PS4: ultime novità ed esclusive a poche ore dal lancio

Stasera ci sarà il lancio ufficiale di PlayStation 4, la piattaforma next-gen di Sony destinata a rivoluzionare il mondo del gaming su console: nel frattempo, ecco un riassunto completo di tutte le caratteristiche peculiari di PS 4

Mancano pochissime ore ormai al lancio ufficiale di PlayStation 4, al quale Sony dedicherà un evento esclusivo che potrà essere seguito in diretta streaming a partire dalle cinque di domani mattina. Se non volete perdervelo, leggete qui.

Purtroppo per vedere PlayStation 4 in Italia dovremo attendere Venerdì 29 novembre: nel frattempo, ecco tutte le ultime novità sulla console next-gen di Sony raccolte in un solo articolo.


pc_vs_ps4

PS4? Molto meglio il PC! Clicca sull’immagine.




CARATTERISTICHE TECNICHE


Processore: chip x86/x64 AMD64 Jaguar a 8 core @1.6 Ghz

GPU: GPGPU AMD Radeon Liverpool (serie HD7000) con potenza di elaborazione di 1.86 TeraFlops/sec

RAM: 8 GB (512 MByte x 16) RAM/VRAM GDDR5 unificata con bandwidth massima di 176 GB/s

Archiviazione: Hard-Disk da 500 GB Lettore: Blu-ray Disc 6xCAV (27 MB/s) + DVD-ROM 8xCAV (11 MB/s)

Connessioni: Ethernet (10BASE-T, 100BASE-TX, 1000BASE-T), Wi-Fi IEEE 802.11 b/g/n, 2x Super-Speed USBx USB 3.0, Bluetooth 2.1 (EDR), uscita proprietaria per PlayStation Camera (connettore AUX)

Sensore: PlayStation Eye (non incluso)

PlayStation 4 monta una CPU AMD standard a 8 core con architettura x86/x64 dal nome in codice Jaguar, molto simile alla APU scelta da Microsoft per Xbox One. Ciascuno degli otto core è cloccato a 1.6 Ghz: due unità di elaborazione saranno dedicate alla gestione del sistema operativo, le rimanenti ai videogiochi e alle applicazioni multitasking.


AMD Jaguar

Il dato più impressionante riguarda il sistema di memoria scelto da Sony per la sua nuova console next-gen: PlayStation 4 sarà dotata infatti di 8 GB di velocissima RAM GDDR5, la stessa utilizzata dalle moderne schede grafiche, in grado di garantire un bandwidth di picco pari a 176 GB/sec. La GPU integrata nel SoC sarà l’equivalente della soluzione desktop Radeon HD 7790, nome in codice “Liverpool”, e garantirà una potenza di calcolo in virgola mobile pari a 1.86 TeraFlops/sec (superiore di circa il 30% a quella di Xbox One).

Per un confronto approfondito tra le caratteristiche hardware di PS4 e Xbox One leggete questo articolo.

In aggiunta a CPU e GPU troveremo un Hard-Disk da 500 GB e un lettore Blu-ray-DVD di ultima generazione, molto simile a quello già ammirato su PlayStation 3. La console sarà dotata inoltre di tutte le più moderne tecnologie di input-output, tra le quali va annoverata la presenza di porte compatibili con lo standard USB 3.0.


Ecco il bundle della console:

Sistema PlayStation 4

Controller Wireless DualShock 4

Cavo HDMI

Cavo di alimentazione

Headset Mono con filo

Cavo di alimentazione USB


Per mantenere un prezzo di vendita contenuto (399$) Sony ha deciso, a differenza di Microsoft, di non includere il sensore PlayStation Eye, che potrà essere acquistato a parte per una cifra vicina ai 49 euro iva inclusa.

PlayStation Eye

Il sistema PlayStation Eye comprende due fotocamere con risoluzione pari a 1280×800 pixel con obiettivo di ampiezza f/2.0 a fuoco fisso e PoV di 85 gradi. In aggiunta troverete un microfono a 4 canali per i comandi vocali. PlayStation Eye costituisce una sostanziale evoluzione tecnologica dell’analogo dispositivo già visto su PlayStation 3: rispetto al passato, Eye garantisce una maggiore precisione nella cattura dei movimenti e una sostanziale riduzione nel ritardo di risposta.


DESIGN

Il design scelto da Sony per PlayStation 4 è minimale ed elegante, molto più tradizionale rispetto a quello di PlayStation 3: la console sarà di colore nero e presenterà nella parte frontale due LED di colore blu che si attiveranno all’accensione della piattaforma. PlayStation 4 ha un profilo molto sottile e l’ingombro del case è stato ridotto al minimo: le dimensioni sono pari a 275x35x305 millimetri e il peso, invece, è di circa 2,8 chili.


