Rihanna ubriaca e assediata dai fan in spiaggia

La popstar fa parlare di sé durante il “Diamond World Tour”

Rihanna si trovava in Polonia per una tappa del suo “Diamond World Tour” e dopo il concerto a Gdynia ha deciso di rilassarsi sulla spiaggia di Sopot, sul Mar Baltico con l’amica Melissa Forde.

La popstar non aveva fatto i conti con la sua popolarità infatti, non appena le centinaia di fan l’hanno riconosciuta è stata letteralmente assediata; curiosi, fotografi improvvisati, paparazzi e fan hanno circondato la povera Rihanna che è stata costretta a “rinchiudersi” tra gli ombrelloni per avere un po’ di Privacy.
Quella che doveva essere una giornata di riposo si è trasformata in una fuga dai fan impazziti; Riri ha postato un video su Instagram in cui mostra come si è difesa dagli occhi indiscreti dei curiosi: «Ecco com’è un giorno in spiaggia in Polonia – spiega Rihanna mentre la telecamera ruota per mostrare gli ombrelloni – cerco di prendere più sole possibile, intrappolata come un animale. Ho cercato di trascorrere una giornata in spiaggia, ma è stato un fallimento».

Come ogni ragazza di 25 anni voleva passare un pomeriggio con i suoi amici in spiaggia tra sole, mare e relax. Purtroppo essendo una star conosciuta a livello internazionale risulta difficile passare inosservato e fare anche le più semplici delle cose come un tuffo in mare senza essere seguiti da centinaia di obiettivi.
Forse delusa dal pomeriggio che non ha fruttato il relax tanto desiderato Rihanna ha pensato di rifarsi durante un concerto dei Kings of Leon all’Heiniken Open’er Festival in Polonia.

Il video mostra come Rihanna sia visibilmente fuori controllo e molto probabilmente ubriaca dato che viene aiutata dalle guardie del corpo a stare in piedi e camminare senza cadere. Purtroppo non è la prima volta per la cantante; è già stata vista più volte completamente fuori controllo. Il gossip mondiale si chiede se lo stato della cantante possa essere causato dall’eccesso di alcool o dall’uso di sostanze stupefacenti.

Forse è l’unico modo che ha per superare la fine della relazione con l’ex Chris Brown che è già tornato tra le braccia della sua ex Karrueche Tran.
Oltre alla serata dell’Heiniken Open’er Festival, Rihanna, ha passato anche un’altra serata decisamente fuori controllo; è stata vista sempre in Germania, al Thai Royal Bar a Colonia mentre si esibiva in un Karaoke e tentava di cantare “Don’t Speak” dei No Doubt. Riri, anche in questo caso, è apparsa visibilmente instabile ed ubriaca.

Data la sua giovane età non si rende conto dell’effetto che tali “bravate” possono causare sulla sua immagine.
Essendo famosa migliaia di giovani cercano di emularla e in questo modo lancia un messaggio completamente sbagliato mettendo se stessa, ma anche altre persone in pericolo; forse questo è il risultato della troppa fama e della notorietà che non è in grado di gestire.

Il video di Rihanna all’Heiniken Open’er Festival

TV

Il Segreto: sabato 1 ottobre, dopo la puntata Verissimo

Confermato l’appuntamento di sabato alle 15.15, a seguire ospite da Verissimo Sandra Cervera l’attrice che interpreta Emilia Ulloa.

Gossip

Eleonora Giorgi shock: penso alla clausura

Eleonora Giorgi, in occasione dell’uscita della sua autobiografia ‘Nei panni di un’altra‘, si confessa al settimanale Diva e Donna: “potrei entrare in convento, sono stanca e […]

Gossip

Grande Fratello Vip: Le liti

Gli scontri tra i Vip del Grande Fratello nei primi undici giorni della casa di Cinecittà, sono tra le donne. Protagoniste delle accese discussioni sono state: Marini contro […]

TV

Anticipazioni Squadra Antimafia 8: puntata 30 settembre 2016

Andrà in onda stasera la quarta puntata di Squadra Antimafia 8, dopo lo slittamento della fiction dal giovedì al venerdì…

TV

XFactor: alla terza puntata è già Polemica!

Dopo il secondo appuntamento è già bufera su XFactor, scopriamo di più sulla polemica che ha coinvolto il programma nel corso dell’ultima settimana…

Attualità

I magnifici 10 di Instagram

Instagram sta per compiere 6 anni. La prima versione risale infatti al 6 ottobre del 2010. E, in appena sei anni, è diventato il social […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag