Le tre rose di Eva – Antonella Fattori alias Elisabetta “la strega”

Antonella Fattori nel telefilm Le tre rose di Eva interpreta Elisabetta, la misteriosa madre di Veronica

Antonella Fattori interpreta il ruolo della “cattiva” nel telefilm Le tre rose di Eva. In un’intervistata a Tv Sorrisi e Canzoni ha rivelato qualche anticipazione sul suo personaggio.

Nell’intervista, Antonella, spiega come mai è così cattiva nel ruolo di Elisabetta. La donna racconta che il suo personaggio ha una atteggiamento vendicativo a causa di un episodio accaduto in passato. Elisabetta da giovane, ha subito un grave torto e ha covato la sua vendetta per anni, ora manovrando i figli cerca di raggiungere il suo scopo.

Quale sia stato l’episodio fulcrale che ha fatto adirare così Elisabetta ancora non si sa ma la bella Antonella ha raccontato: “ Lo scoprirete nelle ultime puntate. La sua storia prenderà sempre più piede e ci sarà una svolta, un cambiamento radicale, anche fisico. Prima o poi uscirà di casa e interagirà con altri personaggi. Aspettatevi molti colpi di scena“.

La bella Antonella interpretando Elisabetta nella serie televisiva indossa sempre un abito nero, lo stesso in ogni scena di Le tre rose di Eva.
La motivazione all’abito nero c’è: “L’abito è stato scelto apposta per dare un aspetto esoterico al personaggio, che si ispira a “The Others“”.

Gli autori della fiction per rendere ancora più esoterico l’aspetto della bella Antonella, hanno preparato anche un trucco appositamente per lei.
“È stato molto divertente vedermi trasformare. Ma mentre negli USA chi si imbruttisce o invecchia vince l’Oscar, qui in Italia ti dicono” Ma come sei sciupata” o “Quanto è invecchiata la Fattori””.

La bella Antonella, nel ruolo di Elisabetta interpreta il ruolo fondamentale nella fiction, tutto ruota intorno al suo personaggio.
Proprio nello spiegare il suo ruolo la bella attrice ha raccontato parte della trama finale: “Non avrà una redenzione finale e anche quando si scoprirà cosa le è successo, non si giustificherà la sua malignità, che è nata con lei. Però, anche se non ha proprio niente di me, interpretarla è stato divertente e liberatori, perché lei può permettersi note di follia che non hanno niente di umano“.

Non ha voluto svelare a Tv Sorrisi e Canzoni se sarà presenta anche nella terza stagione di Le tre rose di Eva ma, ha confermato che sarà presente fino all’ultima puntata della stagione attualmente in onda su Canale 5.

La serie de Le tre rose di Eva andrà in onda stasera, mercoledì 16 ottobre alle ore 21:10 su Canale 5. (s.s)

Antonella-Fattori

Clicca qui per vedere le anticipazioni di Le tre rose di Eva

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag