “Napoli, Napoli, Napoli” non è solamente un ritratto della città, ma uno sguardo profondo all’interno della sua umanità, così vitale e brutale, appassionata e crudele allo stesso tempo. Un legame tra due anime oscure, dove il Bronx napoletano incontra il vero Bronx di New York, in cui Abel Ferrara è nato e cresciuto.

Abel_ferrara_IFF

© Riproduzione riservata

Lifestyle

Justin Bieber pentito e cambiato dopo i guai

Il cantante ammette di aver voltato pagina dopo i problemi personali e giudiziari del 2014

Entertainment

Incidente Fernando Alonso: persa la memoria, un buco di 20 anni per il pilota spagnolo

Notizia shock riguardo l’incidente di Fernando Alonso, il pilota ha perso la memoria dopo lo schianto, causando un vuoto di 20 anni

Entertainment

Il Segreto anticipazioni, la fuga di Maria e Gonzalo, la morte di Federico – VIDEO

Finalmente una buona notizia in arrivo per tutti gli amanti della soap Il Segreto: nelle prossime puntate la giovane Maria prenderà la decisione di fuggire da Puente Viejo assieme al suo amato Gonzalo!

Entertainment

Hai gli occhi marroni ma li vuoi azzurri? Niente lenti colorate, ecco come si può

Una rapida procedura medica potrebbe finalmente aiutarvi a realizzare questo sogno di natura estetica.

Lifestyle

iPhone 6S, novità da AppleInsider: 2GB di RAM e Apple SIM

L’indiscrezione proviene da un contatto molto vicino all’azienda di Cupertino, già protagonista in passato di alcune importanti soffiate sui prodotti Apple

Entertainment

Il tumore di Bruce Dickinson degli Iron Maiden – ultime news

Ecco gli ultimissimi aggiornamenti sulle condizioni di Bruce Dickinson, cantante degli Iron Maiden, colpito da un tumore alla lingua

Tag

-->