PS4 design


CONTROLLER

Una delle novità più interessanti introdotte da Sony con PlayStation 4 riguarda DualShock 4: il controller è stato rivoluzionato e possiede ora un touchpad a due punti estremamente preciso, giroscopio a tre assi, accelerometro, light bar anteriore a LED blu, autoparlate mono integrato, porte micro-USB e Stereo e batteria ricaricabile da 1000 mAh. Gli stick analogici sono stati completamente rivisti e risultano molto più confortevoli e precisi, così come le levette poseriori. Nel complesso, il controller è più pesante ma anche molto più ergonomico, e il look è stato decisamente migliorato.


DualShock 4


MULTIPLAYER

Per poter giocare online su PlayStation 4 sarà necessario sottoscrivere un abbonamento trimestrale a PS Plus di 14,99 euro, che saliranno a 49,99 euro per l’annuale: un netto cambiamento rispetto al passato, che Sony giustifica con la necessità di fornire migliori infrastrutture e un esperienza di gioco online più veloce e stabile. Fortunatamente l’abbonamento non sarà necessario per poter accedere a PlayStation Network e PlayStation Store.

Anche PlayStation 4, così come Xbox One, darà pieno supporto alla tecnologia cloud tramite Gaikai: il servizio permetterà di poter usufruire dei giochi senza dover attendere il completamento del download e di accedere comodamente alle versioni di prova di tutti i videogame in uscita. Sony ha dichiarato tuttavia che Gaikai raggiungerà pieno regime operativo soltanto nel 2014.


GIOCHI USATI E RETROCOMPATIBILITA’

Con PS4 Sony ha deciso di non bloccare il mercato dei giochi usati: sarete dunque liberi di vendere, scambiare, prestare o regalare i vostri giochi senza limitazioni di sorta. L’aspetto più interessante riguarda la possibilità di usufruire dei vostri videogames in streaming anche su altre console, in qualsiasi parte del mondo: effettuando il login al servizio Play as You Download potrete giocare a tutti i titoli presenti nella vostra libreria digitale, previo inserimento di username e password.

PlayStation 4 offre anche piena compatibilità ai giochi sviluppati per PS One, PlayStation 2 e PlayStation 3, che tuttavia saranno usufruibili unicamente in streaming tramite Gaikai.


GIOCHI ED ESCLUSIVE

PlayStation 4 arriverà sul mercato forte di tre esclusive importanti: la prima è Driveclub, racing game open world di Evolution Studios che verrà rilasciato in primavera; la seconda è Infamous: Second Son di Sucker Punch Studios, disponibile al momento del lancio; l’ultima, nonchè la più attesa, è Killzone: Shadowfall di Guerrilla Games, che si è già mostrata in alcuni video di gameplay.


Il parco di titoli multipiattaforma è molto più ampio e comprende giochi del calibro di Assassin’s Creed IV: Black Flag (QUI troverete tutti i trucchi del gioco), FIFA 12, Call of Duty: Ghosts e Battlefield 4 (QUI un video comparativo con Xbox One). I giochi in sviluppo per la console next-gen di Sony sono complessivamente 140 e alcuni verranno presentati già oggi nell’evento dedicato al lancio ufficiale di PlayStation 4 “PS4 All Access: Greatness Awaits“.

(St.S.)

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e Aurora si contendono Beltran

Dopo la morte di Bosco vedremo Francisca e Aurora combattere per la custodia di Beltran.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini è il nuovo tronista !

Ad appena due settimane dalla scelta di Clarissa Marchese e dopo la conclusione di tutti i troni in corso (Riccardo, Claudio D. e Claudio S.) […]

Gossip

Justin Bieber smentisce il matrimonio con Selena Gomez: “Sono single, non cerco nessuno”

Justin Bieber, ospite nel noto talk-show statunitense, The Ellen DeGeneres Show, smentisce seccamente le presunte nozze con la sua storica ex, Selena Gomez. I tabloid statunitensi avevano […]

TV

Caterina Balivo accende l’albero di Detto Fatto per beneficenza

Caterina Balivo porta lo sfavilante Buon Natale di Detto Fatto ai bambini ricoverati nella clinica pediatrica De Marchi.

Gossip

Ludovica Valli ha un nuovo fidanzato? Pioggia di critiche per l’ex tronista

Dopo aver dichiarato di voler voltare pagina e ammesso la fine della relazione con Fabio Ferrara, Ludovica Valli alimenta i sospetti su un nuovo, presunto fidanzato, […]

TV

Francesco – Il Papa della gente: 7 e 8 dicembre 2016 su Canale 5

Arriva su Mediaset la miniserie dedicata al pontefice Jorge Mario Bergoglio firmata dal regista Daniele Luchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag